Boscacci

XXII Mezzalama: rivincono gli alpini Antonioli, Boscacci, Eydallin

Di Emanuele Zangarini

Podio maschile

Per i quattromila vietati dal maltempo, forte aumento del dislivello

Un Mezzalama durissimo per il freddo polare, il vento micidiale e la visibilità ridotta dalla nebbia e dal nevischio che hanno sferzato gli scialpinisti in corsa e lo staff di guide alpine e volontari schierati sui ghiacciai del Monte Rosa. Certamente questa XXII è stata l’edizione più difficile di quelle moderne che ricordi lo staff diretto da Adriano Favre, svoltesi ogni due anni dal 1997 da Breuil-Cervinia a ...

Continua a leggere

Magnini secondo nella Vertical di Disentis, Boscacci terzo, Antonioli in testa alla Coppa del mondo

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Disentis Vertical Race (foto ismf) (1)

Vertical di Coppa del mondo in Svizzera a Disentis. Sul gradino più alto sale uno svizzero, Werner Marti, ma l'Italia piazza comunque due atleti sul podio, prima del gran finale di Madonna di Campiglio. A sorpresa c'è un espoir al secondo posto della categoria senior: è Davide Magnini, classe 1997, che ha chiuso a soli dieci secondi dal vincitore, conquistando ovviamente il primo posto della propria categoria. Terzo tra i senior è Michele Boscacci che conquista così il ...

Continua a leggere

Pokerissimo Italia in Coppa del mondo: Antonioli, Boscacci, Eydallin, Magnini, Maguet

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Coppa del mondo Disentis (foto ismf) (1)

Pokerissimo dell’Italia nella gara individuale di Coppa del mondo a Disentis in Svizzera. Non c'era bisogno di un'ulteriore dimostrazione di forza, ma i ragazzi della Nazionale di scialpinismo hanno voluto darla comunque realizzando un autentico capolavoro di squadra nell'individuale maschile. Robert Antonioli, il numero uno di questo sport come si era visto ai recenti Mondiali di Villars con cinque medaglie in cinque gare, ha tagliato il traguardo per primo dopo un'ora, 26 minuti e 34 ...

Continua a leggere

Italia d’oro nella staffetta Mondiale di Villars

Di Giancarlo Costa

Italia Campione del Mondo a staffetta ai Mondiali di Villars (foto ISMF) (1)

L'Italia è campione del mondo nella staffetta maschile che ha chiuso il Campionato Mondiale di Villars, gli azzurri hanno vinto la medaglia d'oro della staffetta maschile portando così a otto il numero di podi complessivi conquistati nella manifestazione, limitatamente alla categoria senior. In cinque casi c'è stato sempre lo zampino di Robert Antonioli, bronzo nella sprint, argento nella vertical e nel team race corso in coppia con Michele Boscacci e oro anche nell'individuale, proprio davanti al ...

Continua a leggere

Mondiali scialpinismo Team Race: argento per Antonioli-Boscacci e De Silvestro-Murada, bronzo Eydallin-Maguet

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Mondiali Villars Team Race (foto ISMF)

Arrivano altre tre medaglie per l'Italia ai Mondiali di scialpinismo in corso a Villars. Gara modificata e ritardata per maltempo. Nella team race maschile sono salite sul podio due coppie azzurre: Michele Boscacci e Robert Antonioli hanno chiuso al secondo posto alle spalle degli svizzeri Remi Bonnet e Werner Marti con un ritardo di 53"5, mentre poco dietro, con una decina di secondi distacco dai connazionali sono arrivati Matteo Eydallin e Nadir Maguet. Non molto lontani Federico Nicolini ...

Continua a leggere

L’Italia domina l’individuale dei Mondiali di scialpinismo: oro per Antonioli, Magnini, Murada, argento Boscacci, De Silvestro

Di Giancarlo Costa

Robert Antonioli oro e Michele Boscacci argento ai Mondiali di scialpinismo (foto skitrab)

Seconda giornata di gare ai Campionati Mondiali di scialpinismo a Villars sur Ollon in Svizzera, dopo il rinvio di ieri a causa delle condizioni meteo. Percorso breve ma elettivo con 1600 metri di dislivello, 6 salite e 5 discese. L’Italia dello scialpinismo domina questa gara, di cui era la favorita insieme ai francesi e ai padroni di casa svizzeri.

Iniziando con i senior maschili, è doppietta Italia con Robert Antonioli che conquista l’oro, seguito da Michele Boscacci ...

Continua a leggere

Campionati italiani in Val Martello: scudetto al Centro Sportivo Esercito con Boscacci-Magnini e De Silvestro-Murada

Di Giancarlo Costa

Alba De Silvestro e Giulia Murada Campionesse Italiane di scialpinismo (foto de silvestro)

In Alto Adige, per la precisione in Val Martello, si sono assegnati i titoli italiani a squadre di scialpinismo con la gara Marmotta Trophy. Doppietta del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur sia al maschile che al femminile.

Michele Boscacci e Davide Magnini hanno vinto su Alex Oberbacher-William Boffelli secondi a 2’23”, con il podio completato da Valentino Bacca-Federico Nicolini terzi a 6’36”, con Lanfranchi-Giacomelli quarti e Antonioli-Beccari quinti.
Nella gara Master vittoria di Graziano Boscacci con Paolo ...

Continua a leggere

Michele Boscacci e Axelle Gachet-Mollaret vincono La Sportiva Epic Ski Tour

Di Giancarlo Costa

La vincitrice de La Sportiva Epic Ski Tour Axelle Gachet Mollaret (foto newspower)

Un campione del mondo e una campionessa d’Europa sulla vetta della terza edizione de “La Sportiva Epic Ski Tour” di scialpinismo, conclusasi oggi a Bellamonte nel Parco Naturale di Paneveggio, in Trentino, con la regia organizzativa del comitato presieduto da Kurth Anrather, ideatore dell'evento assieme a Juerg Capol.
Il fuoriclasse valtellinese Michele Boscacci si è aggiudicato la classifica assoluta al termine della pursuit odierna, con la tappa di ieri sull’Alpe Cermis ad aver determinato i distacchi di ...

Continua a leggere

Michele Boscacci e Davide Magnini vincono la terza tappa, Robert Antonioli e Matteo Eydallin la Transcavallo

Di Giancarlo Costa

Eydallin e Antonioli trionfano alla Transcavallo (foto Areaphoto) (1)

Domenica mattina a Col Indes, a pochi chilometri da Tambre, alle ore 8:15 precise, è partita l’ultima tappa della 36^ Transcavallo. Dopo le prime due prove, le oltre cento squadre si sono dovute impegnare in un vero e proprio “tappone dolomitico”. Il Comitato Organizzatore, coordinato da Diego Svalduz, con l’aiuto di tutti i numerosi volontari dislocati lungo il tracciato, ha disegnato una tappa spettacolare e impegnativa con quattro salite, due tratti tecnici in cresta, per un dislivello ...

Continua a leggere

La Sportiva e CAMP sulle spalle dei fuoriclasse dello skialp

Di Giancarlo Costa

Michele Boscacci con lo zaino Veloce

L’unione fa la forza e come nelle grandi gare di scialpinismo che si corrono in coppia, è nato un accordo di co-marketing tra le due aziende italiane per la fornitura degli zaini CAMP Rapid e Veloce per gli atleti del Team La Sportiva.

Saranno Michele Boscacci, Nadir Maguet, William Bon Mardion e Axelle Mollaret, quattro degli atleti più iconici nel panorama internazionale delle competizioni di scialpinismo e tra gli skialper più quotati del team La Sportiva, a indossare ...

Continua a leggere