A Cervinia raduno dei giovani scialpinisti dei Comitati Regionali

Di GIANCARLO COSTA ,

A Cervinia raduno Comitati Regionali giovanili con Franco Nicolini e Gloriana Pellissier
A Cervinia raduno Comitati Regionali giovanili con Franco Nicolini e Gloriana Pellissier

Weekend a Cervinia, con il benvenuto dato dall'arrivo del generale inverno, con freddo, vento e una buona quantità di neve caduta, per i giovani scialpinisti dei Comitati Regionali, che si sono ritrovati con i loro tecnici per condividere, tecnica di salita e discesa, allenamenti, norme di sicurezza, insomma per fare il punto della situazione dopo la lunga e calda estate e per rimettere in assetto invernale i propri allievi. Ho incontrato verso Plan Maison Franco Nicolini e Gloriana Pellissier, con i rispettivi allievi del Trentino e dell'Asiva (Valle d'Aosta). Auguri a tutti per una stagione di soddisfazione nelle competizioni, ma soprattutto spero che questi giovanissimi scialpinisti sappiano apprendere da due fuoriclasse della montagna come Franco Nicolini e Gloriana Pellissier la passione e l'amore per la montagna.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti