Artesina (CN) Freeride Fest: sul Mondolè il Circuito Italiano di Freeride I-FREE

Di GIANCARLO COSTA ,

Artesina Freeride Fest (foto organizzazione)
Artesina Freeride Fest (foto organizzazione)

Si è svolta il 2-3 febbraio ad Artesina (CN) la seconda edizione del Artesina Freeride Fest.

In una giornata splendida e soleggiata, dopo la leggera nevicata del giorno prima, si sono affrontati una quarantina di atleti provenienti da tutta Italia. Ottimo il livello dei partecipanti che hanno potuto scegliere le linee più diverse e più adatte alle loro caratteristiche garantendo il massimo dello spettacolo.

Gli atleti si sono sfidati sul versante nord del Monte Mondolè partendo da quota 2200 metri e scendendo dopo 600 metri di dislivello, a quota 1600.

Ottengono il primo posto a pari merito, nella categoria ski, Paolo Pernigotti e Federico Sciagata, entrambi con punteggio pieno, al terzo posto si è classificato Mattia Ogliengo, anche lui con un’ottima prestazione.

Altissimo livello anche per quanto riguarda la categoria snowboard, vinta da Massimiliano Zuccherato, seguito da Marco Battilana e Andrea Viglietti. Nella categoria femminile ha vinto Lara Lerda.

La Big Mountain Race di Artesina, era tappa del Circuito Italiano di Freeride, organizzato e coordinato da I-FREE, presente con lo sfaff al completo sulle nevi monregalesi.

E' stato davvero elevato l'interesse mediatico e di partecipazione per un evento così innovativo e di tendenza, sicuramente unico nelle montagne del cuneese e che ha premiato la volontà di riproporre al proprio pubblico l'evento.

Folla di sciatori a quota 1600 durante la gara e tutto esaurito nei vari contest della manifestazione. Grande affluenza anche nel Village allestito ad Artesina 1400 che ha fatto da cornice alle spettacolari performace dei riders a cui vanno i ringraziamenti più sentiti.

Artesina Freeride Fest vi dà appuntamento alle prossima edizione e il divertimento di Artesina ad Alta Quota non finisce qui!

Facebook: Artesina freeride fest, artesina official page

Fonte Organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti