Tour de Ski Oberstdorf: Francesco De Fabiani 3° Elisa Brocard 15a

Di GIANCARLO COSTA ,

Francesco De Fabiani terzo nella 15km di Oberstdorf (foto fis crosscountry)
Francesco De Fabiani terzo nella 15km di Oberstdorf (foto fis crosscountry)

Grandissima prestazione di Francesco De Fabiani che ha conquistato il quarto podio individuale in carriera. Nella tappa di Oberstdorf del Tour de Ski l'azzurro ha terminato terzo nella 15 km mass start alle spalle dei norvegesi Emil Iversen e Sindre Skar. Gara confusa e con molte cadute dovute alla pista molto stretta che inoltre non ha concesso fughe ai fondisti di testa. De Fabiani è stato bravo a capire quando era il momento giusto per accordarsi agli atleti norvegesi e staccare gli inseguitori nella curva che portava allo sprint finale. Iversen ha vinto così la quinta gara in carriera, e la prima in stagione in una tappa del Tour de ski. Il connazionale Skar ha chiuso con quasi mezzo secondo di ritardo, mentre il nostro De Fabiani ha fermato il cronomentro sul 29:50.7 con 9 decimi dal vincitore. Buon piazzamento per Dietmar Noeckler 16esimo con 29:56.9, mentre lontani dalle zone alte della graduatoria Giandomenico Salvadori e Mirco Bertolina rispettivamente 56esimo e 57esimo. Non hanno preso parte alla gara Federico Pellegrino e Maicol Rastelli. Il prossimo appuntamento in programma con lo sci di fondo maschile sarà il giorno dell'Epifania in Val di Fiemme con la 15 km a tecnica classica.

Gara femminile

Ingvild Flugstad Oestberg ha trionfato nella mass start 10 km femminile di Oberstdorf conquistando la quarta vittoria stagionale e allungando nella classifica generale. Finale thriller nella tappa tedesca del Tour de ski con le due norvegesi Oesteberg e Weng spalla a spalla durante lo sprint finale fino alla caduta di quest'ultima a pochi metri dal traguardo, apparentemente senza essere ostacolata dalla vincitrice. Nonostante ciò, dopo il traguardo Weng non ha poi accettato il gesto di solidarietà della compagna di squadra. Sul secondo gradino del podio tedesco è salita comunque una norvegese, Maiken Falla, mentre terza la finlandese Krista Parmakoski con poco più di 3 secondi di svantaggio dalla vetta della classifica. La migliore delle azzurre è Elisa Brocard che ha conquistato il miglior piazzamento stagionale: è quindicesima con il tempo di 23:25.3 a quasi nove secondi di ritardo da Oesteberg. Quarantaduesima Giulia Stuerz, mentre non ha preso parte alla gara Lucia Scardoni. Il prossimo appuntamento con lo sci di fondo femminile sarà il giorno dell'Epifania in Val di Fiemme con la 10 km a tecnica classica.

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti