A Livigno (SO) confermata la “La Sgambeda​” con qualche variazione di percorso

Di GIANCARLO COSTA ,

L'arrivo in volata della Sgambeda Classic 2014 (youtube Livigno)
L'arrivo in volata della Sgambeda Classic 2014 (youtube Livigno)

La Sgambeda è più forte anche del meteo: nonostante l’assenza di neve naturale, la granfondo del Piccolo Tibet valtellinese, si farà grazie all’innevamento programmato. Per due settimane i cannoni sparaneve hanno lavorato ininterrottamente per garantire la possibilità di svolgere la gara il prossimo week-end.

Dallo scorso anno, La Sgambeda è entrata a far parte del prestigioso circuito internazionale Visma Ski Classics, che racchiude le 10 classiche di tutto il mondo tra cui la Vasaloppet e la Marcialonga, e che inaugura la stagione proprio dal Piccolo Tibet con un Prologo a squadre in programma il 5 dicembre 2015. Il 6 dicembre, invece, è la volta de La Sgambeda in tecnica classica. E per i più piccoli l’appuntamento è con la Minisgambeda (5 dicembre 2015), con percorsi da 1 a 5 km, adatti sia a giovani agonisti sia ai più piccoli che vogliono avvicinarsi agli sci stretti.

Sabato 5 dicembre è confermato il Prologo a squadre su un anello di 5 km da ripetere per 3 volte, mentre La Sgambeda Classic di domenica si correrà su un anello di 6 km da ripetere 4 volte. Domenica la partenza delle Donne Elite è fissata alle ore 9.45, mentre alle ore 10.15 sarà la volta degli Uomini Elite e alle 11.30 degli Amatori.

L’ufficio gare sarà allestito presso Plaza Placheda, sede anche di eventi collaterali, dell’area espositiva e delle premiazioni. 

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti