Il Mezzalama dei record è stata la festa dello scialpinismo

Di GIANCARLO COSTA ,

I vincitori in discesa verso Gressoney, sotto il Rifugio Mantova
I vincitori in discesa verso Gressoney, sotto il Rifugio Mantova

Il Monte Rosa ha regalato una giornata fantastica per una gara unica al mondo: il Trofeo Mezzalama.

È stato il Mezzalama dei record, sia maschile che femminile. Per Francesca Martinelli, Roberta Pedranzini e la francese Laetitia Roux una prestazione stratosferica, vittoriose in 4:43'31", non avevano rivali e hanno corso anche per polverizzare il precedente record di 5:37', e ci sono riuscite.

La gara maschile è stata tiratissima come si pensava. Ad aprire le danze è stato Jean Pellissier con la sua squadra composta da Damiano Lenzi e Daniele Pedrini, in testa da Cervinia al Castore, poi una caduta ed il sorpasso della formidabile squadra del Centro Sportivo Esercito di Manfred Reichegger, Matteo Eydallin e Denis Trento. Per loro una progressione inarrestabile, puntando sulla propria tecnica di discesa dopo aver tenuto in salita, con la vittoria ed il record di 4:01'22". Secondi Pellissier-Lenzi-Pedrini in 4:06'40". Terza squadra sempre ad inseguire il posto sul podio quella di Alain Seletto, anche lui giocava in casa essendo di Cervinia, con i francesi Toni Sbalbi e Didier Blanc, in 4:08'03".

La grande cavalcata, iniziata sulle piste di Cervinia fino al Colle del Breithorn, continuata sulla cresta del Castore, poi il Colle del Felik, quindi il Naso del Liskamm, per finire in discesa, dai rifugi Mantova e Gnifetti, nel canalino dell'Aquila, il Gabiet e poi finalmente il traguardo a Gressoney La Triniteé è il sogno di ogni scialpinista, veramente dal primo, come ha ricordato Denis Trento dal podio, all'ultimo arrivato delle 266 squadre in partenza.

CLASIFICA MASCHILE 1. CENTRO SPORTIVO ESERCITO - REICHEGGER Manfred - EYDALLIN Matteo TRENTO Denis: 4:01'22". 2. SCI CLUB CERVINO VALTOURNENCHE ASD N. 1 PELLISSIER - Jean LENZI Damiano - PEDRINI Daniele: 4:06'40". 3. SCI CLUB CERVINO VALTOURNENCHE ASD N. 2 SELETTO Alain SBALBI Tony BLANC Didier: 4:08'03". 4. POLISPORTIVA ALBOSAGGIA COLIBRI - BOSCACCI Graziano - MURADA Ivan - LANFRANCHI Pietro: 4:16'33”. 5. CLUB ALPINO SVIZZERO 3 MORET Didier BRUCHEZ – Pierre - FARQUET Ernest: 4:24'32”. CLASSIFICA FEMMINILE 1. TEAM SKI TRAB - MARTINELLI Francesca – PEDRANZINI Roberta – ROUX Laetitia: 4:43'31". 2. S.C. SAINT NICOLAS - CLOS Corinne - CALLIARI Orietta - ROCCA Silvia: 5:41'49". 3. SCI CLUB VALDIGNE MONT BLANC - MURACHELLI Micol - BOTTI Giulia GIANATTI Alessandra: 6:14'02".

A breve l'articolo, le foto e i video per raccontare l'incredibile Trofeo Mezzalama 2009.

In allegato la classifica completa del Trofeo Mezzalama

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti