Attualità

Cervinia apre il versante italiano sabato 9 novembre

Di Giancarlo Costa

Cervinia apre il versante italiano sabato 9 novembre (1)

Il comprensorio sciistico di Cervinia, aperto tutti i giorni dal 26 ottobre con gli impianti del ghiacciaio di Plateau Rosa in comune con gli svizzeri di Zermatt, comunica che da sabato 9 novembre saranno aperte le seggiovie Plan Maison, Fornet e Bontadini e la pista del Ventina fino a Cime Bianche Laghi. Il prezzo promozionale dello skipass per il versante italiano è di € 30.
Cadono i fiocchi di neve, naturali e artificiali, e si aprono le danze: buona ...

Continua a leggere

ANEF a Skipass Modena: la via sostenibile verso le Olimpiadi 2026

Di Giancarlo Costa

Incontro ANEF a Skipass Modena (foto doc com)

Quella di Milano-Cortina sarà un’Olimpiade “diffusa”, a due gambe ma con un unico cuore: la montagna italiana, e il desiderio di raccontarla. Per farlo serve un piano di mobilità efficace e condiviso che includa strade, aeroporti, infrastrutture, e la banda larga. E naturalmente gli impianti a fune, che con la capacità di fare sistema sono alla base dell’organizzazione dei Giochi Invernali
Un’Olimpiade non è, e non deve mai essere, un evento fine a stesso, ma l’occasione per raccontare e ...

Continua a leggere

Presentati al Forum Nordicum gli eventi Visma Ski Classics

Di Giancarlo Costa

I rappresentanti del Visma Ski Classics (foto newspower)

La sessione annuale del Forum Nordicum, il gruppo internazionale dei giornalisti di sci nordico, quest’anno si è tenuto ad Anterselva, ospitato dal comitato organizzatore del Campionato del Mondo di Biathlon. C’erano tutti i dirigenti dell’IBU e della FIS ed è stato anche un momento per tanti organizzatori stranieri ed alcuni italiani di illustrare le proprie proposte.
Proprio in quest’ottica gli organizzatori delle quattro gare italiane di Visma Ski Classics si sono presentati alla stampa, togliendo il velo sul Prologo ...

Continua a leggere

Lo svizzero Thomas Kähr nuovo presidente ISMF

Di Giancarlo Costa

Assemblea plenaria ISMF in Turchia (foto ISMF) (1)

Si è svolta l’assemblea dell’ISMF (International Ski Mountaineering Federation) ad Antalya in Turchia. E’ stata fatta la situazione in essere dello scialpinismo agonistico, con l’elezione del nuovo presidente, lo svizzero Thomas Kähr, in sostituzione di Armando Mariotta, a fine mandato.

La prossima edizione di Coppa del mondo si diputerà da metà Dicembre 2019 all’inizio di Aprile 2020 con le tappe di Aussois (Francia), La Massana (Andorra), Berchtesgaden (Germania), Wanlong (Cina) e Madonna di Campiglio. In questa localià si ...

Continua a leggere

Bivacco Günther Messner: dalle Alpi alla biennale di Venezia per testimoniare l’accoglienza

Di Giancarlo Costa

Bivacco Gunther Messner (foto  Oswald Trenkwalder)

Di Federico Cociancich

I bivacchi d’alta montagna sono generalmente posizionati lungo i percorsi in alta quota, dove lo sforzo e il pericolo sono maggiori, dove la meta non è stata ancora raggiunta, dove la scalata deve ancora incominciare, prima della destinazione finale. Solitamente con colori accesi per essere ben visibili, sono un punto intermedio tra la partenza e l'arrivo, sempre aperti per offrire riparo, rifugio, riposo e tranquillità. Uno di questi bivacchi, quello intitolato al fratello di Reinhold Messner, ...

Continua a leggere

La composizione della Nazionale di scialpinismo per il 2019/20: Manfred Reichegger allenatore dei giovani

Di Giancarlo Costa

Italia Campione del Mondo a staffetta ai Mondiali di Villars (foto ISMF)

La FISI ha ufficializzato la composizione della squadra Nazionale di scialpinismo per la stagione 2019/2020. Confermato il direttore tecnico Stefano Bendetti, lo staff tecnico si arricchisce della presenza di Manfred Reichegger che, ritiratosi dalle competizioni, diventerà un allenatore delle squadre giovani. Di seguito l’elenco degli scialpinisti per la prossima stagione agonistica

TECNICI

Direttore tecnico Bendetti Stefano S.C. Brenta Team A.D.
Allenatore squadre giovani Canclini Davide S.S. Alta Valtellina A.D.
Allenatore squadre giovani Reichegger Manfred C.S. Esercito
Fisioterapista ...

Continua a leggere

ANEF: a scuola di rischio e sfide con i campioni dello sport

Di Giancarlo Costa

ANEF con Roda, Goggia, Moioli, Barmasse e Ghedina (foto omnia)

L’assemblea annuale dell’ANEF si è riunita a Cenate Sotto, all’ordine del giorno il rischio come calcolo e componente necessaria dell’iter che porta alla realizzazione di sogni ed obiettivi. Nello sport come nell’impresa, l’imprenditore, come il campione: gli ingredienti del percorso verso il successo sono i medesimi.
ANEF – Associazione Nazionale Esercenti Funiviari si interroga e fa squadra, nell’assemblea annuale che si è tenuta a Cenate Sotto, ospiti di Gewiss, azienda produttrice di soluzioni e servizi per la home & building ...

Continua a leggere

Bufera doping sui Mondiali di Seefeld: 9 arresti con 5 atleti

Di Giancarlo Costa

Gli austriaci Max Hauke e Dominik Baldauf arrestati per doping (foto fasterskier)

Sembra di essere tornati ai tempi dello scandalo doping Festina al Tour de France del 1998, con il mostro “doping” sbattuto in prima pagina. E’ successo ieri al Campionati Mondiali di sci di fondo in svolgimento in Austria a Seefel.
Il raid della polizia ha portato all’arresto di nove persone, cinque delle quali atleti. Uno di questi è stato preso in flagranza di reato, mentre si stava iniettando il doping in un braccio. Sono stati fermati gli austriaci ...

Continua a leggere

Morto uno scialpinista sul monte Morefreddo a Pragelato

Di Giancarlo Costa

Panorama sul monte Morefreddo

Ancora una vittima, purtroppo, causa valanghe sulle Alpi in questi ultimi giorni. Questa volta è successo sul monte Morefreddo, a Pragelato in provincia di Torino. Lo scialpinista era partito questa mattina e l'allarme è scattato quando non è tornato a valle dai familiari. Intorno alle 16.30 sono scattate le ricerche del soccorso alpino e dei carabinieri. Individuata la macchina nella zona di Pragelato, con un sorvolo dell’elicottero del 118 i tecnici del Soccorso Alpino hanno individuato lo sfortunato scialpinista ...

Continua a leggere

Incidente mortale per 4 freerider a Courmayeur in Val Veny

Di Giancarlo Costa

L'intervento dell'elisoccorso per la valanga di Courmayeur (foto ansa)

Tragico bilancio di una giornata di fuoripista a Courmayeur. Domenica erano in 4, una donna della Nuova Zelanda, uno svizzero, un francese e un polacco, che stavano sciando in fuoripista e si sono avventurati nell’ormai tristemente famoso canale degli Spagnoli in Val Veny, quando s’è staccata una valanga che li ha trascinati verso il basso uccidendoli. In quella zona vige un'ordinanza dell'amministrazione comunale che vieta lo sci in fuoripista. I 4 erano dotati dell’attrezzatura di auto soccorso e ...

Continua a leggere