Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Michele Boscacci vince la Coppa del Mondo di scialpinismo nelle finali di Madonna di Campiglio

Il podio dell'Individuale di Madonna di Campiglio con Antonioli, Boscacci e Eydallin (foto fisi)

Si sono disputate a Madonna di Campiglio le due gare di finale della Coppa del Mondo di scialpinismo 2018, una Sprint e una individuale.

In notturna, sulla storica pista del Canalone Miramonti, un tracciato breve ma spettacolare e intenso ha messo a dura prova le qualità degli scialpinisti, che in questo periodo sono reduci dalle linghe prove de La Grande Course come Pierra Menta e Tour du Rutor. Poi succede anche anche il caso di Robert Antonioli, che vince ...

Continua a leggere

Emiliano Lauzi e Olga Martinelli campioni italiani di Big Air a Plan de Corones

Emiliano Lauzi Campione Italiano di Big Air (foto fb Lauzi)

A Plan de Corones si assegnano i titoli di campioni italiani assoluti di snowboard freestyle. E' stato il turno del Big Air, che ha visto trionfare Emiliano Lauzi nella gara maschile e Olga Martinelli in quella femminile. Lauzi ha totalizzato 172,25 punti, solo 0,50 in più di Nicola Dioli 2°. Più staccato il terzo classificato, Emil Zulian con 164,75, hanno completato la top five invece Leo Framarin e Milco De Feo.

Nella gara femminile Olga Martinelli ...

Continua a leggere

Tutto pronto al Passo San Pellegrino per la Pizolada delle Dolomiti

Pizolada delle Dolomiti

Cielo sereno, temperature primaverili, bella neve e un percorso ad alto contenuto tecnico: sono questi gli ingredienti della 42° Pizolada delle Dolomiti che domenica 8 aprile assicureranno una giornata indimenticabile ai veri amanti dello scialpinismo nella magica cornice del Passo San Pellegrino e della Val di Fassa.

“Le previsioni meteo sono molto buone e il manto nevoso è sempre abbondante, non potremmo chiedere di meglio” afferma Thomas Zanoner, responsabile tecnico della Pizolada. “Per ragioni di sicurezza, dopo l’ultimo ...

Continua a leggere

La Nazionale Italiana di scialpinismo da DF Sport Specialist giovedi 12 aprile

La nazionale di scialpinismo da DF Sport Specialist giovedi 12 aprile

Al rientro dalla finale di Coppa del Mondo che si svolgerà a Madonna di Campiglio dal 6 all’8 aprile, DF Sport Specialist ospita la Nazionale Italiana di scialpinismo per una serata “A tu per tu con i grandi dello sport”.
Al negozio di Bevera di Sirtori, giovedì 12 aprile dalle ore 20.30, sarà possibile incontrare Robert Antonioli, William Boffelli, Michele Boscacci, Nicolò Canclini, Nadir Maguet, Davide Magnini, della Nazionale Italiana di Sci Alpinismo, di cui DF Sport Specialist ...

Continua a leggere

Xtreme Verbier: vittoria di Arianna Tricomi e secondo posto per Markus Eder

Arianna Tricomi vince l'Xtreme Verbier e il Freeride World Tour 2018 (foto FWT)

Si è concluso con l’Xtreme Verbier anche l’edizione 2018 del Freeride World Tour. Sulle pendici del Bec des Rosses quest’anno sono stati protagonisti alla grande i freerider italiani.

Exploit di Arianna Tricomi, che in un sol colpo vince l’Xtreme Verbier e di aggiudica la classifica finale del circuito, superando le austriache Lorraine Huber 2a e Eva Walkner 3a , che quali si scambiano le posizioni sul podio della classifica generale.

Nella gara maschile di sci ...

Continua a leggere

Splitboard in Majella: Monte Amaro, meta di conquista da ogni dove

La Rava della Giumenta Bianca vista dal basso (foto Iannarilli)

Non è la prima volta che salgo questa montagna. Non è la prima, non sarà l’ultima. L’Amaro è terra di conquista per me che con lui negli ultimi due anni avevo instaurato una sorta di giochetto al ribasso. Il primo tentativo di salirlo in splitboard fallì circa un anno fa a causa di problemi tecnici ed equipaggiamento non completo a quota 2650 circa. A proposito, non salitelo senza rampant, a meno che non ci sia 1 metro di ...

Continua a leggere

Federico Pellegrino e Greta Laurent vincono la Cervino Nordic Rush

Federico Pellegrino vince la Cervino Nordic Rush (foto fb casali)

Federico Pellegrino è il vincitore della Cervino Nordic Rush, la gara kermesse disputata sabato 31 marzo nella via centrale di Breuil-Cervinia. L’argento olimpico di PyeongChang ha vinto la finale con due successi di manche perentori sul compagno di nazionale Maicol Rastelli che ha provato, sino all’ultimo, a rendergli dura la vita. Terzo posto per Francesco De Fabiani che ha avuto bisogno della terza manche per battere Dietmar Noeckler. Nella finale ad otto c’erano anche l’australiano Philipp ...

Continua a leggere

In una valanga a Chamonix muore Emmanuel Cauchy, il Doctor Vertical di Ifreemmont

Muore Emmanuel Cauchy, il Doctor Vertical di Ifreemmont (foto fb Cauchy)

Incidente in valanga ieri nel Massiccio del Monte Bianco, sull’Aiguilles Rouge, dove sono stati travolti quattro scialpinisti, di cui tre feriti e purtroppo uno è morto. La vittima è Emmanuel Cauchy, un vero personaggio del mondo della montagna francese e non solo.
Alpinista, Guida Alpina e soprattutto medico specializzato nei congelamenti. Conosciuto come “Doctor Vertical”, Cauchy era stato uno dei fondatori dell’Istituto per la formazione e la ricerca in medicina di montagna, Ifremmont e il creatore della società ...

Continua a leggere

Robert Antonioli domina il Rosa Ski Raid Macugnaga, la Coppa Italia a Manfred Reichegger e Bianca Balzarini

Podio maschile Rosa Ski Raid Macugnaga (foto organizzazione)

Due vittorie di Robert Antonioli nella Rosa Ski Raid, di Macugnaga che ha chiuso la Coppa Italia scialpinismo. Il valtellinese si è imposto sia nella sprint che nell'individuale, battendo nella prima occasione Valentino Bacca e Francesco Leoni, mentre nella seconda ha preceduto Damiano Lenzi e William Boffelli.

A livello femminile i successi sono andati rispettivamente a Bianca Balzarini sulla svizzera Deborah Chiarello 2a e Giulia Compagnoni 3a e Corinna Ghirardi che ha preceduto nell’ordine Bianca Balzarini e ...

Continua a leggere

Mondolè SkiMarathon: a Prato Nevoso successi di Cavallo-Testino e Giovando-Musso

Podio maschile Mondolè Skymarathon

La notturna di Prato Nevoso è diventata ormai una classica gara nel comprensorio del Mondolè Ski, pista e fuoripista per circa 20 km e 1900 metri di dislivello con molti cambi di assetto. Organizzata dallo Sci Club Tre Rifugi, sono state 43 squadre a completare la gara, rinviata dalla data iniziale di inizio marzo per maltempo.

Vittoria nella gara maschile di Nicola Cavallo e Marco Testino in 2h16’18”, seguiti sul podio da Maurizio Basso-Stefano Camaglio secondi in 2h17 ...

Continua a leggere