Viaggi e spedizioni

Gli americani Hilaree Nelson e Jim Morrison hanno sceso con gli sci il Lhotse (8516 m)

Di Giancarlo Costa

Hilaree Nelson (foto gearjunkie)

Annata storica per le discese in sci dagli ottomila il 2018, così dopo il K2 è toccato al Lhotse domenica 30 settembre. Autori dell’impresa gli americani Hilaree Nelson e Jim Morrison scesi dalla via normale di salita, affrontando un canalone di circa 700 metri con pendenze fino a 50 gradi.
I due sciatori americani sono i primi a sciare quella che viene definita la “Dream Line”, dalla cima della quarta vetta più alta del mondo, una discesa di oltre ...

Continua a leggere

Sciare l’impossibile: il polacco Andrzej Bargiel ha sciato sul K2

Di Giancarlo Costa

Il polacco Andrzej Bargiel ha sciato sul K2 (foto fb Bargiel) (1)

E’ un’impresa storica per quel che riguarda lo scialpinismo e lo sci estremo. Il polacco Andrzej Bargiel ha sciato dalla vetta del K2 fino al campo base, dopo essere salito senza usare le bombole ad ossigeno artificiale. Nessuno prima di lui aveva mai compiuto quest’impresa, tentata in anni diversi da Marco Barmasse, da Edmond Joyeusaz, da Hans Kammerlander e da Michele Fait.
Ha impiegato circa 8 ore a scendere, seguendo una linea di discesa che ha toccato le ...

Continua a leggere

Discesa con gli sci per Cala Cimenti dal Laila Peak

Di Giancarlo Costa

Discesa dal Laila Peak (foto cala cimenti cmenexperience)

Vetta per Cala Cimenti sul Laila Peak (quota 6096m) e discesa integrale con gli sci assieme al suo compagno di spedizione lo svizzero Matthias Koenig. Montagna pakistana, caratteristica per la sua forma perfetta e un pendio a 55°, quest’anno è stata al cento non solo della spedizione di Carlalberto “Cala” Cimenti, ma anche di una spedizione di 3 francesi che qualche giorno prima è riuscita a salire e scendere con gli sci.

Dopo aver salite e sceso con ...

Continua a leggere

Dhaulagiri: il racconto di Carlalberto Cala Cimenti

Di Giancarlo Costa

Cala Cimenti in vetta al Dhaulagiri (foto Cimenti)

Il racconto di Carlalberto “Cala” Cimenti, tratto dal suo blog su facebook Cala Cimenti Cmenexperience, della sua salita al Dhaulagiri, montagna himalayana di 8167 metri, il suo terzo ottomila

SABATO 07 OTTOBRE
La sveglia è puntata alle 22:30: quel pomeriggio avevamo programmato di fare acqua fino alle 16:00, poi dormire fino alle 22:00, però abbiamo ritardato molto le operazioni e siamo riusciti a finire col fornelletto solo alle 17:00, così abbiamo spostato la sveglia di ...

Continua a leggere

Cala Cimenti in vetta al Dhaulagiri per la prima discesa in sci

Di Giancarlo Costa

Cala Cimenti in discesa dal Dhaulagiri (1)

Ha realizzato un’impresa al limite dell’impossibile Carlalberto “Cala” Cimenti, alpinista e scialpinista italiano, torinese che vive a Prali in Val Germanasca, che ha salito il suo terzo ottomila, il Dhaulagiri, montagna himalayana di 8167 metri, per poi scenderlo usando gli sci, che è una prima assoluta.

Con lui è salito lo svizzero Matthias Koenig, mentre ha dovuto rinunciare alla cima Davide Gerlero, alpinista cuneese che aveva il progetto di scendere in snowboard. Insieme a loro, idealmente c ...

Continua a leggere

Ore decisive per la spedizione Dhaulagiri First Line

Di Giancarlo Costa

Campo spedizione Dhaulagiri First Line (foto fb Cimenti)

Ore decisive per la spedizione himalayana di Carlalberto “Cala” Cimenti, Davide Gerlero e lo svizzero Matthias Koenig verso il Dhaulagiri, montagna himalayana di 8167 metri, che hanno l’obbiettivo di salire e scendere con sci, Cimenti e Koenig, e snowboard, Gerlero. Dopo un primo tentativo fermatosi a causa di cornici instabili e un ritorno al campo base, i tre sono ripartiti per il tentativo finale, pur tra problemi fisici e stanchezza. Dalla pagina di facebook Cala Cimenti Cmenexperience, ecco il ...

Continua a leggere

E’ partita la spedizione di Cimenti, Gerlero e Koenig verso il Dhaulagiri

Di Giancarlo Costa

Dhaulagiri

E’ partita la spedizione di Carlalberto “Cala” Cimenti, Davide Gerlero e lo svizzero Matthias Koenig verso il Dhaulagiri, montagna himalayana di 8167 metri. L’obbiettivo della spedizione è di salire in vetta e scendere in sci, per Cala Cimenti e Matthias Koenig, e in snowboard per Davide Gerlero, una prima assoluta in discesa.

Per Cala Cimenti si tratta del secondo tentativo su questa montagna dopo quello del 2009, che si è dovuto fermare a poco dalla vetta ...

Continua a leggere

Searching For: le date delle proiezioni del film sullo snowboard

Di Giancarlo Costa

Simon Gruber (foto Bragotto)

Il film sullo snowboard Searching For è pronto per entrare nelle sale a partire da giovedì 13 ottobre 2016 presso il The Garden Film Festival a Grenoble, Francia. Subito dopo arriverà in Italia per le date di Milano e Modena rispettivamente il 22 e il 30 ottobre, per poi chiudere il tour in Austria precisamente ad Innsbruck, il 5 novembre.
Searching For, un mese di riding e filming fra Italia e Austria, Francia e Svizzera, alla ricerca dei migliori spot ...

Continua a leggere

Saluto al Pic Lenin: il racconto della spedizione di Carlalberto “Cala” Cimenti

Di Giancarlo Costa

Verso il Pic Lenin (foto Cala Cimenti)

La salita non è stata semplice, abbiamo dovuto sopportare un forte vento che ha costretto Dino, Joseph e Flavio a lasciare a terra, per strada, lo zaino con gli sci, ed il freddo intenso che alla partenza era di -35°. Nonostante questo, il 25 luglio verso mezzogiorno Maurizio, Dino, Joseph e il sottoscritto siamo in cima al pic Lenin, mentre Flavio arriverà un’ora e mezza più tardi. Solo Natalia, purtroppo, è costretta a tornare indietro a trecento metri dalla ...

Continua a leggere

Maybe, inseguendo lo Snowleopard

Di Giancarlo Costa

Maybe inseguendo lo Snowleopard

Un breve documentario ideato e prodotto da Pillow Lab (www.pillowlab.it), in collaborazione con Ferrino (www.ferrino.it) e Cébé (www.cebe.com), che racconta il progetto dell’alpinista piemontese Carlalberto 'Cala' Cimenti e la sua esperienza nei territori selvaggi dell’Ex Unione Sovietica.

La storia
Carlalberto 'Cala' Cimenti è un alpinista e viaggiatore che, stanco delle esperienze Himalayane, ha deciso di dedicarsi a nuovi orizzonti inseguendo l'onorificenza Snowleopard conferita a chi raggiunge la vetta di tutte ...

Continua a leggere