I norvegesi Therese Johaug e Martin Sundby vincono il Tour of Canada e la Coppa del Mondo di sci di fondo

Di GIANCARLO COSTA ,

Martin Sundby
Martin Sundby

A Canmore, con una 10 km femminile e una 15 km maschile con partenze con il metodo Gundersen, cioè con i distacchi acquisiti durante il Tour, si è concluso il Tour of Canada e la Coppa del Mondo di sci di fondo.

Nella gara maschile il norvegese Martin Sundby era secondo nella classifica generale prima della partenza, alle spalle del russo Sergey Ustiugov, che ha provato a scappare via dopo la partenza. Ma Sundby ee Petter Northug non si sono fatti impressionare dalla fuga del russo e Sundby una volta raggiunto Ustiugov, l'ha “cucinato” per poi staccarlo inesorabilmente negli ultimi 5 km, Quindi Sundby vince il Tour of Canada, la Coppa del Mondo era già sua per la terza volta in tre anni, e finisce in trionfo una stagione che l'ha visto sempre protagonista, dalle sprint alle distance, Secondo il russo Sergey Ustiugov a 57", mentre il terzo gradino del podio va a Petter Northug 3° a 1'52". Quarto Maurice Manificat a 2'18", quinto il padrone di casa Alex Harvey a 2'53". Il migliore degli azzurri e' stato Francesco De Fabiani 19°, seguito da Dietmar Noeckler 22°, Federico Pellegrino 30° e Giandomenico Salvadori 38°.

Nella gara femminile Therese Johaug vince Tour e Coppa del Mondo con il 17° successo stagionale! La campionessa norvegese ha chiuso dopo circa 3 km il buco di 30" che la separava dalla connazionale Heidi Weng, leader fino alla tappa di chiusura, e da quel momento ha dominato la gara con il suo solito ritmo indiavolato che non lascia spazio alle avversarie. Taglia vittoriosa il traguardo con un vantaggio di 1'07” su Heidi Weng e 2'13” su Ingvild Flugstad Oestberg per un podio ancora una volta tutto “Norge”. Tra le azzurre in gara la migliore è Virginia De Martin 22a, mentre Giulia Stuerz è 38a.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti