Coppa del mondo di scialpinismo: Michele Boscacci e Robert Antonioli sbancano Bischofshofen

Di GIANCARLO COSTA ,

Michele Boscacci vincitore Individuale Coppa del mondo Biscofchofen (foto ismf)
Michele Boscacci vincitore Individuale Coppa del mondo Biscofchofen (foto ismf)

La Coppa del mondo di scialpinismo si tinge subito d'azzurro. Dopo il trionfo di Robert Antonioli nella sprint di venerdì, arriva la splendida doppietta nell'individuale a Bischofshofen con il successo di Michele Boscacci proprio davanti a Robert Antonioli. I due sono stati sin dall'inizio nel gruppo di testa insieme allo svizzero Marti Werner e agli altri due compagni di squadra Federico Nicolini e Nadir Maguet. La prima iniziativa è stata dell'atleta elvetico, poi in discesa Michele Boscacci l'ha raggiunto e poi staccato andando a vincere in solitaria col tempo di 1h26'14", mentre dietro Antonioli ha pian piano ridotto il distacco finendo anche lui con lo scavalcare lo svizzero e chiudendo in seconda posizione a 24 secondi da Boscacci. Gli altri azzurri in gara erano Federico Nicolini 4°, Nadir Maguet 5°, Matteo Eydallin 13°, Alex Oberbacher 14°, Damiano Lenzi 16°, William Boffelli 21°, Enrico Loss 28° (5° Espoir).

Tra le donne podio solo sfiorato per Alba De Silvestro, che ha chiuso quarta dietro la francese Axelle Mollaret, la spagnola Claudia Galicia Cotrina e la svizzera Marianne Fatton. È andata meglio nelle categorie espoir e junior con altre due doppiette italiane: Giulia Murada e Mara Martini prima e seconda Espoir e Samantha Bertolina e Valeria Pasquazzo prima e seconda junior. Nella categoria junior podio anche per Giovanni Rossi nella gara maschile, secondo dietro lo svizzero Gay.

La prossima settimana la seconda tappa a Font Blanca, nel Principato di Andorra, con una vertical e una individuale.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti