Il norvegese Klaebo e la svedese Sundling vincono la Sprint di Drammen, Federico Pellegrino 14mo

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio femminile Sprint Drammen (foto fiscrosscountry)
Podio femminile Sprint Drammen (foto fiscrosscountry)

Johannes Klaebo è imbattibile nello sprint. Il norvegese si è imposto con autorità anche nella Sprint di Drammen in Tecnica Libera, primo dei due appuntamenti settimanali programmati in Norvegia. Per la 16esima sprint consecutiva nessuno è riuscito a superare Klaebo, che anche questa volta è rimasto a lungo dietro nella batteria finale prima di salire in cattedra e spazzare via tutti gli avversari, praticamente archiviando la vittoria della Cdm di specialità. Beffati i compagni di squadra Haavard Taugboel e Eirik Brandsdal, comunque sul podio, e il russo Alexander Bolshunov, quinto al traguardo e ancora saldamente in vetta nella generale quando mancano sette appuntamenti al termine della stagione. Giornata sfortunata per Federico Pellegrino, eliminato ai quarti di finale nonostante una prova più che positiva: il valdostano di Nus è stato sorpassato in volata dallo svedese Teodor Peterson, avanti di appena tre centesimi, finendo così quattordicesimo. Non hanno superato le qualifiche invece Francesco De Fabiani 37°, Michael Hellweger 44°, Mattia Armellini 52° e Stefan Zelger 55°.

Gara femminile

Greta Laurent al pari di Pellegrino, ha lasciato la gara ai quarti di finale dopo una caduta che non le ha impedito di lottare prima del traguardo. La valdostana delle Fiamme Gialle è giunta quindi 26esima, dietro alla svedese Jonna Sundling, prima e capace di spuntarla per un soffio sulla svizzera Nadine Faehndrich e Linn Svahn. Quest'ultima resta al primo posto nella graduatoria di specialità, ma si assottiglia il vantaggio sulla principale inseguitrice, la Sundling, adesso dietro solo di 23 punti. L'altra italiana al via, Lucia Scardoni, non è andata oltre la 44esima piazza. Non ha preso parte alla gara odierna la norvegese Therese Johaug, nettamente al primo posto nella classifica generale.

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti