Itinerari Sci e Snowboard Alpinismo - Monte Giobert (2439 m.) da Pian Preit - Canosio (Val Maira CN)

Di GIANCARLO COSTA ,

apertura giobert discesa
apertura giobert discesa

INIZIO ESCURSIONE: Pian Preit - Canosio (Quota 1489 metri)

ACCESSO: Per arrivare a Pian Preit di Canosio, prendere l'autostrada Torino Savona, uscire a Marene e seguire per Dronero e poi Val Maira. Stessa cosa se si arriva da Cuneo o dal Col di Tenda. Risalire la Val Maira fino a Ponte Marmora, quindi svoltare a sinistra e al bivio successivo prendere a destra per Canosio e Preit. Poco prima di Preit, a Pian Preit parcheggiare e iniziare l'escursione.

DISLIVELLO: 950 metri circa

DIFFICOLTA: MSA (Medio sciatore e snowboarder alpinista)

TEMPO: 2-2h30' per la salita

PERIODO CONSIGLIATO da Dicembre a Marzo

ATTREZZATURA: da scialpinismo o snowboard-alpinismo o racchette da neve

CARTOGRAFIA: IGC VALLI MAIRA GRANA STURA 1:50000

INDIRIZZI UTILI:

Soccorso alpino 118

Comunità Montana Valle Maira

Tel 0171900061

www.vallemaira,cn.it

DESCRIZIONE ITINERARIO

Partire dalla piccola borgata Pian Preit, dopo un tratto pianeggiante, iniziare a salire per i prati innevati ed addentrarsi nel fitto bosco. Successivamente piegare verso destra, qui le piante si fanno meno fitte, per poi scomparire, risalire verso una dorsale, che con qualche ripida inversione porta all'anticima del Monte Giobert (2413 m.), da qui proseguire fino alla cima principale a quota 2439 metri. Da qui iniziare la discesa nell'ampio vallone, lasciando a sinistra la Rocca dell'Aquila, scendendo per gli ampi pendi, seguiti da bosco rado e canalini, poi s'incontra un pianoro e piegando verso destra si continua fino al ponticello sul torrente, superato il quale, si prende la strada, che può essere innevata o meno, per tornare a Preit e Pian Preit. 

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti