Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Calendari Coppa del mondo Snowboardcross e Parallelo

Aaron March conquista le Coppe del mondo di Parallelo e PSL 2021 (foto Fisi)

Calendario Coppa del mondo Snowboardcross

La Federazione Internazionale dello Sci ha ufficializzato il calendario della prossima Coppa del mondo di snowboardcross, la cui apertura è prevista a Secret Garden (Cina) il 26/28 novembre. In totale saranno nove gli appuntamenti, passando per Montafon (Austria 10-12 dicembre), Cervinia (Italia 17-18 dicembre), Krasnoyarsk (Russia 4-5 gennaio 2022), Feldberg (Germania 14-15 gennaio), Valmalenco (Italia 21-22 gennaio), Le Massif (Canada 27-28 gennaio), Reiteralm (Austria 11-12 marzo) e Veysonnaz (Svizzera 20 marzo), dove si ...

Continua a leggere

Aprono gli impianti del Monterosa Ski da venerdì 11 giugno

Impianti Monterosa Ski

Scatta venerdì 11 giugno la stagione estiva della Monterosa Ski con l'apertura degli impianti che da Stafal, in Valle di Gressoney, portano al ghiacciaio di Indren.
Dall'ultimo weekend di giugno toccherà agli impianti che da Stafal portano al Colle Bettaforca e agli arroccamenti di Champoluc e Frachey in Val d'Ayas.
Tutti i weekend di luglio e tutti i giorni di agosto si aggiungeranno le seconde tratte di Champoluc e Frachey, la seggiovia Estoul-Palasinaz, la seggiovia Weissmatten e la telacabina Chardonney-Laris ...

Continua a leggere

Calendario Coppa del Mondo sci di fondo 2021/2022

L'Italia dello sci di fondo che ha trionfato a Ulricehamn (foto Fisi)

La Federazione Internazionale dello Sci ha ufficializzato il Calendario Coppa del Mondo sci di fondo 2021/2022, che vedrà l’esordio della staffetta 4×5 km mista (con due donne e due uomini) e della team sprint mista nel corso della tappa di Falun, nel prossimo marzo. E’ questa la novità saliente di una annata che culminerà con le Olimpiadi di Pechino del 4-20 febbraio, l’esordio è fissato a Ruka (Fin) dal 26 al 28 novembre, cui seguiranno nel mese di dicembre ...

Continua a leggere

Una settimana a fil di cielo per Manfred Reichegger e Denis Trento

Manfred Reichegger e Denis Trento protagonisti sui 4000 della Valle d'Aosta (foto Denis Trento)

Una settimana di scialpinismo a fil di cielo, e dei 4000, per gli scialpinisti del Centro Sportivo Esercito Manfred Reichegger e Denis Trento. Non sono più gli anni in cui vincevano Pierra Menta e Mezzalama, anche nello stesso anno, più varie gare in Coppa del Mondo e nella Grande Course, ma quando si ritrovano a fare attività in montagna insieme, sono sempre fuochi artificiali. Manfred Reichegger è allenatore della squadra nazionale di scialpinismo, mentre Denis Trento è Guida Alpina, ...

Continua a leggere

Incidente mortale per valanga in Valpelline

Un alpinista piemontese, Davide Giletta di 49 anni, residente in provincia di Cuneo, è morto dopo essere stato travolto da una valanga. L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di domenica 30 maggio sotto il rifugio Nacamuli al Col Collon, in Valpelline (Valle d’Aosta), a circa 2700 metri di quota.
A dare l'allarme è stata la compagna di gita della vittima, che prima ha provato invano a disseppellirlo e poi è scesa più a valle per chiamare i soccorsi. La ...

Continua a leggere

Incidente sulla Punta Nordend del Monte Rosa, muore lo snowboarder alpinista Flavio Migliavacca

Flavio Migliavacca (1)

Era uno dei migliori interpreti dell’ultima generazione di snowboarder alpinisti “estremi” Flavio Migliavacca, 32 anni di Novara, che da un paio d’anni viveva tra la Svizzera e la Valle d’Aosta. Ha perso la vita in un incidente sulla Punta Nordend (quota 4609m) del Monte Rosa, mentre stava scendendo sulla parete est per la via Brioschi.

Partito nella notte di giovedì, in compagnia di un alpinista torinese, aveva salito la parete est del Monte Rosa (lo scorso anno ...

Continua a leggere

Primo raduno a Cervinia per la Nazionale di Snowboardcross

La Nazionale di snowboardcross a Cervinia

Primo raduno sulla neve per la Nazionale di Snowboardcross, convocata dal direttore tecnico Cesare Pisoni da lunedì 31 maggio a venerdì 4 giugno sulle piste di Cervinia che ha riaperto dal 26 maggio, in Valle d’Aosta, con Omar Visintin, Lorenzo Sommariva, Tommaso Leoni, Michele Godino, Michela Moioli, Raffaella Brutto, Francesca Gallina e Caterina Carpano, alla presenza dei tecnici Luca Pozzolini, Stefano Pozzolini, Riccardo Bagliani, Claudio Fabbri e dei preparatori Luca Martorelli e Simone Maffioletti.

Fonte Fisi

Continua a leggere

Nella valanga dell’Aiguille Verte hanno perso la vita Alessandro Letey e Alfredo Canavari

Alfredo Canavari e Alessandro Letey

Un anno tragico per gli incidenti in montagna invernale il 2021. Alla notizia di ieri della valanga sul Monte Bianco nel canale che porta al colle dell’Aiguille Verte (quota 3600 metri), nella zona del bacino dell’Argentière, sono seguiti i nomi delle vittime: un altro dramma per il nostro piccolo mondo del freeride e dello sci e snowboard ripido.

Hanno perso la vita Alessandro Letey, sciatore di 31 anni e Alfredo Canavari snowboarder di 49 anni, entrambi valdostani, ...

Continua a leggere

Itinerario Monte Collerin e Canale delle Capre, Pian della Mussa, Valli di Lanzo

Apertura Collerin Pian della Mussa

INIZIO ESCURSIONE: Da Pian della Mussa, provincia di Torino (Quota 1800m)
ACCESSO: da Torino uscita tangenziale Venaria, seguire le indicazioni Ala di Stura, Pian della Mussa. Dopo Ala di Stura, si incontra Mondrone, Balme e quindi seguire la strada fino al suo termine al Pian della Mussa.
DISLIVELLO: 1700 metri circa
DIFFICOLTA’: OSA (Ottimi sciatori o snowboarder alpinisti)
TEMPO: 3-4 ore per la salita
PERIODO CONSIGLIATO: Aprile-Maggio, quando viene aperta la strada del Pian della Mussa
ATTREZZATURA: Attrezzatura da ...

Continua a leggere

Valanga sul Gran Zebrù, morti due scialpinisti

Gran Zebru (foto Gulliver)

Valanga mortale sul Gran Zebrù, montagna di 3851 metri nel gruppo Ortles Cevedale, al confine tra Lombardia e Alto Adige. Intorno a mezzogiorno 4 scialpinisti stavano scalando la montagna per la via normale, quando una valanga ha trascinato via 2 dei 4 scialpinisti, che sono morti in seguito ai traumi della caduta per circa 600 metri. Gli altri 2 scialpinisti sono stati solo sfiorati dalla slavina, uno è illeso, l’altro leggermente ferito.

L’intervento del Soccorso Alpino e della ...

Continua a leggere