Kilian

Pierra Menta tappa 3: Kilian-Hermann ribaltano la classifica, Tomatis-Mollaret verso la vittoria

Di Giancarlo Costa

Katia Tomatis e Axelle Mollaret le dominatrici della Pierra Menta (foto organizzazione)

Sentenza quasi definitiva al femminile, ribaltone al maschile, questa l’estrema sintesi della terza tappa della Pierra Menta, fatta di 2450 metri di dislivello in cinque salite in un clima primaverile.

Nella terza giornata di gara Kilian la mette giù dura, forse ha capito per battere i valtellinesi del Centro Sportivo Esercito l’unica è di rischiare di far saltare il socio austriaco Jakob Hermann, che però tiene alla grande e insieme scavano un solco di quasi 2’30 ...

Continua a leggere

Grande Course: nell’Altitoy Ternua successi di De Silvestro–Tomatis e Kilian Jornet–Herrmann

Di Giancarlo Costa

Kilian Jornet–Herrmann vincitori dell'Altitoy Ternua (foto fb lagrandecourse)

E’ iniziata la Grande Course, con la gara spagnola fatta di due tappe, l’Altitoy Ternua, disputata nello corso weekend.

Dopo una prima giornata con condizioni meteo eccellenti, il comitato organizzatore e i 650 atleti al via hanno dovuto fare i conti con una perturbazione in veloce avvicinamento. Partenza di buona ora e un tracciato comunque impegnativo che prevedeva 2200m D+, spalmati su 4 importanti salite, con start e arrivo in cima ad un’altra ascesa mitica del Tour ...

Continua a leggere

Kilian Jornet e Axelle Mollaret sono Campioni Europei di Vertical Race, Davide Magnini argento e Alba De Silvestro bronzo

Di Giancarlo Costa

Podio maschile Campionati Europei Scialpinismo (foto ismf)

Con l’ultima gara corsa sul versante Sud dell’Etna vanno in archivio i Campionati Europei di scialpinismo.
Il Trofeo Internazionale dell’Etna, grazie alle ultime nevicate, torna sul versante Sud del vulcano attivo più alto d’Europa per assegnare i titoli continentali sulla specialità Vertical Race.
Dopo le due gare disputate a Piano Provenzana, questa mattina il circo bianco dello scialpinismo si è spostato sulle piste che si sviluppano sopra il rifugio Sapienza, in programma la prova di sola ...

Continua a leggere

Il ritorno di Kilian nel Vertical di Puy Saint Vincent, terzo Michele Boscacci

Di Giancarlo Costa

Kilian ritorna alla vittoria nel Vertical di Puy Saint Vincent (foto fb ismf)

Si è disputata la seconda prova, il Vertical Race, della tappa di Coppa del Mondo di scialpinismo nella stazione francese di Puy Saint Vincent, a pochi chilometri dal confine con l’Italia di Claviere.

Il re è tornato: lo spagnolo Kilian Jornet Burgada dimostra di aver completamente recuperato dalle operazioni alle spalle fatte in autunno, e dopo il quarto posto di ieri nell’individuale, ottiene la vittoria nel Vertical, gara di sola salita con 680 metri dislivello. Seconda piazza ...

Continua a leggere

Eydallin-Lenzi-Boscacci trionfano al Trofeo Mezzalama su Kilian-Marti-Anthamatten, Roux-Forsberg-Fiechter vincono al femminile

Di Giancarlo Costa

Trofeo Mezzalama 2017 l'attacco dell'Esercito a Kilian e gli svizzeri dopo il Naso del Lyskamm

Hanno aperto i Bersaglieri e hanno chiuso gli Alpini, questo potrebbe essere in estrema sintesi il commento a questa XXI edizione del trofeo Mezzalama, la gara di scialpinismo da Cervinia a Gressoney a squadre di tre scialpinisti sulle creste del Monte Rosa, 45 km e circa 3200 metri di dislivello passando per Castore e Naso del Lyskamm.
Ultima gara della stagione, che chiude per il 2017 anche la Grande Course, è un evento per le vallate ai piedi di Cervino ...

