Tutto pronto per la Lavaronda 2013: favoriti Michele Boscacci e Pietro Lanfranchi tra gli uomini e Francesca Martinelli e Roberta Pedranzini tra le donne

Di GIANCARLO COSTA ,

Arrivo Lavaronda 2012 (foto Selvatico)
Arrivo Lavaronda 2012 (foto Selvatico)

Il parterre è di prim’ordine, tra gli uomini risultano iscritti nomi di spicco come Michele Boscacci, fresco vincitore di due titoli italiani (Vertical e Staffetta), e il bergamasco Pietro Lanfranchi del team Montura, mentre in campo femminile  le protagoniste indiscusse saranno ancora Francesca Martinelli e Roberta Pedranzini rientrate proprio lo scorso weekend nel mondo agonistico dopo un anno di pausa. Attenzione a Raffaella Rossi del Team Crazy, vincitrice dell’ultima edizione del Trofeo Mezzalama.

Se davanti sarà bagarre per aggiudicarsi la seconda edizione della Lavaronda, dietro sarà grande spettacolo con trecento luci a tratteggiare l’altopiano di Lavarone.

Il programma prevede la partenza sabato 21 dicembre alle ore 18, di corsa, sci nello zaino da località Bertoldi, mentre l’ufficio gare per le ultime iscrizioni e la distribuzione pettorali sarà aperto dalle ore 14 a pochi metri dal via.

Arrivi, pasta party, premiazioni, concerto reggae, la notte a Lavarone si preannuncia lunga e divertente.

Il giorno prima, venerdì, invece sarà la volta di Skid Alp Day, evento riservato ai ragazzi delle scuole medie di Lavarone, che dopo le lezioni teoriche della scorsa settimana, si confronteranno con la pratica sul campo. I ragazzi si dovranno impegnare in un circuito da ripetere più volte intervallato con la prova artva, il tutto sempre gestito e coordinato dallo Sci Cai Schio con la collaborzione delle guide alpine e il soccorso alpino.

Ma non è finita qui, nel pomeriggio di domenica 22 dicembre il main sponsor Montura organizzerà nell’Alpstation di Schio un incontro post Lavaronda aperto a tutti gli appassionati di scialpinismo con special guest Pietro Lanfranchi, Francesca Martinelli e Roberta Pedranzini. Sarà l’occasione per ascoltare da loro le impressioni della gara, scambiare quattro chiacchiere, farsi gli auguri e magari chiedere gli ultimi consigli per gli acquisti.

Grande attesa anche per l’assegnazione del Trofeo Sportdimontagna, media partner di Lavaronda, dalle iscrizioni giunte in segreteria sino a questo momento a contendersi il Trofeo saranno tre sci club che schierano al via un gran numero di atleti.

Il tracciato si presenta in ottime condizioni grazie al fantastico lavoro dello Ski Center Lavarone che si è appassionato a questa manifestazione, assicurando tutto l’appoggio logistico e organizzativo.

Per partecipare alla Lavaronda sono disponibili gli ultimi pettorali, perfezionando la propria iscrizione attraverso le pagine del sito www.enternow.it o dalle ore 14 di sabato direttamente presso l’ufficio gare. 

Fonte Areaphoto.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti