Ferrino

Sci Black Crows e zaino Ferrino Full Safe 30, test freeride sul Monte Bianco

Di Giancarlo Costa

Gli sci Black Crows (Foto  Pillow Lab)

I “corvi neri” volano sul Monte Bianco, questa la sintesi della giornata di test organizzata da Black Crows, ditta di Chamonix che produce sci da freeride fondata da due miti dello sci freeride come Bruno Compagnet e Camille Jaccoux, e da Ferrino.

Un conto è vedere i Black Crows all'Ispo di Monaco, un altro è usarli per scendere nel Toula e nella Vallèe Blanche fino a Chamonix. Con l'ausilio della nuova funivia del Monte Bianco Skyway, che ...

Continua a leggere

Ferrino giacca Viedma 100 e Tailly jacket per le giornate di snowalp, skialp e freeride

Di Giancarlo Costa

Apertura Ferrino giacca Viedma 100 (foto Stefano Aloi)

Per fare fuoripista in montagna, sia freeride che scialpinismo o snowboard-alpinismo, oltre all'attrezzo che si usa per scivolare sulla neve, occorre vestirsi con un abbigliamento che sia il più funzionale possibile. Funzionale e polivalente, cioè che serva per le giornate di freeride in tutte le condizioni e per le gite scialpinistiche, anche le più lunghe e in quota.

Ecco che la mia scelta per la stagione 2016 è caduta sulla giacca Viedma 100 e sulla Tailly Jacket, un ...

Continua a leggere

Freddo alle mani? A tutto c'è rimedio con guanti Ferrino Peuterey e moffole Spire

Di Giancarlo Costa

Guanto Peuterey e moffola Spire

Per proteggere le mani, Ferrino Highlab ha studiato guanti di tutti i tipi.

La mia scelta, premesso che finchè riesco cerco di salire a mani nude, che rimane secondo me il miglior modo per abituarle alle intemperie della montagna, è caduta sul guanto Peurerey e sulla moffola Spire. Un bel connubio, che consente di affrontare anche temperature estreme, tipo i -25°C che ho trovato a Cervinia a inizio anno. Il guanto Peuterey è il più polivalente, si può ...

Continua a leggere

Avviati a Cervinia i test medico-scientifici per studiare la respirazione in caso di seppellimento in valanga

Di Giancarlo Costa

Cervinia test medico scientifici con Air Safe

Hanno preso il via lunedì 11 gennaio a Breuil-Cervinia i test medico-scientifici finalizzati a raccogliere dati sulla fisiopatologia della meccanica respiratoria durante il seppellimento in valanga e ad approfondire le analisi delle interazioni tra la densità della neve, l’ipotermia e ventilazione.

I medici e i ricercatori coinvolti nel progetto di ricerca studiano gli effetti dell’auto-avvelenamento da anidride carbonica (CO2) durante il periodo di permanenza in valanga.

Le rilevazioni e i dati raccolti saranno utili allo studio ...

Continua a leggere

The Safe Collection Ferrino: il video della presentazione all'Expo

Di Giancarlo Costa

The Safe Collection Ferrino all'Expo

Protagonista per un giorno, nello scorso mese di ottobre, all'Expo di Milano è stata la nuova linea di zaini Ferrino dedicata alle attività di freeride e alpinismo con sci e snowboard: The Safe Collection.

Si tratta di tre modelli con diverse capienze e diversi dispositivi integrati tali da renderla tra le più complete attualmente presenti sul mercato:

ZAINO BREATHE SAFE 25 con respiratore Air Safe + Riflettore RECCO

ZAINO GLIDE SAFE 20 con Air Bag Alpride + Riflettore RECCO

ZAINO FULL ...

Continua a leggere

Ferrino Safe Collection: gli zaini salvavita in caso di valanga

Di Giancarlo Costa

Ferrino Safe Collection gli zaini salvavita in caso di valanga (foto Pillow Lab)

La neve è un lupo in veste d’agnello: la giornata perfetta di freeride o di scialpinismo si può complicare nel giro di pochi istanti, la polvere bianca quasi impalpabile può diventare un pericolo; per questo l’eventuale distacco di una valanga deve essere affrontato con grande preparazione e con i migliori mezzi possibili.

Ferrino conferisce la massima importanza al tema delle conseguenze dovute a seppellimento valanghivo tanto che, nel 2009, è stata la prima azienda in Europa ad investire ...

Continua a leggere

Racchette da neve Baldas, liberi di camminare in montagna sulla neve

Di Giancarlo Costa

Racchette da neve Baldas

Numeri importanti nella diffusione delle racchette da neve negli ultimi inverni. Sia perchè la neve è caduta abbondantemente su Alpi e Appennini, sia perchè chi non sa sciare o andare in snowboard, e non ha voglia di dedicarsi ad apprendere le tecniche dello scialpinismo o dello sci di fondo, ma ama camminare in montagna quasi come in estate, trova in questo attrezzo la naturale prosecuzione della sua passione estiva.

A questo scopo Ferrino propone una gamma completa di racchette da ...

Continua a leggere

Safe Collection: gli zaini Ferrino anti-valanga

Di Giancarlo Costa

Zaino Ferrino Full Safe 30 in azione

Partiamo da un presupposto: le valanghe ci sono e ci saranno sempre sulle montagne innevate. Causate da distacco spontaneo o dal passaggio dell'uomo sul pendio, sono una parte integrante dell'andar in montagna. Le cronache di quest'ultima stagione sono piene di racconti tragici, lutti che a posteriori si possono definire evitabili. Certo, la miglior sicurezza è stare a casa, questo si dice spesso, ma così verrebbe a cadere il principio fondamentale che spinge l'uomo a praticare l ...

Continua a leggere

Zaino Ferrino Crusade 18

Di Giancarlo Costa

Zaino Ferrino Crusade 18 (foto Stefano Aloi)

Da sempre in montagna si va con lo zaino. Cambiano le destinazioni dell'escursione, cambiano le montagne, cambia lo sport praticato, ma l'equazione zaino+escursionista=gita in montagna è sempre valido. Ma il Crusade 18 della Ferrino ha una particolarità: è uno zaino per lo snowboard-alpinismo.

Lo snowboard-alpinismo ha una particolarità: è uno sport complesso per la gestione dei materiali, in quanto c'è lo snowboard, i bastoncini, le racchette o gli scietti, sempre che non si usi una ...

Continua a leggere

Tempo di scialpinismo: il total look Ferrino per le giornate sulla neve

Di Giancarlo Costa

Il total look Ferrino per lo scialpinismo (foto Pillow Lab)

E' già tempo di scialpinismo. Finiti i tempi in cui lo scialpinismo era riservato al periodo primaverile, ai fondisti che mettevano le pelli sotto gli sci da fondo per scendere a raspa, o ai “pistaioli” che alla chiusura degli impianti volevano continuare la stagione che di solito regala ottima neve anche da aprile in poi; ora lo scialpinismo si pratica quasi tutto l'anno, almeno in alta quota. Il maltempo di questi giorni sta lasciando dai 1800-2000 metri in su ...

Continua a leggere