Gli italiani protagonisti alla Saalbach Mountain Attack

Di GIANCARLO COSTA ,

La prima salita della Saalbach Mountain Attack
La prima salita della Saalbach Mountain Attack

Ormai una grande classica, anche se si corre sulle piste in notturna, la Mountain Attack di Saalbach in Austria. Tre le prove in programma nella serata dello scorso venerdì 15 gennaio: la Marathon, la Tour e la Vertical chiamata Schattberg Race.

Nella gara regina, la Marathon, bel duello per la vittoria tra l'austriaco Christian Hoffmann e Tadei Pivk, risolto a favore dell'austriaco che ha vinto in 2h25'46” su Pivk 2° in 2h28'58”, con l'altro italiano Martin Stofner a completare il podio 3° in 2h31'15”. Buoni i piazzamenti degli altri italiani in gara nelle posizioni di vertice: Henry Hofer 5° in 2h38'41”, Roberto De Simone 6° in 2h41'15”, Noe Thaler 9° in 2h42'32”, Michael Moling 11° in 2h44'13”, Franco Collè 13° in 2h45'54” e Filippo Beccari 17° in 2h48'17”.

Le italiane dominano la gara femminile con la vittoria di Raffaella Rossi in 3h14'48”, 2a Corinna Ghirardi in 3h16'58”, 4a Annemarie Gross in 3h36'47”, 8a Monica Sartogo in 3h58'032.

Nella gara Tour, con dislivello e salite dimezzate, vittoria dello Sloveno Nejc Kuhar, 2° l'austriaco Armin Neurauter, 3° l'azzurro David Thoni e 5° Ivo Zulian.

Nella Tour femminile vittoria della slovena Karmen Klancnik sull'azzurra Dimitra Theocharis 2a, l'austriaca Kati Wimmer 3a e Margit Zulian 4a.

Nella Schattberg Race, la prova di sola salita, vittoria del fuoriclasse dei Vertical Urban Zemmer in 44'15” sugli austriaci Andreas Tockner 2° in 45'05” e Markus Kroll 3° in 45'38”.

Tris austriaco nella gara femminile con Christina Bauer che vince su Brigitte Lindbichler 2a e Hermine Wieland 3a.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti