Ski-Alp sotte le stelle e il sole: la luna di Saint Barthelemy (AO) illumina Dennis Brunod e Raffaella Miravalle

Di GIANCARLO COSTA ,

La partenza di Saint Barthelemy.jpg (foto Dallera)
La partenza di Saint Barthelemy.jpg (foto Dallera)

Serata “calda” a Saint Barthelemy, solo -4C° di temperatura a 1700 metri di quota e luna piena come descritto sulla locandina. Quindi condizioni favorevoli alla disputa della gara notturna di scialpinismo, a cui hanno risposto un’ottantina di scialpinisti valdostani e piemontesi.

L’organizzazione ha predisposto un percorso leggermente variato rispetto alla gara della scorsa stagione, su cui si è scatenato un Dennis Brunod finalmente guarito dai malanni di stagione che l’avevano perseguitato nella trasferta di Coppa del Mondo ad Andorra. Con il tempo finale di 34’55” ha fatto sua la gara, mettendosi alle spalle sul podio Andrea Basolo 2° in 38’15” e Alessandro Plater 3° in 38’30”. Completano la top ten di serata Emanuele Giannelli 4° in 39’39”, Giuseppe Ouvrier 5° in 39’58” (che s’aggiudica la Tecnica Libera), Luca Anastasi 6° in 40’05”, Luigi Cocito 7° in 40’53”, Alessandro Saravalle 8° in 40’59” (che s’aggiudica la categoria Cadetti/Junior), Elvin Cavagnet 9° in 41’02” e Alberto Da Col 10° in 41’13”.

La categoria Junior/Cadetti vede il podio composto da Alessandro Saravalle 1°, Mathieu Corthoud 2° ed Erik Mus 3°. Podio Over45 composto da Roberto Canonico 1°, Mauro Stevenin 2° ed Enrico Titolo 3°. A Carlo Chabod la vittoria negli Over55 su Pierino Stacchetti 2° e Luciano Mangano 3°.

Anche nella gara femminile c’è stata una protagonista indiscussa, Raffaella Miravalle che s’è imposta con il tempo di 46’34”, su Claudia Titolo seconda in 50’06” (e prima Over45), Giuseppina Marconato terza in 56’47”, Cristiana Peretto quarta in 57’11” (seconda Over45) e Daniela Usseglio Nanot quinta in 1h08’06” (terza Over45).

In allegato la classifica completa e le foto.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti