FIS Marathon Cup 2012: l’esordio degli azzurri nella Repubblica Ceca

Di GIANCARLO COSTA ,

Antonella Confortola (photo_COMetaPRess_Brena_CanonDigital).jpg
Antonella Confortola (photo_COMetaPRess_Brena_CanonDigital).jpg

Domenica prossima in Repubblica Ceca il via al circuito mondiale delle granfondo con i fondisti italiani in cerca di un posto al sole tra avversari scandinavi determinati a conquistare la sfera di cristallo delle Lunghe Distanze.

Stanno scaldando le solette i fondisti azzurri della nazionale di Lunghe Distanze in vista della prova di apertura della FIS Marathon Cup prevista domenica prossima in Repubblica Ceca con la 45esima edizione della Jizerská Padesátka. La gara di Liberec, infatti, è il primo appuntamento della “coppa del mondo delle granfondo” e sul tracciato di 50 chilometri da fare in tecnica classica, i nostri azzurri tenteranno di conquistare i primi punti del challenge.

A vestire la tuta azzurra saranno nove atleti dei dieci previsti: Fabio Santus, Marco Cattaneo, Bruno Carrara, Sergio Bonaldi, Simone Paredi, Cristian Zorzi e Florian Kostner tra gli uomini, mentre nelle fila femminili ci saranno Antonella Confortola e Stephanie Santer; la veronese Sabina Valbusa salta l’appuntamento ceco in vista della Dolomitenlauf del 22 gennaio.

«E’ sicuramente una squadra di valore e la gara in Cechia ci fornirà elementi per valutare lo stato di forma generale dei ragazzi e delle ragazze – ha commentato Corrado Vanini, il tecnico che seguirà la nazionale Lunghe Distanze – e valuteremo anche gli avversari che certamente vogliono raccogliere i primi punti nella prova in tecnica classica». Infatti, gli azzurri non sono tra i favoriti tra i binari del classico, nonostante un veterano della nazionale, Marco Cattaneo, alla Jizerská Padesátka abbia vinto due volte: il fondista “cittadino” di Caronno Pertusella ha dominato nel 2006 e nel 2009, e nelle stesse annate ha conquistato anche la classifica generale del circuito mondiale.

«Ho dei bellissimi ricordi della gara ceca perché da qui è iniziata, per ben due volte, la mia scalata al primato nella FIS Marathon Cup – ha commentato il fondista lombardo, qui ritratto sul podio del 2009 – e voglio tornare ad essere protagonista, sperando nella triplete come la mia Inter».

Atteso alla prova della Jizerská Padesátka anche Cristian Zorzi, l’olimpionico di Torino 2006 che ha deciso di dedicarsi alle Lunghe Distanze puntando a ben figurare nella competizione di casa, la Marcialonga, prevista a fine gennaio. Attenzione anche a Florian Kostner che ha dimostrato nelle passate stagioni di ben adattarsi alle competizioni in linea grazie a buone doti fisiche e a una buona lettura tattica della gara. I 9 fondisti della nazionale partiranno verso la Repubblica Ceca domani mattina, con i tecnici Corrado Vanini e Michele Vairoli e raggiungeranno Liberec nel tardo pomeriggio.

FIS Marathon Cup 2012

Data Manifestazione nazione distanza tecnica

08.01.2012 Jizerská Padesátka CZE 50 km CT

22.01.2012 Dolomitenlauf AUT 60 km FT

29.01.2012 Marcialonga ITA 70 km CT

05.02.2012 Koenig Ludwig Lauf GER 50 km CT

12.02.2012 La Transjurassienne FRA 76 km FT

19.02.2012 Tartu Maraton EST 63 km CT

25.02.2012 Finlandia Hiihto FIN 50 km CT

04.03.2012 Vasaloppet SWE 90 km CT

11.03.2012 Engadin Skimarathon SUI 42 km FT

17.03.2012 Birkebeinerrennet NOR 54 km CT

Per info: www.worldloppet.com

Fonte COMeta PRess

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti