Attualità

Le Regioni Alpine chiedono al Governo l’apertura degli impianti sciistici ai clienti di alberghi e proprietari seconde case

Di Giancarlo Costa

Passo dei Salati tra Gressoney e Alagna Monterosa Ski

Le Regioni Alpine Veneto, Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e le Province Autonome di Bolzano e Trento, hanno presentato al Governo una proposta di mediazione per evitare un completo tracollo del settore turistico invernale: prevede, in sintesi, la possibilità di aprire gli impianti sciistici in occasione delle prossime festività natalizie per i clienti di alberghi ed i proprietari seconde case. Lo indica una nota sottoscritta dai rappresentanti delle Regioni e delle Province.
Si tratta, spiegano le Regioni ...

Continua a leggere

Splitboard – Origini, evoluzione, materiali con Ettore Personnettaz

Di Giancarlo Costa

Apertura Serata web Splitboard

Serata web dedicata a "Splitboard – Origini, evoluzione, materiali" venerdi 27 novembre sulla piattaforma Skouty.com gestita da Ludovico Bizzocchi. Merito di Ettore Personnettaz, che normalmente in questi giorni dovrebbe definire lo Split Day Aosta Valley, che invece quest’anno non si farà a causa della pandemia coronavirus. Ettore, che è Maestro e Istruttore Nazionale di Snowboard, nel corso degli anni ha sviluppato un’autentica passione per l’andare in montagna con lo snowboard e dopo l’inizio comune a tutti con le ...

Continua a leggere

In Francia la protesta contro la chiusura degli impianti sciistici

Di Giancarlo Costa

Aiguille du Midi l'impianto simbolo delle Alpi Francesi

Centinaia di persone hanno manifestato oggi a Gap, nel sud della Francia, contro la decisione del governo di tenere chiusi gli impianti sciistici per tutto il periodo delle feste natalizie. I partecipanti hanno risposto all'appello alla protesta lanciato da organizzazioni del settore nelle Alpi francesi.
I manifestanti hanno sfilato fino all'Hotel de Ville (il municipio della città) senza incidenti, chiedendo l'apertura almeno dei ristoranti e dei locali pubblici nelle località di montagna.
Lunedì è in programma una riunione ...

Continua a leggere

L'Austria dice no alla proposta avanzata dall'Italia di una chiusura degli impianti sciistici a livello europeo

Di Giancarlo Costa

Kitzbuhel Austria

"Per l'industria turistica austriaca la pandemia da Covid 19 rappresenta in tutti i sensi un'enorme minaccia, in termini di salute ed economici", ha dichiarato il ministro delle Finanze austriaco Gernot Bluemel a Vienna. Per il suo ministero una chiusura comporterebbe una perdita di circa 2,4 miliardi di euro per le tre settimane di vacanze di fine anno. "Se l'Unione Europea veramente vuole questo, deve pagare", ha aggiunto Bluemel, chiarendo che si tratterebbe di assicurare l'80 per cento di quei proventi, ...

Continua a leggere

Un Natale con le piste chiuse darà il colpo di grazia all’intera economia della montagna

Di Giancarlo Costa

Comunicato Federturismo e Anef

“Siamo fortemente preoccupati per la linea rigorista adottata in queste ore dal Governo” dichiarano la Presidente di Federturismo Confindustria Marina Lalli e la Presidente di ANEF Valeria Ghezzi che, proprio alla vigilia dell’inaugurazione della stagione invernale e nonostante i rigidi protocolli di sicurezza adottati da tutti gli operatori, vedono imposta la chiusura degli impianti sciistici.

“Il fatturato del turismo invernale - dichiara Lalli - sfiora i dieci miliardi di euro, di cui un terzo delle entrate si realizza proprio ...

Continua a leggere

Il Presidente del Piemonte Cirio: “Possiamo trovare un punto di equilibrio, lo sci è uno sport e lo si può praticare in sicurezza”

Di Giancarlo Costa

Sestriere e la Via Lattea

Per lo sci invernale "possiamo trovare un punto di equilibrio, come stanno facendo in altri paesi. E' uno sport e lo si può praticare in sicurezza. Si potrebbe consentire l'attività sciistica, lasciando chiusi bar e ristoranti. E' una strada che dobbiamo percorrere insieme al Governo". Così il Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, a Rai News24.
"Come sempre, - dice - bisogna cercare soluzioni di buon senso, verificare se esiste la possibilità di permettere alle attività sciistiche di ...

Continua a leggere

La Giunta regionale Valle d’Aosta valuta misure per le professioni di montagna

Di Giancarlo Costa

Maestri Snowboard Valle d'Aosta (foto fb Personnettaz)

La Giunta regionale Valle d’Aosta ha intenzione di "valutare misure di sostegno mirate" alle professioni di montagna. Lo ha anticipato oggi l'assessore al Turismo Jean-Pierre Guichardaz in Consiglio regionale, rispondendo a una interpellanza del consigliere Dennis Brunod (Lega Vallée d'Aoste).

"Bisognerà - ha aggiunto Guichardaz - ovviamente calibrarle sull'effettivo impatto che le restrizioni avranno sulle diverse categorie professionali, in particolare in relazione alla durata del regime di zona rossa in Valle d'Aosta". Guichardaz ha aggiunto: "Stiamo approfondendo la ...

Continua a leggere

Anef Lombardia: un impegno responsabile per l’inverno 2020/21

Di Giancarlo Costa

Impianti a fune di Lizzola in Lombardia

L’emergenza sanitaria sta raggiungendo il suo culmine proprio quando i gestori degli impianti di sci devono decidere se avviare le attività stagionali (manutenzioni, assunzioni, produzione neve programmata, etc.), fulcro di tutta l’economia invernale lombarda (stimata da una ricerca Anef nel 2017 in un indotto di 1,3 mld€).

Da tale decisione dipendono numerose famiglie e lavoratori di tutto l’arco
alpino lombardo, con ripercussioni sociali ed economiche importanti.
Non è facile oggi decidere di mettere a repentaglio le proprie imprese, e ...

Continua a leggere

Prevenzione valanghe: accordo tra Aineva e Soccorso Alpino

Di Giancarlo Costa

Accordo tra Aineva e Soccorso Alpino per la prevenzione valanghe (foto cnsas)

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico ha stretto un accordo strategico con Aineva, punto di riferimento in Italia nello studio della neve e delle valanghe, per garantire una montagna sempre più sicura e sempre più consapevole.
L’intesa, che ha valenza nazionale, è stata sottoscritta presso la sede di Aineva a Trento. Al tavolo, con il presidente nazionale del CNSAS Maurizio Dellantonio, era presente anche l’assessore provinciale al turismo di Trento, Roberto Failoni, nelle vesti di presidente di Aineva. ...

Continua a leggere

Interski annulla le prenotazioni in Valle d'Aosta causa coronavirus

Di Giancarlo Costa

Interski annulla le prenotazioni in Valle d'Aosta

A causa dell'emergenza sanitaria da Covid il tour operator Interski ha cancellato tutte le prenotazioni in Valle d'Aosta per la stagione invernale 2020-2021. L'operatore britannico, attivo dal 1984, porta ogni anno sulle piste da sci valdostane oltre 10 mila giovani studenti d'oltremanica (su un totale di circa 500 mila arrivi nella regione alpina durante l'inverno) oltre a una parte di clientela adulta.

"E' un preludio abbastanza pesante, si tratta di uno dei tour operator più importanti. Ci fa temere ...

Continua a leggere