Il grande scialpinismo e l'International Ski Tour della stagione 2009-2010 presentato a Milano

Di GIANCARLO COSTA ,

Alpe-Devero-una-delle-tappe-dell'International-Ski-Tour.jpg
Alpe-Devero-una-delle-tappe-dell'International-Ski-Tour.jpg

Dal Mezzalama alla Pierra Menta alla Patrouille des Glaciers, passando per le notturne di valle, il movimento dello scialpinismo continua a crescere. Nasce l´International Ski Tour, circuito internazionale di gare notturne.

Mercoledì 9 dicembre 2009 a Milano, nell´Alpstation di via Mantova, i protagonisti, le immagini, le emozioni della stagione passata e di quella che si apre il 18 dicembre con la Coppa del Mondo a Pila, in Valle d´Aosta.

La stagione sta per cominciare e, con l´arrivo della neve sulle Alpi, cresce l´attesa. Sia di chi andrà per cime con le pelli di foca per puro piacere, sia di chi ama gareggiare. Appuntamento per una serata a tema ("Il grande scialpinismo dal Trofeo Mezzalama alle notturne di valle - Presentazione della nuova stagione e dell´International Ski Tour 2009-2010" ) nell´Alpstation Milano di via Mantova 21 mercoledì 9 dicembre, a partire dalle 19.

Dopo l´aperitivo coi campioni, che saranno fra i protagonisti del circo bianco in pelli di foca di questo inverno 2009-2010, alle 20:30, pubblico e atleti saranno "condotti" sulle vette del Rosa per rivivere le emozioni del Trofeo Mezzalama 2009. Un´edizione straordinaria, se si pensa che la cordata vincitrice (Matteo Eydallin, Denis Trento, Manfred Reichegger, del Centro Sportivo esercito) ha tagliato il traguardo di Gressoney, dopo 45 chilometri e quasi 3000 metri di dislivello positivo, in 4h:01´, ovvero poco sopra la "barriera del suono" delle 4 ore.

Ma perché tanta attenzione su questo mondo? La punta dell´iceberg del movimento scialpinistico si alza perché la base si allarga: un entusiasmo contagioso che passa di valle in valle e i cui elementi costitutivi non sono certo la performance e il cronometro. Lo mostrano bene le immagini a cura di Walter Moroni per la presentazione del primo circuito di gare notturne internazionale sponsorizzato da Montura ed Haereo, l´INTERNATIONAL SKI TOUR che, in 10 località attorno al Monte Rosa (tra Verbano, Ossola, Valsesia e Canton Vallese), vede protagonisti centinaia di appassionati assieme ai campioni che, in queste competizioni, trovano il terreno ideale per l´allenamento non senza rinunciare alla festa, considerato che sono brevi, si svolgono spesso il sabato sera e si concludono in rifugio per cena e premiazioni in compagnia.

Insomma, l´evento di mercoledì 9 dicembre organizzato da Montura ed Hereo con la collaborazione del negozio Alpstation Milano, propone una carrellata di immagini tra stagione passata e nuove sfide, con i commenti e gli interventi di Jean Pellissier (vincitore del Trofeo Mezzalama 2007), Damiano Lenzi (secondo al Mezzalama 2009), Matteo Eydallin (Campione Europeo, vincitore della Pierra Menta 2009, del Tour du Rutor 2009 e del Mezzalama 2009), l´alpinista e freerider Fabio Iacchini, l´allenatore del Centro Sportivo Esercito Nicola Invernizzi e Christian Fiou del Comitato organizzatore della Pila Skyrace. (Lorenzo Scandroglio)

Info per l'International Ski Tour

ph. +39.02.54122800 - mob. ph. +39.339.4046395 - www.montura.it - www.internationalskitour.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti