Roland Fischnaller terzo nella Coppa del mondo di parallelo, Nadia Ochner quinta

Di GIANCARLO COSTA ,

Roland Fischnaller a Winterberg (foto fis snowboard)
Roland Fischnaller a Winterberg (foto fis snowboard)

Il veterano del gruppo azzurro, Roland Fischnaller, ancora in corsa per la sfera di cristallo fino all'ultima gara, avrebbe dovuto vincere a Winterberg e sperare nel 14° posto come massimo risultato per il russo Andrey Sobolev. Ebbene, dopo gli ottavi di finale, con l'eliminazione dello stesso Sobolev contro Zan Kosir e il passaggio del turno dell'azzurro, capitan Fisch ha cominciato a credere nell'impresa sapendo che il rivale sarebbe arrivato proprio 14° nell'ordine d'arrivo finale, ma purtroppo ai quarti di finale, dopo essere arrivato davanti a Lukas Mathies al traguardo, è stato squalificato per un'inforcata e ha dovuto rinunciare al sogno.

Per il 38enne azzurro resta comunque una grande stagione dopo l'argento mondiale nello slalom parallelo e il terzo posto anche nella coppa di specialità del gigante. Oggi, a Winterberg, si è classificato più in alto di lui Aaron March, eliminato ai quarti come Fischnaller, dopo aver perso per soli 8 centesimi contro Tim Mastnak. Fuori agli ottavi, invece, Mirko Felicetti, mentre Edwin Coratti e Daniele Bagozza non avevano superato le qualificazioni, così come Gabriel Messner, Marc Hofer e Maurizio Bormolini. Il successo (primo stagionale) è andato a Lukas Mathies, giustiziere di Fischnaller, che in finale ha battuto Stefan Baumeister: il tedesco si consola sorpassando Sobolev nella classifica di specialità e portando a casa la coppetta. Sul podio di Winterberg, anche Zan Kosir, terzo.

Nella gara femminile Nadya Ochner ha mancato l'accesso tra le sedici per un solo decimo e si è classificata diciassettesima. In classifica generale, invece, ha chiuso al quinto posto grazie a uno splendido inizio di stagione. La gara è andata a Patrizia Kummer, al primo successo dell'anno, mentre a Selina Joerg, perdendo in finale, è sfuggita per soli venti punti la coppa di specialità, finita nelle mani di Julie Zogg, mentre a Ester Ledecka è bastato arrivare ai quarti, chiudendo quinta, per tenere a distanza la Joerg e conquistare la Coppa del mondo.

Classifica finale Coppa del mondo maschile
1. SOBOLEV Andrey RUS 4.625.00
2. MASTNAK Tim SLO 4.116.00
3. FISCHNALLER Roland ITA 3.989.40
8. MARCH Aaron ITA 3.229.40
12. CORATTI Edwin ITA 2.790.00
13. BAGOZZA Daniele ITA 2.710.00
22. FELICETTI Mirko ITA 1.740.00
23. BORMOLINI Maurizio ITA 1.566.00
44. MESSNER Gabriel ITA 251.10
56. HOFER Marc ITA 79.90

Classifica di specialità PSL maschile
1. BAUMEISTER Stefan GER 2.020.00
2. SOBOLEV Andrey RUS 1.990.00
3. CAVIEZEL Dario SUI 1.870.00

6. FISCHNALLER Roland ITA 1.280.00
7. BAGOZZA Daniele ITA 1.220.00
8. MARCH Aaron ITA 1.210.00

Classifica finale Coppa del mondo maschile
1. LEDECKA Ester CZE 5.900.00
2. JOERG Selina GER 5.619.70
3. SCHOEFFMANN Sabine AUT 5.250.00

5. OCHNER Nadya ITA 4.080.00
29. GASPARI Giulia ITA 458.00

Classifica di specialità PSL femminile
1. ZOGG Julie SUI 2.220.00
2. JOERG Selina GER 2.200.00
3. KUMMER Patrizia SUI 2.180.00

14. OCHNER Nadya ITA 850.00
31. GASPARI Giulia ITA 128.00

Ordine d'arrivo PSL maschile Cdm Winterberg (Ger)
1 MATHIES Lukas 1991 AUT
2 BAUMEISTER Stefan 1993 GER
3 KOSIR Zan 1984 SLO
4 MASTNAK Tim 1991 SLO
5 MARCH Aaron 1986 ITA
6 KISLINGER Sebastian 1988 AUT
7 FISCHNALLER Roland 1980 ITA
16 FELICETTI Mirko 1992 ITA
18 CORATTI Edwin 1991 ITA
24 MESSNER Gabriel 1997 ITA
25 BAGOZZA Daniele 1995 ITA
42 HOFER Marc 1997 ITA
53 BORMOLINI Maurizio 1994 ITA

Ordine d'arrivo PSL femminile Cdm Winterberg (Ger)
1 KUMMER Patrizia 1987 SUI
2 JOERG Selina 1988 GER
3 JENNY Ladina 1993 SUI
4 ULBING Daniela 1998 AUT
5 LEDECKA Ester 1995 CZE
6 SALIKHOVA Elizaveta 1996 RUS
7 LOCH Cheyenne 1994 GER
8 ZANG Ruxin 1994 CHN
9 KROL Aleksandra 1990 POL
10 SCHOEFFMANN Sabine 1992 AUT
17 OCHNER Nadya 1993 ITA

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti