Splitboard – Origini, evoluzione, materiali, serata sul web venerdì 27 novembre

Di GIANCARLO COSTA ,

Presentazione serata
Presentazione serata

Sarà l’anno della Splitboard e dello Snowboard Alpinimo? Speriamo di no, o almeno non solo!
Non è una provocazione intendiamoci, ma un modo per esprimere timore e speranza per il prossimo DPCM del Governo Italiano, che dovrà decidere sull’apertura degli impianti sciistici e di conseguenza sul destino di centinaia di migliaia di maestri di sci e snowboard, impiantisti, soccorritori, albergatori, operatori del settore e stagionali. Sarebbe troppo semplicistico pensare che “Se chiudono gli impianti pazienza, prendiamo le pelli di foca e andiamo a fare scialpinismo e/o splitboard”. E’ il momento di fare fronte comune, per il bene delle montagne e di chi ci vive, per il bene degli sport di montagna, sia che si tratti di alpinismo, di discesa libera o di passeggiate con le racchette, praticate da montanari e cittadini, ridotte a qualcosa di cui si può fare a meno secondo la comunicazione del Governo.

L’idea di queste serate su web è di Ettore Personnettaz, Maestro e Istruttore nazionale di Snowboard, Maestro di Telemark e di Mountain Bike, la realizzazione pratica è sulla piattaforma Skouty di Ludovico Bizzocchi, alla serata di venerdi 27 novembre parteciperanno oltre a chi scrive, anche Luca Albrisi e Nicolò Manaresi, ingegnere di Bologna, uno dei primi progettisti di splitboard al mondo.

Abbiamo sentito Ettore Personnettaz che ci ha presentato la serata:
“Volevo ringraziare le 60 persone che questo lunedì hanno preso parte alla nostra prima "diretta" (su zoom e su facebook, dedicando un po' del loro tempo per ascoltare il sottoscritto e
Shanty Cipolli, amici e appassionati di montagna da tutta Italia (e non solo). Un grazie
particolare al nostro organizzatore/coordinatore Ludovico.
La Prossima tappa è questo venerdì 27 Novembre sempre alle ore 21, un appuntamento dedicato in particolare agli snowboarders e agli splitboarders: cercherò di ripercorrere la storia e l'evoluzione di questo strumento che negli ultimi 10 anni ha veramente permesso di aprire un mondo di esplorazione nel nostro ambiente preferito, la montagna innevata.

Per partecipare occorre semplicemente registrarsi su Skouty (per chi non l'avesse già fatto) ed in seguito iscriversi (versando una piccola quota) cliccando questo link https://skouty.com/it/experience/splitboard/498 . Si riceverà direttamente sulla propria email l'invito per la piattaforma "zoom".
Questa serata avrà un numero massimo di 30 posti disponibili e sarà arricchita da interventi e curiosità sul mondo "splitboard" e dello snowboard alpinismo grazie anche ad alcuni graditi ospiti.”

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti