Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Alla Norvegia la staffetta 4x5km femminile, Italia nona

Marit Bjoergen vince l'oro con la staffetta norvegese (foto fis crosscountry)

Continua il dominio norvegese a PyeongChang 2018 nello sci di fondo. La Norvegia ha vinto la staffetta 4x5km femminile con il tempo totale di 51’24” e conquistato la decima medaglia olimpica, così suddivise: 4 ori, 4 argenti e 2 bronzi. Svezia e Russia invece hanno completato il podio rispettivamente al secondo e terzo posto. Proprio quest'ultimo team ha chiuso le due frazioni a tecnica classica al comando, per poi abdicare in favore dei quartetti scandinavi. Nella tecnica libera ...

Continua a leggere

Dario Cologna vince l’oro olimpico nella 15 km a tecnica libera

Podio maschile 15 km tecnica libera (foto fb fis crosscountry)

Nella 15 km a tecnica libera maschile Dario Cologna si è imposto conquistando il quarto oro in tre Olimpiadi diverse: Vancouver, Sochi e PyeongChang appunto. Lo svizzero ha fermato il cronometro sul tempo di 33:’43” con un vantaggio di 18'' sulla medaglia d'argento Simen Hegstad Krueger e 23 secondi sul russo Denis Spitsov. Per quest'ultimo si tratta della prima medaglia olimpica, mentre il norvegese ha già vinto la gara di Skiathlon pochi giorni fa. Martin Johnsrud Sundby ...

Continua a leggere

Michela Moioli Campionessa Olimpica di Snowboardcross!

Michela Moioli Campionessa Olimpica di Snowboardcross (1)

Grazie Michela da tutto lo snowboard italiano. Idealmente tutti quelli che praticano questo sport in Italia erano li a spingerla verso il suo sogno: vincere l’Olimpiade nello snowboard.
Era la favorita, ma questo anziché scaricarla l’ha resa ancora più determinata, ha surfato leggera come una farfalla ma determinata come una leonessa. Quattro anni fa a Sochi era in finale, era caduta e si era rotta un ginocchio. Era tornata, è tornata a vincere le gare, ha vinto una ...

Continua a leggere

Snow Leopard Day: una giornata di scialpinismo per la tutela del leopardo delle nevi

Snow Leopard Day 2018

Sugli sci per il leopardo delle nevi: il 3 marzo 2018 DYNAFIT, azienda leader nel mondo degli sport endurance di montagna, organizza la nona edizione dell’International Snow Leopard Day, a sostegno dei leopardi delle nevi, minacciati di estinzione. Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno, con una raccolta totale di 967.619 metri di dislivello, convertiti in 10.000 Euro di donazione, anche quest’anno l’appuntamento si terrà contemporaneamente in sette diversi paesi, per dare la possibilità ...

Continua a leggere

Nella Coppa Kleudgen-Acquarone successi di Testino-Cavallo e Orlando-Tornatore

L'arrivo dei vincitori della Coppa Kleudgen Acquarone Testino e Cavallo

Gara storica la Coppa Kleudgen-Acquarone, organizzata per la prima volta nel 1929, arrivata fin ai giorni nostri pur con molti stop. Organizzata dal CAI di Imperia è l’unica gara di scialpinismo della Liguri e da un paio di anni parte da Upega in Alta Valle Tanaro e non più da Monesi, diventato un paese fantasma dopo le frane che lo hanno isolato.
Traccia impegnativo, con 1600 metri di dislivello e circa 14 km di sviluppo sulle vette della zona ...

Continua a leggere

Scialpinista francese muore in Valle Gesso

Cima dell'Agnel (foto Gulliver)

Tragedia sulle montagne cuneesi, in valle Gesso nel comune di Entracque. Uno scialpinista francese è stato travolto da una valanga durante la discesa della cima dell'Agnel. Faceva parte di un gruppetto di scialpinisti francesi, che dopo l’incidente sono stati costretti a scendere per chiamare i soccorsi, visto che in zona il telefono non aveva campo. Una volta allertati sono intervenuti i tecnici del Soccorso Alpino, che grazie all’elicottero sono riusciti a recuperare il corpo dello sfortunato scialpinista.

Continua a leggere

Domenica la Transcavallo gara a tappe e Campionato Italiano a squadre

Matteo Eydallin e Damiano Lenzi alla Transcavallo 2017 (foto areaphoto)

Partirà venerdì pomeriggio la 35^ edizione della Transcavallo, gara articolata su tre tappe con l’ultima prova valida per l’assegnazione del Campionato Italiano a squadre.
Da venerdì 16 febbraio a domenica 18 febbraio i monti dell’Alpago e le piste della Ski Area di Piancavallo ospiteranno le 100 squadre iscritte alla Transcavallo, tra queste molte squadre internazionali provenienti dalla Svizzera, Francia, Germania, Austria, Slovacchia, Norvegia, Stati Uniti e Repubblica Ceca. Il Comitato Organizzatore, presieduto da Diego Svalduz, ha allestito ...

Continua a leggere

Le novità Masters presentate a ISPO 2018

Le novità Masters di ISPO 2018

Con oltre 40 anni di esperienza alle spalle, Masters offre prodotti adeguati a ogni singolo
utilizzatore: nel continuo impegno in ricerca e design, innovazione, attenzione estrema ai
dettagli, controllo di qualità e italianità in ogni fase di lavoro. Così la collezione F/W 2018-
2019 presentata a ISPO, esprime l’essenza di Masters, azienda 100% italiana specializzata in bastoncini fondata da Renato Zaltron nel 1977.

Scelte green per il processo produttivo

Masters è attenta all’impatto ambientale dei ...

Continua a leggere

Sci di fondo: oro norvegese nella 10 km con Ragnhild Haga, Elisa Brocard 29a

Podio olimpico 10km femminile (foto fb fis crosscountry)

Primo successo alle Olimpiadi per la norvegese Ragnhild Haga. Nella 10 km di sci di fondo a tecnica libera, con partenza a cronometro, la norvegese classe 1991 ha vinto fermando il cronometro sul 25:00.5, 20 secondi più veloce di Charlotte Kalla che ha conquistato la sua sesta medaglia in carriera alle Olimpiadi. Sul podio però, ci sono salite quattro atlete, infatti la norvegese Marit Bjoergen e la finlandese Krista Parmakoski hanno confezionato lo stesso tempo, cioè 25:32 ...

Continua a leggere

Il francese Pierre Vaultier campione olimpico di snowboardcross, Perathoner 15° il migliore degli azzurri

Il francese Pierre Vaultier bicampione olimpico di Snowboardcross

Iniziamo celebrando un fuoriclasse dello snowboard, visto che il campione olimpico e mondiale, il francese Pierre Vaultier, rivince l’oro olimpico di snowboardcross conquistato a Sochi, battendo in finale l'australiano Jarryd Hughes argento e lo spagnolo Regino Hernandez bronzo, con l’americano Nik Baumgartner medaglia di legno.

C’erano molte attese per la prestazione della squadra azzurra di SBX, ma purtroppo si è fermata ai quarti di finale l'avventura olimpica dell'Italia nello snowboardcross maschile. In gara ...

Continua a leggere