I Sogni dei Bambini: il film del Cho Oyu in snowboard di Marco Galliano

Di GIANCARLO COSTA ,

Marco-Galliano.jpg
Marco-Galliano.jpg

Un respiro affannoso è il sonoro della prima inquadratura del film che Marco ha girato sulla sua avventura in Himalaya, salita senza bombole ad ossigeno e discesa integrale in  snowboard del Cho Oyu (8201 metri), un'ora di immagini d'azione e di racconto del sogno inseguito da una vita e concretizzatosi il 24 settembre. Anche girare da solo tutto questo video è stata un'impresa, un omaggio al nuovo modo di comunicare multimediale le emozioni antiche. Sala di Saluzzo stracolma, tanti applausi e qualche attimo di commozione di Marco, quando a sorpresa ha visto entrare uno dei suoi idoli, l'omonimo Marco Olmo, vincitore di 2 edizioni dell'Ultra Trail Mont Blanc. Il cuore di Marco non è servito solo per salire e scendere in Cho Oyu, ma d'ora in poi  servirà per sostenere economicamente, con un contributo di 300 Euro a serata, "I sogni dei bambini" un'associazione Onlus con sede a Saluzzo, che si occupa dei bambini di strada di Etiopia, Tanzania, India, Guatemala e Brasile.

Per maggiori info www.marcogalliano.it e www.isognideibambini.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti