Muore uno scialpinista sul Monte Bertrand, nella Val Tanaro tra Cuneese e Liguria

Di GIANCARLO COSTA ,

Le montagne dell'alta Val Tanaro al confine tra Cuneese e Liguria
Le montagne dell'alta Val Tanaro al confine tra Cuneese e Liguria

Uno scialpinista è precipitato in un canalone di 150 metri ed è morto, nel pomeriggio di domenica 8 marzo, sulle montagne di Briga Alta. L’incidente è avvenuto alla quota di 2.200 metri sul Monte Bertrand. La vittima era in compagnia di un altro escursionista che ha dato l’allarme. Il corpo è stato recuperato dal Soccorso Alpino che ha accompagnato a valle anche l’altro sciatore, rimasto illeso. La vittima, Giorgio Clot, originario della Val Chisone ma residente a Taggia (IM), sarebbe scivolata su una lastra di neve ghiacciata, cadendo per oltre 100 metri e procurandosi numerose fratture che gli sono state fatali. Quando sul posto è arrivato l’elicottero del Soccorso Alpino, lo scialpinista era, infatti, già morto. Il suo corpo è stato trasportato alla frazione Upega di Briga Alta, comune piemontese al confine con Liguria e Francia. 

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti