Viaggi e spedizioni

Discesa Snowboard & Sci dal Manaslu: Campo 2 per Marco Galliano e Cala Cimenti

Di Giancarlo Costa

Marco_Galliano_e_Cala_Cimenti_in_preparazione_sul_Monte_Rosa.jpg

Pochi minuti fa una telefonata: “Ciao sono Marco, 2 su 2 (dopo il Cho Oyu ora il Manaslu) e siamo al Campo 2. Un freddo terribile questa notte, una fatica incredibile, ma siamo arrivati in cima poi siamo scesi, prima al Campo 4 e ora al Campo 2. C’era farina nella parte bassa della discesa e così abbiam fatto una sfida snowboard e sci in discesa (intanto Cala se la ride e mi saluta come voce fuori campo al ...

Continua a leggere

Manaslu 8163 metri: è vetta per Marco Galliano e Cala Cimenti e inizia la discesa in snowboard e sci!!

Di Giancarlo Costa

Marco Galliano e Cala Cimenti in vetta al Manaslu

Finalmente ce l’hanno fatta! Grazie alle news di Mattia che segue il blog di Marco Galliano, sono arrivate le notizie della vetta raggiunta dalla spedizione italiana di Marco Galliano e Carlalberto “Cala” Cimenti, vetta salita senza l’uso di bombole ad ossigeno artificiale. Partiti all’una e trenta dal Campo 4 a 7480 metri, in un freddo ovviamente himalayano, sono giunti in vetta verso le 9,30 e sono ritornati al Campo 4, scendendo in snowboard (Marco) e sci ...

Continua a leggere

Campo 4 a 7480 metri per la spedizione sul Manaslu di Marco Galliano e Cala Cimenti

Di Giancarlo Costa

Itinerario-spedizione-Manaslu.jpg

La spedizione di Marco Galliano e Cala Cimenti è arrivata all’ultimo campo, il 4 a 7480 metri, con molta fatica e freddo ma in buone condizioni fisiche e mentali. Questa notte verso le 2 la partenza per la salita alla vetta del Manaslu, quota 8163 metri. Poi inizierà il bello, già perché l’obbiettivo della spedizione è, dopo la salita, la discesa in snowboard per Marco Galliano e sci per Cala Cimenti. Incrociamo le dita e speriamo che la ...

Continua a leggere

Sabato parte il secondo tentativo di salire il Manaslu di Marco Galliano e Cala Cimenti

Di Giancarlo Costa

Marco Galliano verso la cima del Monte Bianco

La Manaslu Expedition 2011 è ad un punto di svolta: tentare per la seconda ed ultima volta la vetta della montagna dello spirito. Il meteo è migliorato non poco e da domani quasi tutti i presenti al campo base inizieranno a salire nella speranza di raggiungere gli otto mila e fischia sommitali. Marco e Cala aspetteranno ancora un giorno e quindi imboccheranno l'ascesa sabato intorno all'una: «Il tempo pare sia dalla nostra, ma rimane l'incognita vento - commenta ...

Continua a leggere

Manaslu Snowboard & Sci Expedition: la neve costringe al ritorno al Campo Base Marco Galliano e Cala Cimenti

Di Giancarlo Costa

Neve al Campo Base del Manaslu.jpg

80 centimetri di neve tra il campo 1 e il campo 2 costringono per il momento ad una prudente ritirata Marco Galliano e Cala Cimenti, ritornati ieri al Campo Base, dove per altro sembra Natale con circa 40 cm di fresca scesa nella giornata di ieri, un bel paesaggio da vedere ma che fa preoccupare Marco e Cala impegnati nel tentativo di salita per scendere con sci e snowboard. Tanta neve significa pericolo slavine e questo rappresenta un ostacolo non ...

Continua a leggere

Manaslu sci e snowboard Expedition: venerdì inizia l’attacco alla vetta

Di Giancarlo Costa

Marco Galliano e Cala Cimenti in preparazione sul Monte Rosa

Ormai ci siamo, le notizie che ci arrivano attraverso Mattia che cura il blog di Marco Galliano durante la sua spedizione, indicano domani, venerdì 23, il giorno d’inizio della salita alla vetta del Manaslu. Ecco il suo racconto sul blog.

Di ritorno al campo base ci si aspetterebbe di poter dormire al caldo, all'asciutto e di riprendersi al meglio, ma invece riesce a non essere così. Già perchè il monsone non se ne vuole andare dal Manaslu e ...

Continua a leggere

Il terremoto scuote anche il Manaslu

Di Giancarlo Costa

manaslu C2 b

La notte al campo 3 non è stata una passeggiata. Nella tendina monotelo Monster Lite di Ferrino Marco e Cala sono stati al “caldo” (tra i cinque ed i sette gradi sotto zero) e e la sono vista brutta.

Alle diciotto circa di ieri, infatti, una scossa di terremoto di magnitudo 6,8 ha colpito la valle del Kumbu con epicentro nel villaggio di Namche Bazaar ed una propagazione su larghissima scala. Sedici i morti accertati a ieri notte, con ...

Continua a leggere

Campo 1 per la spedizione italiana di Marco Galliano e Cala Cimenti per scendere con snowboard e sci il Manaslu 8163 metri in Himalaya

Di Giancarlo Costa

Itinerario-spedizione-Manaslu.jpg

Ci siamo, finalmente dopo un trekking di avvicinamento a dir poco avventuroso al campo base del Manaslu, con muli che fuggivano da tutte le parti, portatori che si ammutinavano e sparpagliavano i bidoni per vallate sperdute, uno sherpa con edema polmonare, Cala Cimenti e Marco Galliano sono arrivati al campo base della montagna e sono saliti al campo 1 quota 5739 metri, in attesa di miglioramenti metereologici, per puntare più in alto ed attrezzare il campo 2, vero trampolino di ...

Continua a leggere

E’ partita la spedizione italiana di Marco Galliano e Cala Cimenti per scendere con snowboard e sci il Manaslu 8163 metri in Himalaya

Di Giancarlo Costa

Itinerario spedizione Manaslu

Partiti dalla Malpensa il 30 agosto, domattina da Kathmandu inizia il trekking di avvicinamento al campo Base del Manaslu, che per Marco Galliano e Carlalberto Cimenti significherà l’inizio di un’avventura non da poco nel panorama delle spedizioni d’alta quota. L’obbiettivo è di salire in cima al Manaslu (quota 8163 metri), senza l’uso di bombole con l’ossigeno artificiale, ma soprattutto,un volta giunti in vetta, di ridiscendere usando snowboard (per Marco) e sci (per Cala ...

Continua a leggere

Dynafit X4 Expedition: 4 vette, 4 nazioni, 4 giorni, 5 atleti

Di Giancarlo Costa

dynafit x4 salita al piz palue svi

Cinque fortissimi atleti di scialpinismo partono da Garmisch con l´obiettivo di scalare quattro straordinarie vette alpine di altrettante nazioni nell´arco di quattro giorni, senza avvalersi di nessun trasporto a motore. Tutto deve essere fatto con le proprie gambe: scalando, correndo e pedalando. Già, pedalando, perché per i trasferimenti i cinque atleti utilizzano una mountain bike, spesso portata in spalla. Alla fine saranno 400 i chilometri percorsi e 13.200 i metri di dislivello. Dall´avvincente esperienza di Benedikt ...

Continua a leggere