Tour de Ski penultima tappa: vittorie per Eldar Roenning e Justyna Kowalczyk, i migliori italiani nella generale sono Giorgio Di Centa 15º e Virginia De Martin 18a

Di GIANCARLO COSTA ,

Dario Cologna e Petter Northug continuano la loro personale battaglia per la conquista del Tour de Ski ma alla fine è Eldar Roenning a centrare il successo di tappa nella penultima prova della tournèe che è approdata in Val Di Fiemme. Il calendario proponeva cinque giri in tecnica classica per 22,5 durissimi chilometri su una nuova pista che ha messo a dura prova i protagonisti del circuito, arrivati distrutti al termine di una fatica cominciata sin dalle prime battute grazie agli abbuoni distribuiti lungo il percorso. Alla fine ad imporsi è stato l'outsider Roenning, abile nel prendere qualche metro di vantaggio sulla salita conclusiva e conservarlo dall'assalto di Alex Harvey (alla fine secondo) e Dario Cologna (terzo), il quale guadagna ancora qualche decimo su Petter Northug (quarto) alla vigilia della decisiva sfida sul Cermis: ora i due contendenti sono separati da 1"22.

L'Italia mette quattro rappresentanti nelle prime trenta posizioni. Un tenace Roland Clara combatte sino al quindicesimo posto, seguito da Fabio Pasini in sedicesima posizione mentre Giorgio Di Centa (ventiduesimo) ha pagato un passaggio a vuoto nella fase cruciale della gara e Thomas Moriggl si è piazzato ventiseiesimo. In ritardo Dietmar Noeckler e David Hofer. Di Centa scala in quindicesima posizione nella generale, invece Pasini guadagna posizioni fino alla diciannove e Clara alla ventuno. Domani Domenica 8 gennaio ultimo tappa di 9 chilometri con la scalata del Cermis.

Ordine d'arrivo 22,5 km TC maschile Tour de Ski Val di Fiemme (Ita):

1 ROENNING Eldar 1982 NOR 1:00:02.2

2 HARVEY Alex 1988 CAN 1:00:03.3

3 COLOGNA Dario 1986 SUI 1:00:03.5

4 NORTHUG Petter jr. 1986 NOR 1:00:03.7

5 TURYSHEV Sergey 1985 RUS 1:00:04.5

6 KERSHAW Devon 1982 CAN 1:00:05.4

7 DYRHAUG Niklas 1987 NOR 1:00:07.3

8 ANGERER Tobias 1977 GER 1:00:08.0

9 JAPAROV Dmitriy 1986 RUS 1:00:08.1

10 TSCHARNKE Tim 1989 GER 1:00:08.6

11 HELLNER Marcus 1985 SWE 1:00:10.8

12 BAUER Lukas 1977 CZE 1:00:13.0

13 FILBRICH Jens 1979 GER 1:00:13.5

14 JAKS Martin 1986 CZE 1:00:14.4

15 CLARA Roland 1982 ITA 1:00:20.6

16 PASINI Fabio 1980 ITA 1:00:21.4

22 DI CENTA Giorgio 1972 ITA 1:01:37.4

26 MORIGGL Thomas 1981 ITA 1:02:02.0

40 NOECKLER Dietmar 1988 ITA 1:03:17.0

42 HOFER David 1983 ITA 1:03:29.1

Classifica generale Tour de Ski maschile dopo 8 tappe su 9:

1 COLOGNA Dario 1986 SUI 4:01:33.1

2 NORTHUG Petter jr. 1986 NOR 4:02:55.1

3 HELLNER Marcus 1985 SWE 4:03:39.6

4 KERSHAW Devon 1982 CAN 4:03:39.8

5 BAUER Lukas 1977 CZE 4:05:08.4

6 HARVEY Alex 1988 CAN 4:05:09.7

7 VYLEGZHANIN Maxim 1982 RUS 4:05:35.1

8 LEGKOV Alexander 1983 RUS 4:05:38.1

9 TURYSHEV Sergey 1985 RUS 4:05:43.9

10 FILBRICH Jens 1979 GER 4:05:52.2

11 ANGERER Tobias 1977 GER 4:05:52.8

12 JAKS Martin 1986 CZE 4:05:58.9

13 CHERNOUSOV Ilia 1986 RUS 4:06:03.9

14 MANIFICAT Maurice 1986 FRA 4:06:22.6

15 DI CENTA Giorgio 1972 ITA 4:07:07.4

19 PASINI Fabio 1980 ITA 4:07:41.4

21 CLARA Roland 1982 ITA 4:08:50.2

23 MORIGGL Thomas 1981 ITA 4:10:30.8

38 HOFER David 1983 ITA 4:12:41.9

45 NOECKLER Dietmar 1988 ITA 4:15:03.8

Nella gara femminile Justyna Kowalczyk guadagna preziosi secondi nella corsa alla vittoria finale del Tour de ski femminile. La polacca si è scrollata di dosso Marit Bjoergen nella penultima tappa disputata sulla pista della Val di Fiemme che ospiterà i Mondiali l'anno prossimo con una prova caparbia, soprattutto nei metri conclusivi, quando le sue accelerazioni hanno piegato la resistenza della norvegese, presentatasi al traguardo con un ritardo di quasi 8" e ora attardata di 9"5 in classifica generale alla vigilia della tappa conclusiva sul Cermis. Terzo posto di giornata per la svedese Charlotte Kalla, che ha scalzato dal podio Aino Kaisa Saarinen. Dignitosa prova delle azzurre, con Virginia De Martin che ha chiuso la giornata al venticinquesimo posto, un piazzamento che la fa risalire in diciottesima posizione nella graduatoria complessiva. Ventinovesima Elisa Brocard (e ventitreesima complessivamente), mentre Debora Agreiter è trentaseiesima.

Ordine d'arrivo 9 km TC femminile Val di Fiemme (Ita):

1 KOWALCZYK Justyna 1983 POL 25:49.8

2 BJOERGEN Marit 1980 NOR 25:57.3

3 KALLA Charlotte 1987 SWE 26:20.8

4 SAARINEN Aino- Kaisa 1979 FIN 26:23.4

5 IVANOVA Julia 1985 RUS 26:32.1

6 ZELLER Katrin 1979 GER 26:36.3

7 ISHIDA Masako 1980 JPN 26:36.9

8 MEDVEDEVA Polina 1989 RUS 26:37.8

9 LAHTEENMAKI Krista 1990 FIN 26:39.0

10 KRISTOFFERSEN Marthe 1989 NOR 26:39.7

11 JOHAUG Therese 1988 NOR 26:41.0

12 RANDALL Kikkan 1982 USA 26:48.7

13 KYLLOENEN Anne 1987 FIN 26:49.9

14 RYDQVIST Maria 1983 SWE 26:55.3

15 SMUTNA Katerina 1983 AUT 27:01.9

25 DE MARTIN TOPRANIN Virginia 1987 ITA 27:30.0

29 BROCARD Elisa 1984 ITA 27:39.1

35 AGREITER Debora 1991 ITA 27:49.4

Classifica del Tour de Ski femminile dopo 8 tappe su 9:

1 KOWALCZYK Justyna 1983 POL 2:17:36.0

2 BJOERGEN Marit 1980 NOR 2:17:47.5

3 JOHAUG Therese 1988 NOR 2:22:25.1

4 KALLA Charlotte 1987 SWE 2:23:38.8

5 LAHTEENMAKI Krista 1990 FIN 2:23:50.4

6 KRISTOFFERSEN Marthe 1989 NOR 2:24:11.6

7 ZELLER Katrin 1979 GER 2:24:17.4

8 RANDALL Kikkan 1982 USA 2:24:18.2

9 SAARINEN Aino- Kaisa 1979 FIN 2:24:50.1

10 JACOBSEN Astrid Uhrenholdt 1987 NOR 2:25:05.2

11 OESTBERG Ingvild Flugstad 1990 NOR 2:25:54.6

12 ISHIDA Masako 1980 JPN 2:26:10.3

13 ROPONEN Riitta-Liisa 1978 FIN 2:26:10.3

14 IVANOVA Julia 1985 RUS 2:26:52.1

15 KYLLOENEN Anne 1987 FIN 2:26:55.8

18 DE MARTIN TOPRANIN Virginia 1987 ITA 2:27:37.5

23 BROCARD Elisa 1984 ITA 2:28:22.0

36 AGREITER Debora 1991 ITA 2:30:55.8

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti