Colmar e Dryarn, performance, tecnologia e confort per gli sciatori

Di GIANCARLO COSTA ,

Colmar giacca uomo 1146
Colmar giacca uomo 1146

Performance, innovazione e tecnicità per gli sciatori più grintosi e sportivi. La linea racing Team di Colmar è il risultato di una grande ricerca a livello di tecnologia di tessuti e inserti e di una attiva collaborazione con i team e i campioni di sci che Colmar fornisce da sempre.

Per realizzare la giacca 1146 Colmar ha scelto Dryarn perché la leggerezza, la capacità di mantenere la temperatura corporea e al tempo stesso di espellere il sudore della innovativa microfibra permettono di offrire un altissimo livello di comfort a chi la indossa.

1146 è sviluppata in un tessuto mechanical stretch dai vivaci colori active, abbinato a un tessuto semilucido dalla texture evidente e arricchito da inserti in materiale effetto carbonio. La fodera interna, realizzata in 100% Dryarn con tecnologia seamless, è un’innovazione assoluta nel mondo dello sportswear. Abbinata alla membrana esterna la fodera in Dryarn esalta la traspirabilità e la coibenza del capo spingendo queste caratteristiche ai massimi livelli.

Colmar ha scelto Dryarn per la capacità di non assorbire l’umidità, l’alta permeabilità al vapore acqueo e la protezione verso gli sbalzi di temperatura. La combinazione di queste caratteristiche permette alla fibra di essere eccezionalmente traspirante e allo stesso tempo di creare un microclima di confort termico: il sudore evapora velocemente senza che il tessuto s’impregni lasciando la pelle sempre asciutta. Test di laboratorio hanno dimostrato che, al contrario di molte fibre che bloccano la normale traspirazione del corpo o la consentono solo parzialmente e per un tempo limitato, Dryarn® ha un altissimo livello di performance ottenuto sia in una situazione di attività fisica normale sia in quella intensa. 

In presenza di sforzo fisico elevato Dryarn® non solo è in grado di gestire il sudore allo stato liquido ma riesce a regolarne la veicolazione armonizzandosi con le variazioni di intensità della traspirazione. In questo caso Dryarn® riesce a gestire il sudore in modo estremamente veloce ed efficace, permettendo al corpo, una volta smesso di sudare, di mantenere il microclima ideale della pelle.

Dryarn è la microfibra più leggera al mondo e realizzare la fodera della giacca 1146 in Dryarn significa per Colmar offrire a chi la indossa coibenza e traspirabilità unite a leggerezza e vestibilità, un capo che non fascia e costringe ma segue armoniosamente il gesto dell’atleta.

Altre informazioni su 

www.colmar.it

www.dryarn.com

Articolo Publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti