Nel Vertical di Coppa del Mondo ad Arcalis (Andorra) vittorie bis di Kilian e Laetitia Roux, Damiano Lenzi 5º miglior azzurro

Di GIANCARLO COSTA ,

Kilian in fuga nel Vertical seguito da Anton Palzer (foto ISMF)
Kilian in fuga nel Vertical seguito da Anton Palzer (foto ISMF)

Che sia ormai un monologo quello di Kilian Jornet Burgada e della francese Laetitia Roux ormai è chiaro anche in questa Coppa del Mondo di scialpinismo 2015. Senza rivali la regina francese, con il solo Anton Palzer, giovane espoir tedesco che cerca di scalzare dal trono re Kilian, questa Coppa del Mondo sembra già scontata nel risultato, essendo le gare individuali. Altra musica sarà ai Campionati Mondiali, con le gare a coppie e a staffetta, e le gare della Grande Course.

Nella due giorni nella penisola iberica, a Font Blanca-Arcalis in quel di Andorra, dopo il successo nell'individuale, Kilian fa suo anche il Vertical. Lo spagnolo in 27'27” precede il tedesco Anton Panzer 2° e lo svizzero Marti Werner 3°. Quinto e miglior italiano Damiano Lenzi, il migliore italiano, 7° Lorenzo Holzknecht, 9° Robert Antonioli, 10° Michele Boscacci, 15° Filippo Barazzuol, 18° Pietro Lanfranchi, 22° Federico Nicolini (3° espoir), 24° Nadir Maguet (4° espoir), 25° Manfred Reicchegger, 26° Luca Faifer, 31° Matteo Eydallin.

Nella gara femminile Laetitia Roux ha concesso il bis e dopo il trionfo nell'individuale di sabato, si è assicurata anche la gara odierna in 33'20”, sulla svizzera Vittoria Kreuzerseconda e la francese Axelle Mollaret terza. Miglior azzurra Alessandra Cazzanelli 13a, poi Elena Nicolini 15a, Dimitra Theocharis 18a, Martina De Silvestro 19a, Martina Valmassoi 20a, Katia Tomatis 23a,

Doppietta italiana nella categoria juniores femminile con la valtellinese Giulia Compagnoni che ha preceduto la bellunese Alba De Silvestro e l'austriaca Verena Streitberger, settima Elisa Rodigari. Davide Magnini e' finito secondo fra gli uomini dietro allo svizzero Remi Bonnet e davanti all'altro elvetico Arnaud Gasser, settimo posto per Nicolò Canclini, undicesimo Valentino Bacca e dodicesimo Pietro Canclini. 

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti