Roland Fischnaller straordinario, quinta vittoria in Coppa del Mondo a Valmalenco!

Di GIANCARLO COSTA ,

Roland-Fischnaller-vincitore-del-PGS-in-Valmalenco.jpg (foto FIS/Oliver Kraus)
Roland-Fischnaller-vincitore-del-PGS-in-Valmalenco.jpg (foto FIS/Oliver Kraus)

Roland Fischnaller arriva ad una passo dalla clamorosa rimonta nella finale della Coppa del mondo di snowboard. L'altoatesino dell'Esercito, impegnato nel gigante parallelo di Valmalenco, si giocava uno storico successo con l'austriaco Andreas Prommenegger e per appena 20 punti complessivi non è riuscito a ribaltare il pronostico con una fantastica vittoria che entra di diritto nella storia della specialità perchè è il quinto stagionale. Purtroppo Prommenegger ha conquistato il sesto posto complessivo, ultimo utile per mantenere la leadership nella classifica generale (6950 punti contro 6939), ma questo esito non cancella la straordinaria prestazione fornita dal nostro atleta, che nel corso di questa stagione si è imposto negli slalom di Mosca, Bad Gastein e Landgraaf e nel gigante di Carezza e, appunto, Valmalenco, consolidando il primo posto nella classifica degli italiani plurivincitori nella coppa di cristallo. Al secondo posto di giornata si è piazzato Manuel Veith, terzo l'altro austriaco Ingemar Walder. Fuori dai dieci gli altri azzurri presenti: Aaron March è finito 14simo, Meinhard Erlacher 21simo, Mirko Felicetti 27simo e Edwin Coratti 37simo.

La gara femminile è stata vinta dalla tedesca Amelie Kober che in finale ha sconfitto la svizzera Patrizia Kummer, terza l'austriaca Julia Dujmovits. Nadya Ochner ha concluso al 24simo posto, due posizioni meglio di Andrea Christine Tribus. Fuori anzitempo Natalie Egger e Corinna Boccacini. Nella generale la Kummer ha finito al primo posto davanti a Kober e Dujmovits. Diciottesima Ochner.

Ordine d'arrivo PGS maschile Valmalenco (Ita):

1 FISCHNALLER Roland ITA 1000.00

2 VEITH Manuel AUT 800.00

3 WALDER Ingemar AUT 600.00

4 FLUETSCH Kaspar SUI 500.00

5 BUSSLER Patrick GER 450.00

6 PROMMEGGER Andreas AUT 400.00

7 SCHOCH Simon SUI 360.00

8 REITER Justin USA 320.00

9 ANDERSON Jasey Jay CAN 290.00

10 GALMARINI Nevin SUI 260.00

14 MARCH Aaron ITA 180.0

21 ERLACHER Meinhard ITA 100.00

24 MICK Christoph ITA 70.00

27 FELICETTI Mirko ITA 45.00

37 CORATTI Edwin ITA 39.50 19.40

Ordine d'arrivo PGS femminile Valmalenco (Ita):

1 KOBER Amelie GER 1000.00

2 KUMMER Patrizia SUI 800.00

3 DUJMOVITS Julia AUT 600.00

4 RIEGLER Claudia AUT 500.00

5 KREINER Marion AUT 450.00

6 TUDEGESHEVA Ekaterina RUS 400.00

7 ZOGG Julie SUI 360.00

8 CALVE Caroline CAN 320.00

9 TAKEUCHI Tomoka JPN 290.00

10 MAEGERTKOHLI Fraenzi SUI 260.00

24 OCHNER Nadya ITA 70.00

26 TRIBUS Andrea Christine ITA 50.00

35 EGGER Natalie ITA 20.00

40 BOCCACINI Corinna ITA

Intervista a Roland Fischnaller: "Penso di avere fatto una grande impresa"

Roland Fischnaller mostra il cinque con la mano destra durante la premiazione del gigante parallelo di Valmalenco, esattamente come i successi ottenuti in una stagione indimenticabile. E poco conta se il portacolori dell'Esercito si è visto sfuggire la Coppa del mondo per venti punti, il suo ruolo di primo piano sul circuito mondiale è ormai acclamato. "In Spagna mi ero messo addosso troppa pressione perchè indossavo il pettorale di leader e ho accusato la responsabilità - afferma -. Qui a Valmalenco invece mi sono presentato libera di testa, mi sono concentrato esclusivamente sulla mia prestazione e i risultati si sono visti. Complimenti a Prommenegger che ha meritato al coppa, ma penso di avere compiuto un'impresa vincendo cinque gare su undici. Ho imparato tanto da questa annata, ringrazio i tecnici che mi hanno permesso di fare un ulteriore salto di qualità, permettendo di allenarmi nelle condizioni migliori. Sono fiducioso per l'anno prossimo, probabilmente avrò responsabilità maggiori ma non mi faranno paura".

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti