Nissan Mystic Freeride Xperience Monterosa 2011, trattenete il fiato.

Di ROBI ,

nissan mystic freeride
nissan mystic freeride

Trattenete il fiato, siamo nella splendida cornice del Monte Rosa, la parete é quella del Sant'Anna che sovrasta la pista autostrada della Bettaforca, i protagonisti sono quaranta atleti che hanno superato le qualifiche di venerdì, gli spettatori siamo noi, noi umilmente umani alle pendici del pendio o comodamente seduti al rifugio Sitten proprio di fronte al palcoscenico, li guardiamo, forse li invidiamo ma soprattutto ci chiediamo come accidenti possano scendere da lì con tanta disinvoltura seguendo delle linee da "mission impossible".

Sci e snowboard sembrano un naturale prolungamento degli arti inferiori, uno addirittura scende saltando dei muri da spavento con gli sci da telemark con il tallone libero, sì sì , non stiamo sognando, non c'è tempo per dormire, mica stiamo guardando l'ennesima partita di calcio già decisa a tavolino, qui ci si giocano le gambe e non solo.

Volete sapere chi ha vinto? Bene, io non ve lo dirò personalmente perchè secondo me chi scende da lì ha comunque vinto, però vi allego la classifica e la prossima volta abbandonate la noia e correte, correte a vedere questo spettacolo, io ve la racconterò a mio modo con le immagini.



Può interessarti