La Nazionale di Skicross in raduno a Pitztal, lo slopestyle a Hintertux

Di GIANCARLO COSTA ,

Coppa del Mondo Skicross 2017 in Val Thorens (foto fis skicross)
Coppa del Mondo Skicross 2017 in Val Thorens (foto fis skicross)

Nuovo raduno a Pitztal, in Austria, per la squadra Nazionale di Coppa del mondo di skicross. Jamie Lee Castello, Andrea Tonon, Yanick Gunsch, Siegmar Klotz, Riccardo Gerosa, Edoardo Zorzi, Riccardo Croese, Lucrezia Fantelli e Carole Gilardoni sono stati ancora convocati dal direttore sportivo Cesare Pisoni per il periodo che va da domenica 11 novembre a giovedì 15. Il gruppo prosegue così quasi senza sosta (riposerà soltanto sabato 10 dopo un'altra settimana quasi intera di allenamenti nella stessa località) sotto la guida del tecnico responsabile Bartolomeo Pala. Stavolta ai nove atleti (sette uomini e due donne) si aggiungeranno anche i due maschi del gruppo Giovani, Patrick Wolfsgruber e Simone Doromedis, che proprio a Pitztal cominceranno la loro stagione in Coppa Europa il 28 novembre. La Coppa del mondo di skicross, invece, parte l'8 dicembre in Val Thorens.

Nello stesso periodo (11-15 novembre) il direttore sportivo Cesare Pisoni ha convocato anche le squadre di slopestyle che si alleneranno sotto la guida dei tecnici Valentino Mori e Damiano Miari Fulcis a Hintertux, sempre in Austria: si tratta di Kilian Morone ed Elisa Nakab, per quanto riguarda il gruppo di Coppa del mondo che comincerà la stagione nel weekend del 24 e 25 novembre a Stubai, più i Giovani, tutti classe 2003, Emanuele Canal, Leonardo Donaggio e Filippo Levis, che si preparano per le prime gare, tra cui eventualmente anche la Coppa Europa che comincerà il 21 gennaio a Vars, in Francia.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti