Ski-Alp sotto le stelle e il sole: a Torgnon (AO) Dennis Brunod e Raffella Miravalle le stelle più lucenti

Di GIANCARLO COSTA ,

La partenza della notturna di Torgnon (foto Maria Ronco)
La partenza della notturna di Torgnon (foto Maria Ronco)

In 124 si sono presentati al via della notturna di Torgnon, Tour de Chantornè-Memorial Renato Trono, per la gara di sola salita che da fraz. Mongnod (quota 1550 m.) saliva fino al traguardo posto al termine della seggiovia del Collet (2250 m), per 700 metri di dislivello.

Dopo le operazioni di controllo Artva, l'organizzatore e Presidente dello Sci Club Torgnon ha fatto osservare prima della partenza un minuto di raccoglimento per la scomparsa dell'alpinista Mario Merelli, tragicamente caduto in montagna ieri mattina.

Poi il via alla gara e subito in testa Dennis Brunod seguito da Jean Pellissier e Alain Seletto. Proprio in quest’ordine si sono presentati al traguardo, con il forte Dennis Brunod 1° in 33’18”, seguito da un Jean Pellissier in ottima forma 2° in 34’09”, con Alain Seletto a chiudere il podio 3° in 34’25”. Alle loro spalle completano la top ten di serata Andrea Basolo 4° in 35’45”, il giovane cuneese Marco Moletto 5° in 35’52”, Luigi Cocito 6° in 36’18”, Massimo Junod 7° in 36’32”, Mattia Ronconi 8° in 37’02”, Alessandro Plater 9° in 37’03” e Nadir Giovannetto 10° in 37’37”.

A Erik Mus la vittoria nella categoria cadetti, a Giuseppe Ouvrier e Roberto Maguet la vittoria nella categoria Over45 e a Carlo Chabod quella della categoria Over55.

La gara femminile è stata vinta da Raffaella Miravalle in 43’57”, con Claudia Titolo seconda in 48’16” (e prima Over45), Micol Murachelli terza in 50’28”, Chantal Caccamo quarta in 54’28” e Micol Enrica Borio quinta in 54’31”.

Al termine della gara cena molto curata e apprezzata da tuuti i partecipanti presso il Ristorante Zerbion seguita da una ricca premiazione a sorteggio.

In allegato le foto e la classifica completa.

Prossimo appuntamento del Circuito Ski-Alp sotto le stelle e il sole a Champorcher sabato 28 gennaio alle ore 19,30, dopo il rinvio da sabato 21 per motivi organizzativi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti