Marcel Marti (SVI) e Nina Silitch (USA) vincono la Sprint di Coppa del Mondo a Tromso (NOR), terzo Antonioli e quarto Reichegger

Di GIANCARLO COSTA ,

La partenza della finale maschile.jpg (Photo by Daniel Kvalvik)
La partenza della finale maschile.jpg (Photo by Daniel Kvalvik)

Spettacolare Sprint cittadina per l’ultima prova di Coppa del Mondo di Scialpinismo 2012, nella norvegese Tromso, forse più a suo agio con lo sci di fondo, ma che ha accolto con entusiasmo gli sci alpinisti impegnati in questo prologo Sprint della gara individuale di domenica.

Nella gara maschile vittoria per lo svizzeri Marcel Marti, che in finale precede il tedesco Rottmoser, terzo Robert Antonioli, quarto Manfred Reichegger, quinto Ecoeur, sesto Sevennec, settimo Kilian, ottavo Bon Mardion, nono Tronvoll e decimo Matteo Eydallin.

Nella gara femminile importante successo per la crescita del movimento sci alpinistico internazionale per la statunitense Nina Siliych, sulla polacca Anna Figura, terza la svizzera Emilie Gex-Fabry, quarta Laetitia Roux e quinta Elena Nicolini.

In allegato foto e classifiche, a domani per la cronaca della gara individuale.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti