Tour du Grand Veymont, Campionato Francese di Scialpinismo - Gresse en Vercors (FRA)

Di GIANCARLO COSTA ,

La prima salita del Tour du Grand Veymont
La prima salita del Tour du Grand Veymont

Sono William Bond Mardion e Laetitia Roux i nuovi campioni francesi di scialpinismo, con le vittorie odierne nella settima edizione del Tour du Grand Veymont, la spettacolare gara di scialpinismo che si corre sulle pendici del massiccio del Grand Veymont, nel parco nazionale del Vercors, considerate le "Dolomiti di Francia". Perfetta l'organizzazione che ha saputo rimediare alla pericolosa situazione nei ripidi canali previsti per la gara originale, a causa delle abbondanti nevicate dei giorni scorsi, con un percorso d'emergenza di 4 salite e 4 discese per 1625 metri di dislivello, quasi tutto in mezzo ai boschi, con un unico canale da fare a piedi. Per junior e surf percorso con una salita in meno, per totali 1300 metri di dislivello.

William Bon Mardion s'impone col tempo di 1:33'36', precedendo Florent Perrier (che sente il profumo della Pierra Menta, per lui gara di casa) secondo in 1:35'37", terzo Didier Blanc in 1:38'21", quarto posto per Gregory Gachet 1:39'17" e quinto per Xavier Gachet 1:40'04".

Tra le donne la regina di Francia è senza discussioni Laetitia Roux. Vincitrice della Coppa del Mondo 2009 e del Trofeo Mezzalama, ha dominato la gara col tempo di 1:56'26", seguita da Sandrine Favre in 2:09'59", terza Marit Veille Bystoel in 2:12'32", quarta Valentine Fabre in 2:15'45" e quinta Blandine Ducrest in 2:17'31".

Nella categoria Junior maschile vittoria di Quentin Mercier in 1:24'08" su Pierre Francois Gachet in 1:26'35", terzo Matheo Jacquemod in 1:27'46". Nella categoria Junior femminile vittoria per Emile Favre in 1:48'11", su Axele Mollaret seconda in 1:56'51", terza Caroline Joguet in 2:08'13".

Nella gara di surf-alpinismo, quarta vittoria (dopo quelle del 2006, 2007 e 2009) per Giancarlo Costa in 1:54'21", con Giorgio Gontero secondo in 2:07'25", che si confermano sul podio di questa disciplina anche oltralpe dai cugini francesi, come nella Coppa Italia di snowboard-alpinismo di domenica scorsa a Vetan in Valle d'Aosta.

A breve online tutte le foto dell'evento.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti