Marit Bjoergen e Dario Cologna dominano gara 2 del trittico di Kuusamo (Fin)

Di GIANCARLO COSTA ,

Ancora una vittoria per Marit Bjoergen: la norvegese, imbattuta in questa stagione, ha vinto anche la 5 km in tecnica classica nel gelo di Kuusamo (Fin) recuperando nell'ultimo chilometro più di 3 secondi sulla polacca Justyna Kowalczyk, seconda al traguardo. Al terzo posto la slovena Petra Majdic. Buoni i piazzamenti per le azzurre in una disciplina dove solitamente non brillano: nona Marianna Longa a 26" dalla vincitrice ( e sesta nella classifica del minitour), quindicesima Arianna Follis. Positiva anche Magda Genuin, 24esima, mentre hanno chiuso più indietro Antonella Confortola, Virginia De Martin ed Elisa Brocard. Non partita Silvia Rupil.

La 10 km maschile ha visto invece lo show di Dario Cologna. Il detentore della sfera di cristallo, ha inferto una dura lezione agli avversari con una condotta di gara che ha relegato al ruolo di comprimari Alexander Legkov (staccato di 6"7) e Daniel Rickardsson (a 7"5) e festeggia il primo successo della stagione. Purtroppo gli azzurri non sono riusciti a concludere nei trenta. Dietmar Noeckler è stato il migliore in trentaduesima posizione, poco meglio di Valerio Checchi e Roland Clara.

Ordine d'arrivo 10 km TC maschile Kuusamo (Fin):
1. Dario Cologna (Svi) in 23'24"8
2. Alexander Legkov (Rus) +6"7
3. Daniel Rickardsson (Sve) +7"5
4. Eldar Roenning (Nor) +12"4
5. Axel Teichmann (Ger) +18"0
6. Jens Filbrich (Ger) +23"7
7. Kris Freeman (Usa) +24"0
8. Emil Joensson (Sve) +24"8
9. Maxim Vylegzhanin (Rus) +28"7
10. Johan Olsson (Sve) +29"9
10. Franz Goering (Ger) +29"9

32. Dietmar Noeckler (Ita) +1'07"137. Valerio Checchi (Ita) +1'12"9
38. Roland Clara (Ita) +1'14"2
48. Fabio Pasini (Ita) +1'23"9
59. David Hofer (Ita) +1'28"4
62. Pietro Piller Cottrer (Ita) + 1'31"0
64. Renato Pasini (Ita) +1'33"3
70. Giorgio Di Centa (Ita) +1'40"5
77. Fulvio Scola (Ita) +1'48"5

Classifica maschile minitour dopo due delle tre tappe in programma:
 1 JOENSSON Emil  1985  SWE   26:16.3 
 2 POLTORANIN Alexey  1987  KAZ   26:21.7 
 3 COLOGNA Dario  1986  SUI   26:26.0 
 4 HARVEY Alex  1988  CAN   26:39.2 
 5 LEGKOV Alexander  1983  RUS   26:40.6  
 6 RICKARDSSON Daniel  1982  SWE   26:44.5  
 7 ROENNING Eldar  1982  NOR   26:46.7 
 8 JAUHOJAERVI Sami  1981  FIN   26:52.9
 9 TEICHMANN Axel  1979  GER   26:53.2  
 10 ERIKSSON Jens  1987  SWE   27:02.6

 24 PASINI Renato  1977  ITA   27:22.5  38 NOECKLER Dietmar  1988  ITA   27:43.4 
 45 CLARA Roland  1982  ITA   27:58.7  
 50 PASINI Fabio  1980  ITA   28:01.7  
 52 CHECCHI Valerio  1980  ITA   28:02.1 
 59 HOFER David  1983  ITA   28:04.7 
 63 PILLER COTTRER Pietro  1974  ITA   28:09.7  
 67 SCOLA Fulvio  1982  ITA   28:13.3
 74 DI CENTA Giorgio  1972  ITA   28:19.7 

Ordine d'arrivo 5km tecnica libera femminile a Kuusamo (Fin):
1 BJOERGEN Marit 1980 NOR 12:51.9
2 KOWALCZYK Justyna 1983 POL 12:54.0
3 MAJDIC Petra 1979 SLO 13:08.7
4 TCHEKALEVA Yulia 1984 RUS 13:11.9
5 FESSEL Nicole 1983 GER 13:14.4  
6 KALLA Charlotte 1987 SWE 13:14.9
7 SKOFTERUD Vibeke W 1980 NOR 13:16.6
8 HAAG Anna 1986 SWE 13:24.6
9 LONGA Marianna 1979 ITA 13:30.4
10 INGEMARSDOTTER Ida 1985 SWE 13:33.7

15 FOLLIS Arianna 1977 ITA 13:38.8

24 GENUIN Magda 1979 ITA 13:49.9

47 DE MARTIN TOPRANIN Virginia 1987 ITA 14:12.9

50 CONFORTOLA WYATT Antonella 1975 ITA 14:16.3

78 BROCARD Elisa 1984 ITA 14:45.3

Classifica parziale minitour di Kuusamo dopo due tappe:

1. Marit Bjoergen (NOR) 14:58.4
2. Petra Majdic (SLO) +25.6
3. Justyna Kowalczyk (POL) +34.6
4. Charlotte Kalla (SVE) +43.3
5. Vikebe Skofterud (NOR) +1:01.7
6. Marianna Longa (ITA) +1:04.2
7. Alena Prochazkova (SVK) + 1:10.5
8. Yulia Tchekaleva (RUS) +1:17.0
9. Arianna Follis (ITA) +1:17.0
10. Nicole Fessel (GER) +1:26.9

26. Magda Genuin (ITA) + 2:10.0

50. Virginia De Martin (ITA) +2:44.9

57. Antonella Confortola (ITA) +2:56.1

74. Elisa Brocard (ITA) +3:12.3

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti