Michela Moioli grande seconda nello Snowboardcross di Feldberg

Di GIANCARLO COSTA ,

Michela Moioli 2a nello SBX di Feldberg (foto fis smugsmug)
Michela Moioli 2a nello SBX di Feldberg (foto fis smugsmug)

Grande soddisfazione per l'Italia dello Snowboardcross, che piazza sul secondo gradino del podio una grande Michela Moioli, bergamasca in forza al Centro Sportivo Esercito. Gara particolare quella disputata nella stazione invernale tedesca, che è riuscita, nonostante la mancanza di neve, a predisporre un tracciato breve, di soli 25 secondi, dove il minimo errore si pagava ovviamente con l'uscita o l'eliminazione dalle batterie. La Moioli s'è arresa solo alla campionessa Olimpica, la ceca Eva Samkova, mentre la francese Chloe Trespeuch completa il podio, 21a l'altra azzurra in gara Raffaella Brutto, rientrata da un infortunio e relativa operazione.

La classifica generale vede la francese Noelle Moenne Loccoz in testa con 1500 punti, Michela Moioli è quarta con 1200.

Vittoria russa nella gara maschile con Nikolay Olyunin, che si mette alle spalle due assi come il francese Pierre Vaultier 2° e l'australiano Alex Pullin 3°. Si fermano in semifinale Omar Visintin 9° e Luca Matteotti 10°, mentre Lorenzo Sommariva è 23°, Michele Godino 30°, Tommaso Leoni 31°, Emanuel Perathoner 34° e Fabio Cordi 48°.

Le dichiarazioni di Michela Moioli
"La pista era difficilissima, ma personalmente mi sentivo bene, sapevo che potevo fare un bel risultato e volevo raggiungerlo per tutti gli allenamenti fatti e le pochissime gare disputate in questa stagione. E come se ci fossimo cimentati in nuovo format, tanto era corta la pista. In finale sono atterrata sbilanciata da un salto ma ce l'ho fatta a non cadere, è stata la svolta. La Samkova è la campionessa olimpica in carica, è un osso duro da battere ma il livello è molto alto e ognuna può giocarsela ad ogni gara".  

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti