Prali Freeride Event

Di GIANCARLO COSTA ,

Apertura Prali Freeride Event 2019
Apertura Prali Freeride Event 2019

Lo scorso weekend è andato in scena il Prali Freeride Event, giunto alla sesta edizione. Anno dopo anno questo angolo della Val Germanasca è diventato, a metà marzo, il punto di riferimento per la scena del freeride nazionale, in cui si incontrano le diverse anime del freeride (fuoripista), fatto con sci, snowboard e telemark. La stagione complicata per la neve sulle Alpi Occidentali, non ha fermato l’evento, fatto di test e prove materiali, clinics di scialpinismo e backcountry, serata a tema con proiezione di filmati, e pazienza se la gara di freeride è stata annullata a causa del meteo e della neve. Un motivo in più per ritornare l’anno prossimo e per godere delle numerose possibilità che offre la stazione pralina Prali Natural Ski Area.

L’organizzatore dell’evento, assieme alla società degli impianti Nuova 13 Laghi, Carlalberto “Cala” Cimenti, alpinista e freerider, ci riassume così il Prali Freeride Event: “E’ stata un’edizione difficile a causa delle condizioni della neve e del vento. Comunque tutte le ditte che dovevano esporre e far provare i materiali sono venute, la gente ha risposto il sabato tra test e uscite con gli impianti e le pelli e la serata al locale Mirage, con la proiezione dei filmati dei ragazzi di Effetto Albedo e la successiva festa è andata bene. La domenica purtroppo la tempesta di vento a causato la chiusura degli impianti. Speriamo che per la prossima edizione la montagna ci regali il consueto panorama di neve fresca e discesa fantastiche come nelle altre edizioni. Per quel che mi riguarda sto guarendo da un infortunio e con il supporto di Prali mi preparo per la prossima spedizione in sci su un 8000 con partenza all’inizio di giugno.”

Appuntamento con tutti alla prima nevicata nei boschi di Prali e all’anno prossimo per il Prali Freeride Event.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti