Marco galliano

In Montagna X Traverso: il racconto del raduno di snowboard-alpinismo in Valle Varaita del CAI di Saluzzo

Di Giancarlo Costa

Apertura In Montagna X Traverso (18)

Per festeggiare i 10 anni di attività, gli istruttori di snowboard-alpinismo del CAI di Saluzzo, hanno dato vita ad un evento che passerà alla storia in Valle Varaita. Già, perché 130 snowboarder, appassionati praticanti di alpinismo, tutti insieme ai piedi del Monviso non si erano mai visti. Si sa che ogni scusa è buona per far festa, in questo caso le motivazioni sono molte e tutte ugualmente valide. Passione per lo snowboard e la montagna, voglia di aggregazione, condivisione ...

Continua a leggere

In Montagna X Traverso: raduno di Snowboard-Alpinismo il 15 e 16 febbraio in Valle Varaita

Di Giancarlo Costa

In Montagna X Traverso apertura

Sabato 15 e Domenica 16 Febbraio l’Alta Valle Varaita ospiterà un evento inedito nel suo genere in provincia di Cuneo, dedicato a tutti gli alpinisti con una passione particolare: lo Snowboard.
Non lo snowboard praticato sulle piste battute e nemmeno al freeride con l’ausilio di mezzi meccanici per la salita. Parliamo di Snowboard Alpinismo, declinato in tutte le sue varianti per quanto riguarda la tecnica di salita, rigorosamente “muscolare”: ciaspole, scietti o splitboard come mezzi per raggiungere la vetta delle ...

Continua a leggere

Dagli Ottomila al Museo della Montagna: lo snowboard di Marco Galliano

Di Giancarlo Costa

Marco Galliano consegna lo snowboard della spedizione al Cho Oyu al Museo della Montagna (1)

Da ieri sera il Museo della Montagna del Cai-Torino ha un nuovo attrezzo esposto in bacheca: lo snowboard di Marco Galliano, che è scivolato sulle nevi eterne di Cho-Oyu e Manaslu, due montagne himalayane che misurano rispettivamente 8201 metri e 8163 metri. Spedizioni avvenute qualche anno fa’, nel 2009 e nel 2011, ma ancora ben vive nella mente e nel cuore di Marco e di tutti noi che lo abbiamo seguito all’epoca per amicizia e per scriverne le gesta ...

Continua a leggere

Marco Galliano consegna mercoledì 7 marzo al Museo della Montagna del Cai-Torino lo snowboard della discesa del Cho-Oyu

Di Giancarlo Costa

Marco Galliano in vetta al Cho Oyu

Mercoledì 7 marzo alle ore 20,45 nella Sala degli Stemmi del Monte dei Cappuccini (Torino), il Museo Nazionale della Montagna - in sinergia con il corso di snowboard della Scuola Nazionale di Sci Alpinismo SUCAI Cai-Torino, nell'ambito di una lezione teorica della scuola stessa, ospita Marco Galliano, snowboarder alpinista che ha scritto due pagine epiche nella storia di questo sport.

Marco Galliano, saluzzese nato nel 1971, è cresciuto all’ombra del Monviso, una vetta che gli ha trasmesso una ...

Continua a leggere

Itinerari Sci e Snowboard Alpinismo – Canale Baracco al Monviso – Pian della Regina, Crissolo (CN)

Di Giancarlo Costa

12 Canale Baracco  al Monviso

INIZIO ESCURSIONE: Pian della Regina - Crissolo (1745 metri)

ACCESSO: Per arrivare a Crissolo, da Torino, prendere la superstrada per Pinerolo, poi proseguire in direzione di Saluzzo, quindi Bagnolo Piemonte, Barge, Paesana e quindi Crissolo. Da Crissolo proseguire verso Pian della Regina, qui la strada finisce, parcheggiare ed iniziare l’escursione

DISLIVELLO: 1400 metri circa

DIFFICOLTA: OSA (Ottimi sciatori e snowboarder alpinisti)

TEMPO: circa 7 ore

PERIODO CONSIGLIATO da Marzo a Maggio

ATTREZZATURA: da scialpinismo o snowboard-alpinismo, piccozza e ramponi

CARTOGRAFIA: ...

Continua a leggere

Marco Galliano e lo snowboard-alpinismo al Museo dello Sport di Torino

Di Giancarlo Costa

Marco-Galliano-in-vetta-al-Cho-Oyu.jpg

Lunedì alle 11,30 Marco Galliano, il primo snowboarder italiano a scendere un “8000”, il Cho Oyu, e il primo al mondo a scendere un altro 8000, il Manaslu, donerà l'equipaggiamento usato per le sue imprese al Museo dello Sport di Torino: lo snowboard, lo zaino, gli scarponi con 

ramponi, berretto, occhiali e tuta d'alta quota.

“Sarà per me – ha dichiarato Marco Galliano - motivo d'orgoglio essere a fianco di grandi campioni di tutte le discipline con una teca allestita permanentemente, ...

Continua a leggere

Cima di Crosa: ski e snow-alp guardando il Monviso

Di Giancarlo Costa

Cima di Crosa, ski e snow-alp guardando il Monviso

E' una classica gita della Valle Po, la prima vallata cuneese arrivano da Torino, la valle che porta al Pian del Re, ai piedi del Monviso.

Ma non è qui la meta di questa gita. Tra Paesana e Crissolo, un bivio a sinistra con l'indicazione per Oncino, porta a fondo strada a Meire Bogorie, frazione di Oncino a quota 1400 metri circa. Da qui si apre una corona di montagne, già ben innevate anche se siamo a metà novembre. Si ...

Continua a leggere

Lo spirito snowboarder di Marco Galliano sul Manaslu

Di Giancarlo Costa

Marco_Galliano_verso_la_vetta_del_Manaslu.jpg (foto spedizione Manaslu)

Erano le 10 del mattino del 4 ottobre 2011 ed i ramponi di Marco Galliano incidevano l’ultima neve che avrebbe salito quel giorno. Finalmente era arrivato in vetta alla lunga cresta affilata a quota 8163 metri del Manaslu. Da quel punto solo discesa e soprattutto snowboard. Già, perché se salire un 8000 è un’impresa comunque lo si faccia, senza usare le bombole per l’ossigeno artificiale è alpinismo vero, ma scendere con lo snowboard è una grande impresa. Nessuno prima di ...

Continua a leggere

Test Snow-Alp: Miniski Carbon Board4alp

Di Giancarlo Costa

Test Miniski Carbon Board4alp

Lo snowboard-alpinismo o snow-alp, è uno sport che consente a chi lo pratica, di muoversi in montagna con lo snowboard. Già, ma lo snowboard è un attrezzo per scendere dalle montagne innevate, non per salirci o attraversarle quando c’è un pianoro. Le soluzioni tecniche adottate sono state tre: le racchette da neve, le split-board o gli sci corti. Proprio di questi ci occupiamo in questo test.

Finora lo sci corto per la salita di snow-alp, era sempre stato uno sci ...

Continua a leggere

Manaslu Sci e Snowboard Expedition: le immagini dell’avventura

Di Giancarlo Costa

Apertura fotogallery spedizione Manaslu

Di avventura si è trattata sul serio, quella di Marco Galliano e Carlalberto “Cala” Cimenti, e l’hanno raccontata ieri sera a Saluzzo nell’incontro e conferenza stampa al ritorno dalla loro spedizione himalayana. Un’avventura in cui alla salita senza l’uso di bombole ad ossigeno del Manaslu, quota 8163 metri, di per se già un’impresa, s’è aggiunto il loro vero obbiettivo, sognato, desiderato e realizzato con caparbietà e dedizione: la discesa in snowboard per Marco e con gli sci per Cala. Di ...

Continua a leggere