Itinerario Sci e Snowboard-alpinismo - Monte Chaberton (Quota 3130 m.) - Claviere-Monginevro, Val di Susa (TO)

apertura itinerario Chabert

INIZIO ESCURSIONE: Monginevro, parcheggio Camper

ACCESSO: Per arrivare a Monginevro, prendere l'autostrada da Torino per il traforo del Frejus, quindi dopo l'ultima barriera continuare continuare fino alla deviazione per Cesana-Claviere. Arrivati a Cesana proseguire a destra per Claviere, passare il posto di frontiera con la Francia e prima di arrivare al paese di Monginevro, girare sulla destra per il parcheggio camper. Appena oltre parcheggiare ed iniziare l'escursione.

DISLIVELLO:  1300 metri circa

DIFFICOLTA: MSA (Medi sciatori e snowboarder alpinisti)

TEMPO: 3 ...

Continua a leggere

Oropa Freeriders (BI)

Telemarker-all'Oropa-Freeriders

L'Oropa Freeriders è stata una grande festa dello sport alpino. Grandioso successo della mitica riedizione della storica Coppa Mayr,vista in chiave freerider, con 105 atleti che si sono disputati il trofeo, sulle nevi del Malpartus e della Busancano ad Oropa. Il tracciato e' statoideato dalla guida alpina Pierpaolo Role, che ha disegnato una gara con 1200 metridi dislivello, molto fisica.

Grazie a due giornate di tempo splendido, la festa e' riuscita in tutti
i suoi particolari, con grande soddisfazione per ...

Continua a leggere

Tanta neve polverosa, tanti amici, una bella camminata a quasi 4000 mt. insomma FREERIDE!!!

Io

Volevamo stupirvi con effetti speciali, .......e ci siamo riusciti!

L'idea per questo WE era di percorrere e poi raccontarvi, uno di quegli itinerari non convenzionali nella valle di Champorcher, ma il caldo e la primavera hanno avuto la meglio e con un po' di rammarico siamo costretti a rimandare alla prossima stagione; non per questo, abbiamo lasciato che si placasse la nostra voglia di freeride e così, via, siamo partiti verso i quasi 4000 mt. dell'Oscuro varco (Porta Nera).

Ovviamente, ...

Continua a leggere

ALEX ANDREIS DOMINA IL FREESNOW MOTION 2009

apertura freesnowmotion

Lo sciatore altoatesino conquista il Freesnow Motion, l´evento di freeride sulle nevi del Monte Bianco, che ha visto numerosi sciatori misurarsi nella discesa in neve fresca. Tra le donne successo di Ivette Clavel. Nella categoria snowboard successo di Stefano Pozzolini nella classifica maschile e di Josianne Navillod. È stata la grande festa del freeride e il Freesnow Motion oggi ha portato sulle nevi del Monte Bianco numerosi appassionati di discese in neve fresca. E non importa con quali attrezzi, sci ...

Continua a leggere

Trofeo Tre Valloni - Argentera Valle Stura (CN)

Partenza Tre Valloni

Il 22° Trofeo Tre Valloni, gara di scialpinismo a Tecnica Classica e Tecnica Libera (Sci di Fondo e Snowboard), chiude anche la Coppa Piemonte di Scialpinismo, al termine di una lunga stagione di 11 gare notturne e diurne. Quest'edizione della Tre Valloni è stata condizionata dall'ultima abbondante nevicata, oltre 1 metro di neve caduta in settimana con il passo della Maddalena chiuso per valanghe. Risalendo la Valle Stura la sera precedente, mi sono accorto che non è un pericolo fittizio, ...

Continua a leggere

TRIONFO AZZURRO AL TOUR DU RUTOR EXTRÊME CON EYDALLIN-TRENTO e PEDRANZINI-MARTINELLI - LA COPPA DEL MONDO A MANFRED REICHEGGER

Eydallin e Trento con l'allenatore Conta nella terza decisiva salita al Col Glacier de Morion di tappa 2

Doppio tris, oggi, per Matteo Eydallin - Denis Trento e per Roberta Pedranzini - Francesca Martinelli al Tour du Rutor Extrême che hanno chiuso in bellezza, con la terza tappa di Planaval, in Valle d'Aosta, la Coppa del Mondo di scialpinismo. Pronostici pienamente rispettati in tutto e per tutto, con la consegna dei trofei all'altoatesino Manfred Reichegger ed alla francese Laetitia Roux.

All'albeggiare gli atleti hanno trovato un cielo imbronciato, ma poi le nuvole hanno lasciato spazio al sole che ...

Continua a leggere

2a Tappa Tour du Rutor Extreme - Valgrisenche (AO)

apertura TdR tappa 2

Il secondo giorno del Tour du Rutor ha offerto una grandissima tappa. Scenario da favola, con il sole a riscaldare la neve indurita dal rigelo notturno, dopo la polvere di ieri. Oggi la gara si è sviluppata nel vallone dell'Arp Vielle, 2150 metri di dislivello e 17 km di sviluppo, distribuiti in tre salite, al Col Grand Coussa, al Mont Arp Vieille, con un tratto in discesa a piedi in cresta e la terza ripidissima al Col Glacier de Morion, ...

Continua a leggere