Snowboardcross: Seth Wescott rivince l'Olimpiade, Pozzolini 14º miglior azzurro

Di GIANCARLO COSTA ,

La finale olimpica di snowboardcross (foto usatoday)
La finale olimpica di snowboardcross (foto usatoday)

L'americano Seth Wescott rivince la medaglia d'oro dello snowboardcross maschile 4 anni dopo Torino. Gara appassionante e ricca di colpi di scena, con l'esperienza di Seth Wescott che ha la meglio sul padrone di casa Mike Robertson e il giovane francese Tony Ramon, con l'altro fuoriclasse americano Nate Holland che finisce quarto.

Senza gloria le prove degli azzurri, con Stefano Pozzolini migliore dei nostri 14°, Alberto Schiavon 21°, Federico Raimo 22° e Simone Malusà 30°

Ordine d'arrivo dello snowboardcross maschile a Cypress Mountain (Can):

1. Seth Wescott USA

2. Mike Robertson CAN

3. Tony Ramon FRA

4. Nate Holland USA

5. Robert Fagan CAN

6. Lukas Gruener AUT

7. Mario Fuchs AUT

8. Davis Speiser GER

14. Stefano Pozzolini ITA

21. Alberto Schiavon ITA

22. Federico Raimo ITA

30. Simone Malusà ITA

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti