Boscacci

Michele Boscacci e Alba De Silvestro coppia vincente all’Epic Ski Tour del Monte Bondone

Di Giancarlo Costa

Partenza  Epic Ski Tour Monte Bondone (foto newspower)

“Amor vincit omnia”, la locuzione latina di Virgilio potrebbe essere ripresa dai vincitori della tappa notturna di EPIC Ski Tour disputata venerdì sera sul trentino Monte Bondone, un evento che è riuscito ad andare in scena (e di questi tempi è una notizia) rispettando le norme di sicurezza legate all’emergenza Coronavirus. A trionfare sul traguardo in località Vason è stata la “coppia d’oro” dello scialpinismo mondiale, quella composta dal campione del mondo 2016 e 2018 Michele Boscacci e dalla sua ...

Continua a leggere

Michele Boscacci e Matteo Eydallin vincono la Trancavallo, trionfo femminile di Alba De Silvestro e Ilaria Veronese

Di Giancarlo Costa

Matteo Eydallin e Michele Boscacci vincitori della Transcavallo (foto Areaphoto) (1)

Domenica mattina in Alpago alle pendici della Val Salatis, è andata in scena la tappa conclusiva della Transcavallo, gara di scialpinismo a squadre che si è corsa in tre prove tra le nevi a confine tra Piancavallo e Tambre.
La completa mancanza di neve alle quote più basse ha costretto gli organizzatori ad alzare la partenza a 1400 metri sul livello del mare. In programma sei salite per un totale di 2100 metri di dislivello positivo con dei tratti da ...

Continua a leggere

Boscacci-Eydallin vincono la seconda tappa della Transcavallo, tra le donne conferma di De Silvestro-Veronese

Di Giancarlo Costa

Boscacci e Eydallin vincono la seconda tappa della Transcavallo (foto Luca Facco)

La seconda tappa della Transcavallo è andata a Michele Boscacci e Matteo Eydallin, queste prime due tappe della Transcavallo hanno evidenziato la natura del vero scialpinista: l’adattamento.
Purtroppo le precipitazioni nevose del 2020 non hanno permesso agli organizzatori, coordinati da Vittorio Romor e Diego Svalduz, di mantenere i percorsi originali. In ogni caso il percorso della seconda tappa con 1440 metri di dislivello positivo diluito in quattro salite è piaciuto a tutte le squadre anche se in alcuni tratti la ...

Continua a leggere

Mario Merelli C’è: a Lizzola Boscacci e De Silvestro inaugurano la Coppa Italia Skialp

Di Giancarlo Costa

Michele Boscacci vincitore a Lizzola della Mario Merelli C'è (foto fb Boscacci)

Si è disputata a Lizzola la gara di scialpinismo Mario Merelli C’è, in ricordo del grande alpinista bergamasco che qui viveva. In 200 hanno risposto all’appello degli organizzatori per questa prova inagurale della Coppa Italia 2020.

Su un percorso di 1700 metri di dislivello, con circa 17 km di sviluppo distribuito in 7 salite, sono stati in 200 a darsi battaglia sportiva. La vittoria va a Michele Boscacci del Centro Sportivo Esercito in 1h43’23”, seguito sul podio da ...

Continua a leggere

Boscacci e De Silvestro vincono il Lunagaro al Brocon, Nicolini e Malacarne sono i nuovi campioni trentini

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Lunagaro (foto Pegasomedia)

Clima di festa al Lunagaro al Brocon, la notturna che ha visto protagonisti tra i senior uomini Michele Boscacci, valtellinese del Centro Sportivo Esercito vincitore in 55’42” e la sua fidanzata dominatrice della gara femminile, pure lei Esercito, la veneta Alba De Silvestro prima tra le donne in 1h8’21”.
La competizione organizzata dallo Ski Team Lagorai Tesino al Passo del Brocon, su tracciati diversi in base alle categorie in programma aveva anche il compito di assegnare i titoli ...

Continua a leggere

XXII Mezzalama: rivincono gli alpini Antonioli, Boscacci, Eydallin

Di Emanuele Zangarini

Podio maschile

Per i quattromila vietati dal maltempo, forte aumento del dislivello

Un Mezzalama durissimo per il freddo polare, il vento micidiale e la visibilità ridotta dalla nebbia e dal nevischio che hanno sferzato gli scialpinisti in corsa e lo staff di guide alpine e volontari schierati sui ghiacciai del Monte Rosa. Certamente questa XXII è stata l’edizione più difficile di quelle moderne che ricordi lo staff diretto da Adriano Favre, svoltesi ogni due anni dal 1997 da Breuil-Cervinia a ...

Continua a leggere

Magnini secondo nella Vertical di Disentis, Boscacci terzo, Antonioli in testa alla Coppa del mondo

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Disentis Vertical Race (foto ismf) (1)

Vertical di Coppa del mondo in Svizzera a Disentis. Sul gradino più alto sale uno svizzero, Werner Marti, ma l'Italia piazza comunque due atleti sul podio, prima del gran finale di Madonna di Campiglio. A sorpresa c'è un espoir al secondo posto della categoria senior: è Davide Magnini, classe 1997, che ha chiuso a soli dieci secondi dal vincitore, conquistando ovviamente il primo posto della propria categoria. Terzo tra i senior è Michele Boscacci che conquista così il ...

Continua a leggere

Pokerissimo Italia in Coppa del mondo: Antonioli, Boscacci, Eydallin, Magnini, Maguet

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Coppa del mondo Disentis (foto ismf) (1)

Pokerissimo dell’Italia nella gara individuale di Coppa del mondo a Disentis in Svizzera. Non c'era bisogno di un'ulteriore dimostrazione di forza, ma i ragazzi della Nazionale di scialpinismo hanno voluto darla comunque realizzando un autentico capolavoro di squadra nell'individuale maschile. Robert Antonioli, il numero uno di questo sport come si era visto ai recenti Mondiali di Villars con cinque medaglie in cinque gare, ha tagliato il traguardo per primo dopo un'ora, 26 minuti e 34 secondi. Alle sue spalle, ...

Continua a leggere

Italia d’oro nella staffetta Mondiale di Villars

Di Giancarlo Costa

Italia Campione del Mondo a staffetta ai Mondiali di Villars (foto ISMF) (1)

L'Italia è campione del mondo nella staffetta maschile che ha chiuso il Campionato Mondiale di Villars, gli azzurri hanno vinto la medaglia d'oro della staffetta maschile portando così a otto il numero di podi complessivi conquistati nella manifestazione, limitatamente alla categoria senior. In cinque casi c'è stato sempre lo zampino di Robert Antonioli, bronzo nella sprint, argento nella vertical e nel team race corso in coppia con Michele Boscacci e oro anche nell'individuale, proprio davanti al compagno: per ...

Continua a leggere

Mondiali scialpinismo Team Race: argento per Antonioli-Boscacci e De Silvestro-Murada, bronzo Eydallin-Maguet

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Mondiali Villars Team Race (foto ISMF)

Arrivano altre tre medaglie per l'Italia ai Mondiali di scialpinismo in corso a Villars. Gara modificata e ritardata per maltempo. Nella team race maschile sono salite sul podio due coppie azzurre: Michele Boscacci e Robert Antonioli hanno chiuso al secondo posto alle spalle degli svizzeri Remi Bonnet e Werner Marti con un ritardo di 53"5, mentre poco dietro, con una decina di secondi distacco dai connazionali sono arrivati Matteo Eydallin e Nadir Maguet. Non molto lontani Federico Nicolini e Davide ...

Continua a leggere