Sellaronda Skimarathon non si disputerà a causa dell’emergenza sanitaria del coronavirus

Di GIANCARLO COSTA ,

Filippo Barazzuol e William Boffelli vincitori del Sellaronda Skimarathon (foto organizzazione)
Filippo Barazzuol e William Boffelli vincitori del Sellaronda Skimarathon (foto organizzazione)

All’indomani del nuovo decreto governativo per contrastare il coronavirus, il Comitato Organizzatore del Sellaronda Skimarathon, coordinato dalla guida alpina Oswald Santin, ha dovuto alzare bandiera bianca e annullare la 25a edizione in programma il 27 marzo.
«Nonostante la grande passione - ha detto Santin - di tutti i “sellarondisti”, delle centinaia di volontari, dei membri del Comitato Organizzatore, e degli sponsor che supportano questo evento, ci troviamo nostro malgrado costretti ad annullare la 25° Sellaronda Skimarathon. Una scelta difficile ma obbligata a causa della situazione sanitaria italiana e dei relativi decreti governativi che vietano ogni manifestazione sportiva di questa portata».

«A partire da aprile - ha annunciato Santin - si potrà richiedere un rimborso parziale (2/3) della quota d’iscrizione. La modalità sarà pubblicata sul nostro sito www.sellaronda.it sulla pagina delle iscrizioni solo dopo il 20 marzo».
«In questo 2020 - ha concluso Santin - lo scialpinismo internazionale accusa un altro stop, e sentirà la mancanza di un’evento estremamente popolare come il Sellaronda Skimarathon!»

Fonte Areaphoto

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti