Sciatore estremo austriaco muore nel Canalone Marinelli, parete Est del Monte Rosa

Di GIANCARLO COSTA ,

Canalone Marinelli al Monte Rosa (foto montblancguide.it)
Canalone Marinelli al Monte Rosa (foto montblancguide.it)

E' una delle discese di sci ripido più ambite delle Alpi quella nel Canalone Marinelli nella parete Est del Monte Rosa, 3000 metri di dislivello, il cui ingresso è tra le punte Zumstein e Dufour (4634 metri).

I due scialpinisti austriaci stavano scendendo nel canalone verso le 13 quando la vittima ha perso il controllo in discesa ed è finito in un crepaccio, perdendo la vita. Alcuni persone che erano sul monte Moro e stavano osservando la discesa, accortisi dell'incidente, hanno dato l'allarme al Soccorso Alpino della Valdossola e al 118. Il corpo dello sfortunato austriaco è stato recuperato con un soccorritore calato con il verricello direttamente nel crepaccio, visto che c'era pericolo di slavine per l'intervento di terra. Il compagno di cordata è stato recuperato ferito e portato a Macugnaga.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti