Skipass Awards 2017: ecco tutti i migliori Snowpark, i più forti snowboarder e freeskier della passata stagione

Di GIANCARLO COSTA ,

Skipass Awards (foto organizzazione)
Skipass Awards (foto organizzazione)

Anche per il 2017 gli Skipass Awards, gli "Oscar della Montagna" (Freeski, Snowpark e Snowboard) nati e presentati da Skipass, il Salone del Turismo e degli Sport Invernali di ModenaFiere e organizzati con la collaborazione di MOON ed il supporto dei principali media del settore, sono giunti all’atto conclusivo, il più atteso!

Nella Sala Main Events del Padiglione A, le premiazioni che hanno visto salire a ritirare il premio tutti i protagonisti della stagione invernale passata! Ma andiamo per ordine!

Gli Snowpark Awards hanno visto il dominio quasi incontrastato dello Snowpark SeiserAlm dell’Alpe di Siusi nella maggior parte delle categoire: Best Super Park, Best Jib Line, Best Pro Line e Best Marketing. Raddoppia il risultato dello scorso anno lo Snowpark AreaEffe di Pila che, oltre a confermarsi Best Park Nord Ovest porta a casa anche il premio di Best Beginners Park.
Due i premi che vanno anche all’Obereggen Snowpark: Best Park Nord Est e Menzione d’Onore come unico Snowpark in Italia ad avere ancora operativo un Half Pipe. A chiudere le premiazioni degli Snowpark Awards 2017 il We Jump Snowpark della Majella, Best Park Appennino, e il Palù Park di Chiesa in Valmalenco che si portata a casa il titolo di Best Park Alpi Centrali.

Per quanto riguarda gli Italian Freeski Awards, rimane invariata la coppia best freeskier e best female composta da Markus Eder e da Silvia Bertagna, vincitrice anche del titolo di Best Performance per la vittoria a Moenchengladbach nel dicembre scorso nella terza tappa della FIS World Cup di Big Air! Il titolo di Best Rookie va a Kilian Erik Morone mentre il best ambassador 2017 va a Sofia Marchesini, figura di risalto del freeski italiano ed organizzatrice dell’Italian Freeski Tour. Ancora una volta il premio di Best Team va al Team Volkl!
Il Nine Knights si conferma invece Best Event della stagione mentre la giuria ha deciso di omaggiare con una Menzione d’Onore Valeria Mondello, fondatrice e curatrice del TV Show di FoxSports Adrenalinik.

Infine arriviamo agli Snowboard Awards. A vincere il titolo di Best Male è stato Davide Boggio, mentre tra le donne la più votata è risultata ancora una volta Margherita Meneghetti. Best Rookie della stagione scorsa Alex Lotorto, mentre Nitro porta accasava ancora una volta il titolo di miglior Team. Vladislav Khadarin, vincitore un anno fa della categoria Rookie, si porta a casa la Best Performance grazie al successo nella tappa di Mosca della FIS World Cup. L'ambasciatore italiano dello snowboard per la stagione 2016/2017 è invece Alessandro Benussi, coach della Nazionale Italiana Freestyle Juniores. Infine doppietta per il Nine Knight che porta a casa anche il premio Best Event degli Italian Snowboard Awards.

Fonte u.s. SKIPASS

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti