Scialpinismo

Grivola da Cogne

La parete sud est della Grivola (foto Personnettaz)

Di Ettore Personettaz

Leggerezza come i versi con i quali il poeta Giosuè Carducci la descriveva: “l’ardua Grivola bella”.

Leggerezza come la sensazione provata là dalla cima che sfiora i 4.000 metri ma che ti proietta molto più in alto con i pensieri, le sensazioni, le emozioni.

Leggerezza dell’uomo così piccolo di fronte all’imponenza di una montagna che ti incute il giusto timore e rispetto.

Ho aspettato diversi anni per poter conquistare ...

Continua a leggere

Valanga nel canale Coolidge sul Monviso, morto uno scialpinista

Monviso

Incidente mortale questa mattina, sabato 21 maggio, sul Monviso. Dalla parete nord si è staccata una valanga, che ha travolto e ucciso uno scialpinista, Gioele Dutto, 20 anni di Cervasca.

Nel canalone dove è avvenuto il distacco, il Coolidge a quota di 2700 metri circa, c’erano numerosi altri appassionati, fortunatamente tutti rimasti illesi, in quando l’unico ad essere stato travolto in pieno dalla valanga è stato il giovane scialpinista Gioele Dutto, che mentre stava scendendo con gli ...

Continua a leggere

Willy Jervis Spring Triathlon: sulle nevi della Valpellice vincono Paolo Ramella e Valentina Picca, Filippo Barazzuol il testimonial

WJST 2016. MBT a riposo

L’apice emotivo è stato toccato nel cerimoniale di premiazione. Mario Boschi e Marco Fraschia, rispettivamente rappresentanti del Comune di Bobbio Pellice e Presidente del Cai Uget di Valle con parole assolutamente non formali hanno ricordato il motivo per il quale si allestisce questa singolare manifestazione sportiva, ovvero il ricordo di Willy Jervis, protagonista e martire della Resistenza ed hanno ringraziato lo stuolo di volontari che lavorano per permettere la realizzazione di queste manifestazioni sportive “outdoor” guidato dall’esperienza organizzativa ...

Continua a leggere

Itinerario Sci e Snowboard-Alpinismo: Mont Fourchon da Saint-Rhemy-en-Bosses (AO)

Panorama dalla vetta del Fourchon

INIZIO ESCURSIONE: Saint-Rhemy-en-Bosses (quota 1700m)

ACCESSO: Per arrivare a Saint-Rhemy-en-Bosses, prendere l’autostrada A5 Torino-Aosta, uscire ad Aosta Est, prendere la statale 27 in direzione del Traforo del Gran San Bernardo. Quindi prendere la strada che porta a Colle del Gran San Bernardo, chiuso in inverno, fino al punto in cui la strada è pulita, circa quota 1700 metri. Parcheggiare ed iniziare l'escursione.

DISLIVELLO: 1200 circa

DIFFICOLTA: MSA (medi sciatori e snowboarder alpinisti)

TEMPO: 2h30 ...

Continua a leggere

Il bilancio della stagione agonistica dello scialpinismo ISMF

Michele Boscacci e Kilian grandi protagonisti della stagione di Coppa del Mondo ISMF

Un’ouverture, lo scorso gennaio, durante uno degli inverni più bizzarri degli ultimi anni. Ora la stagione dello Scialpinismo è giunta al termine, nel cuore di una delle primavere più nevose. Nove località sono state il regno della Coppa del Mondo ISMF 2016 che ha organizzato più di quindici eventi: ecco i numeri di una grande stagione. Da non dimenticare, poi, il campionato Europeo a Salvan - Les Marécottes, in Svizzera, il campionato Nordamericano, cinque Serie Europee e la Serie Asiatica ...

Continua a leggere

Incidente mortale sul Pizzo Stella in alta Valchiavenna

Pizzo Stella (foto rubagalline.it)

Incidente mortale sul Pizzo Stella in alta Valchiavenna, ieri 5 maggio. L'incidente è avvenuto a circa 3000 metri di quota, un distacco di neve ha trascinato a valle con un salto di circa 700 metri, lo scialpinista Stefano Guidi di Prata Campaccio. A dare l'allarme il compagno di escursione Luigi Martinucci, con il corpo dello sfortunato scialpinista recuperato grazie al Soccorso Alpino e alla Guardia di Finanza.

Continua a leggere

Itinerario scialpinismo e snowboard-alpinismo Sigaro (quota 2860m) – Valgrisenche

1 Apertura Sigaro Valgrisenche

INIZIO ESCURSIONE: La partenza è da Valgrisenche, Hotel Foyer de Montagne quota 1650 metri.

ACCESSO: Per arrivare alla partenza dell'escursione, risalira la statale da Aosta verso Courmayeur fino ad Arvier, quindi svoltare a sinistra e proseguire per la Valgrisenche. Risalire tutta la valle, andare alla pista di fondo e parcheggiare nei pressi dell' Hotel Foyer de Montagne.

DISLIVELLO: 1170 metri circa

DIFFICOLTA’: buon sciatore o snowboarder-alpinista

TEMPO: 2 ore per la salita circa

PERIODO ...

Continua a leggere

Skialpdeiparchi LaSportiva-Skitrab: premiazioni finali a Villa Sant'Angelo (AQ)

Premiazione finale Skialpdeiparchi

Sabato 30 aprile si sono svolte a Villa Sant’Angelo-L’Aquila le premiazioni finali dello SKIALPDEIPARCHI 2016. Il “La Sportiva Classic Trophy” e  lo “Skitrab Night Trophy” hanno visto complessivamente lo svolgersi di 11 manifestazioni 6 notturne e 5 diurne.

All’evento hanno partecipato atleti, organizzatori e sponsor dell’edizione 2016 in una festa dello scialpinismo che è stato un momento conviviale dove tutti gli iscritti oltre ai vincitori hanno ricevuto un premio al di là del piazzamento.

...

Continua a leggere

Morto uno scialpinista nel vallone del Carro a Ceresole Reale

Il luogo dell'incidente nel Vallone del Carro e le operazioni di soccorso

Ancora una vittima in montagna durante una escursione di scialpinismo. E' successo questa mattina nel vallone del Carro, nel comune di Ceresole Reale, a circa 2100 metri di quota, una classica dello scialpinismo canavesano, un vallone che confina con la Francia e la vallata che porta a Bonneval, nella zona del Parco del Gran Paradiso.

Lo sfortunato scialpinista è scivolato sulla diagonale molto gelata che porta alla parte superiore del vallone, finendo nelle rocce del torrente, scoperto a causa ...

Continua a leggere

Itinerario Scialpinismo e Snowboard-alpinismo – Monte Amaro per la Rava del Ferro, Majella (Sant'Eufemia a Majella, Abruzzo)

Apertura itinerario Monte Amaro Majella per la Rava del Ferro

INIZIO ESCURSIONE: Lama Bianca, Sant'Eufemia a Majella (quota 1450 metri)

ACCESSO: Prendere l'autostrada A25 Torano-Pescara, uscire ad Alanno-Scafa, proseguire per Caramanico Terme, quindi Sant'Eufemia a Majella, poi direzione del Passo San Leonardo. All'altezza di Rocca Caramanico si prende la strada per Lama Bianca, che salendo presenta alcuni tratti non asfaltata, fino a quota 1450, parcheggiare e iniziare l'escursione.

DISLIVELLO: 1350 metri circa

DIFFICOLTA: BS (Buoni sciatori e snowboarder alpinisti)

TEMPO: 2h30m ...

Continua a leggere