Continua a leggere

Kilian e Andrea Mayr campioni mondiali di Vertical, Damiano Lenzi d’argento

Di Giancarlo Costa

Podio maschile vertical mondiali scialpinismo (foto ismf)

Damiano Lenzi si conferma come mattatore di questo Campionato Mondiale di scialpinismo, vincendo uno splendido argento nel Vertical Race, a soli 12 secondi dall’oro di Kilian Jornet Burgada, rimasto comunque a riposo nella gara a squadre vinta da Lenzi con Eydallin.
Terzo gradino del podio per lo svizzero Werner Marti, 4° Anton Palzer, 5° Martin Anthametten, 6° Remi Bonnet (oro Espoir), 7° Federico Nicolini (argento Espoir), 8° Michele Boscacci, 9° l’austriaco Herrmann e 10° Robert Antonioli.

Sorpresa ...

Continua a leggere

Coppa del Mondo Scialpinismo: siamo alla farsa! Squalificati Lenzi, Kilian e Eydallin, vittoria ad Antonioli

Di Giancarlo Costa

Damiano Lenzi e Kilian, i protagonisti loro malgrado della gara di Cambre d'Aze (foto fb ISMF)

Era stata una gara di Coppa del Mondo di Scialpinismo combattuta sul filo dei secondi quella odierna sui Pirenei francesi a Cambre d’Aze. Un ordine d’arrivo prestigioso, con Damiano Lenzi che vince per 3 secondi su Kilian, 3° Matteo Eydallin, sembrano già le prove generali per la Grande Course. Poi una penalità, incomprensibile a detta di Lenzi per chiusura attacco fuori zona cambio, con il podio che cambia a favore di Kilian. Poi la premiazione, che i tre ...

Continua a leggere

A Prato Nevoso Kilian e la svizzera Jennifer Fiechter vincono l'individuale di Coppa del Mondo, bronzo per Matteo Eydallin e Katia Tomatis

Di Giancarlo Costa

A Prato Nevoso l'individuale di Coppa del Mondo Mondole Ski Alp

Sul palcoscenico innevato delle montagne del comprensorio sciistico di Prato Nevoso è andata in scena la prova individuale dalla tre giorni di scialpinismo di Coppa del Mondo Mondolè Ski Alp. Tanto sole e tanta neve, forse troppa, perchè è stata tolta la parte alpinistica del Mondolè per disegnare una gara che è diventata dura per i tanti cambi è il notevole sviluppo chilometrico del tracciato, di circa 20 km con 2000 metri di dislivello ma ben 8 cambi di assetto ...

Continua a leggere

Mondolè Ski Alp Coppa del Mondo Vertical: oro Kilian e Roux, bronzo Katia Tomatis

Di Giancarlo Costa

L'arrivo di Kilian vincitore del Vertical del Mondolè Ski Alp

A 10 anni dal primo Campionato Mondiale di scialpinismo di Cuneo 2006, Crissolo e Artesina, la provincia “Granda" rimette l'abito buono (cioè 2 metri di neve fresca) per ospitare l'ultima tappa di Coppa del Mondo individuale di Scialpinismo.

Apertura con il Vertical, 700 metri di dislivello da Frabosa Soprana al Monte Moro, sede della storica seggiovia monoposto degli anni '50. La velocità di salita di questa seggiovia è simile a quella del vinciore di giornata, l'icona ...

Continua a leggere

Pierra Menta tappa 3: continua il dominio di Kilian-Jacquemoud, secondi Boscacci-Antonioli

Di Giancarlo Costa

Kilian e Jacquemoud vincono anche tappa 3 alla Pierra Menta (foto fb Ferrari La Grande Course)

Terza tappa alla Pierra Menta di Areches-Beaufort in Francia, con le vittorie di tappa per i leader della corsa, mentre si accende la lotta per gli altri due gradini del podio: questa la sintesi della terza giornata di gara, sia al maschile che al femminile.

Kilian Jornet Burgada e Matheo Jacquemoud continuano nel loro forcing in testa alla gara, che vincono in 2h39'45”, ma alle loro spalle fanno il diavolo a quattro i valtellinesi Michele Boscacci e Robert ...

Continua a leggere