Francesco De Fabiani e Ilaria Debertolis campioni italiani in salita di skiroll nel Gran Prix Sportful a Croce d'Aune

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio femminile Gran Prix Sportful (foto fb crestani)
Podio femminile Gran Prix Sportful (foto fb crestani)

Gran Prix Sportful a Croce d'Aune (BL) con molte sorprese, a cominciare dalla vittoria dell’andorrano classe 1996 Esteve Ireneu Altimiras, il quale aveva vivacizzato la gara nel 2017 giungendo quinto assoluto, quest’anno è partito da lontano e la fuga gli ha portato fortuna. Le Fiamme Oro vincono l’assoluta femminile con Ilaria Debertolis, che ha dichiarato nel dopo gara: “Sono molto contenta di come è andata la gara, sinceramente non pensavo perché arrivavo da una settimana di carico a Seefeld, sono partita tranquilla ai 6,5 km, mi sono ritrovata da sola ed ho continuato fino all’arrivo. Ho avuto sensazioni positive è il primo anno che ho gareggiato da sola, le passate edizioni in cui avevo vinto attaccavo nell’ultimo chilometro. L’anno scorso ho avuto tantissimi problemi fisici e spero veramente di essere uscita dal tunnel”.

Organizzazione, come sempre da manuale, dello Sci Nordico Sportful in collaborazione con Polisportiva Sovramonte ed Enal Sport Villaga. Molto pubblico presente sulle ultime rampe che portano al passo Croce d’Aune con tifosi che hanno applaudito le prodezze degli atleti. Altimiras ha vinto nel tempo di 31’28”, al 2° posto Francesco De Fabiani (CS Esercito) a 54”, campione italiano in tecnica libera in salita, alle sue spalle Stefano Gardener (Cs Carabinieri) a 57”5 , 4° Sergio Bonaldi (Cs Esercito) a 2’03”, 5° Maicol Rastelli (Cs Esercito), 6° Stefan Zelger (Cs Esercito), 7° Luca Del Fabbro (Fiamme Gialle), 8° Simone Daprà (Fiamme Oro), 9° Michale Galassi (Sc Orsago) e 10° Paolo Fanton (Cs Carabinieri).

In campo femminile ha vinto Ilaria Debertolis (Fiamme Oro) nel tempo di 39’53”4, 2° Elisa Brocard (Cs Esercito) a 21”7, 3° Valentsina Kaminskaya (Ukraina) a 38”, 4° Cristina Pittin (Cs Esercito), 5° Caterina Ganz (Fiamme Gialle), 6° Giulia Stuerz (Fiamme Oro), 7° Lucia Scardoni (Fiamme Gialle), 8° Sara Pellegrini (Fiamme Oro) Virginia De Martin (Cs Carabinieri) Villa Carola (Andorra).

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti