Costa Garbella e Monte Pianard da Palanfrè, Vernante – Itinerario Sci e Snowboard Alpinismo

Apertura itinerario Palanfrè Costa Garbella

INIZIO ESCURSIONE: Palanfrè (quota 1379m), Vernante (CN)
ACCESSO: Per arrivare a Palanfrè, prendere l’autostrada Torino-Savona e uscire a Cuneo, quindi seguire le indicazioni per Francia confine di stato e Limone Piemonte. Sulla statale per Limone Piemonte si incontra Vernante, al semaforo girare a destra e salire destinazione Palanfrè (quota 1379m)
DIFFICOLTA: BSA (Buoni sciatori e snowboarder alpinisti)

PERIODO CONSIGLIATO da dicembre a marzo
ATTREZZATURA: da scialpinismo, snowboard-alpinismo, utili rampant e ramponi per i tratti ripidi
CARTOGRAFIA: IGC 1:50000 ALPI ...

Continua a leggere

Lettera del Presidente FISI Flavio Roda sulla situazione degli sport invernali

Flavio Roda Presidente FISI

Si fa riferimento alla nostra nota di pari oggetto. Purtroppo, come noto, l'attuale difficile situazione generata dall’emergenza pandemica determina certamente difficoltà di varia natura che affliggono tanto l’organizzazione delle nostre attività quanto l’esercizio delle funzioni istituzionali della Federazione, in un ambito normativo in continuo aggiornamento e che, spesso, non presenta connotati di sufficiente chiarezza. Si ritiene quindi opportuno, con la presente comunicazione, precisare alcune circostanze nonché procedere ad un ulteriore aggiornamento.

Preme anzitutto chiarire che la predetta nota federale ...

Continua a leggere

Anef: aprire il 7 gennaio è un'utopia

La funivia Skyway a Punta Helbronner sul Monte Bianco

"Aprire il 7 gennaio è un'utopia. Con una situazione sanitaria così compromessa non ha senso pensare di riaprire gli impianti. Se cala il contagio possiamo ipotizzare un'apertura tra il 20 e il 30 gennaio, non prima".

Questa la dichiarazione rilasciata all'ANSA di Valeria Ghezzi, presidente dell'Associazione Nazionale Esercenti Funiviari (Anef), in merito all'avvio della stagione sciistica. "Ora dobbiamo puntare ad avere un protocollo, che è fermo al Cts (Comitato Tecnico Scientifico), poi penseremo ad individuare una data ...

Continua a leggere

Tour de Ski al via da venerdì 1 gennaio fra Val Mustair, Dobbiaco e Val di Fiemme

Therese Johaug vincitrice dell'ultimo Tour de Ski (foto Newspower)

Sono quattordici gli azzurri iscritti alla quindicesima edizione del Tour de Ski, la competizione a tappe di sci di fondo che quest'anno si sviluppa fra Svizzera e Italia, con tre tappe a Val Mustair, due a Dobbiaco e tre in Val di Fiemme. La partenza è fissata per venerdì 1 gennaio, con arrivo domenica 10 gennaio, dopo 50 km di fatica e due soli giorni di riposo.

In campo maschile saranno presenti al via Mirco ...

Continua a leggere

Emil Zulian vince lo slopestyle maschile di Coppa Europa a Corvatsch

Emil Zulian vince lo Slopestyle di Coppa Europa a Corvatsch (foto Fisi)

Dopo cinque anni di digiuno, Emil Zulian torna sul gradino più alto del podio in Coppa Europa. E' accaduto nello slopestyle maschile di Corvatsch, in Svizzera, dove il 23enne trentino di Pozza di Fassa si è aggiudicato la gara che vedeva al via alcuni protagonisti del circuito di Coppa del mondo. Zulian ha preceduto gli svizzeri Nicolas Huber e Moritz Thoenen, infilando il quarto sigillo della carriera, per un totale di sette podi. Nella top ten è presente ...

Continua a leggere

Annullati i Campionati Italiani di Scialpinismo di Andalo

Campionati Italiani Sprint (foto d'archivio)

Doveva essere una prima assoluta, ma il decreto di Natale, interpretato dalla Federazione Italiana Sport Invernali, ha costretto gli organizzatori dello Sci club Brenta Team a fermarsi ai blocchi di partenza. I Campionati Italiani di Scialpinismo, programmati per domenica 27, lunedì 28 e martedì 29 dicembre, nella nuova location di Andalo, grazie alla disponibilità del consorzio Paganella Ski per il momento sono annullati.
Le restrizioni legate ai limiti di spostamento non consentono dunque il regolare svolgimento dell’evento ...

Continua a leggere

I risultati dell’OPA Continental Cup di Riale Val Formazza, protagoniste le azzurre Anna Comarella e Ilaria Debertolis

Ilaria  Debertolis vincitrice Opa Cup Val Formazza (foto Framarini)

Prima giornata sabato 19 dicembre

Due belle vittorie per gli italiani, una per la Svizzera e una per la Spagna nella prima giornata della seconda prova dell’OPA Continental Cup di sci di fondo, svoltasi a Riale Val Formazza.
Le diverse prove, tutte individuali e in tecnica classica, hanno visto gli atleti di darsi battaglia lungo lo spettacolare circuito di 5 km caratterizzato da diversi saliscendi e dalla dura ascesa alla diga di Morasco.

5 km Women ...

Continua a leggere

Federico Nicolini vince il Vertical di Coppa del Mondo a Ponte di Legno su Antonioli e Magnini

L'Italia domina il Vertical di Ponte di Legno Tonale (foto Pegasomedia)

È grande Italia nella Vertical race che ha chiuso la due giorni di Coppa del Mondo di skialp nel comprensorio Ponte di Legno – Tonale. E non è mancata la sorpresa di giornata, a coronare questa prima assoluta dell’Adamello Ski Team nel circuito iridato. Il podio della sfida maschile è infatti tutto italiano, dato che il 26enne trentino di Molveno Federico Nicolini ha sorpreso tutti giungendo a braccia alzate sul traguardo di Corno d’Aola, conquistando la sua prima vittoria in ...

Continua a leggere

Francesco De Fabiani e Federico Pellegrino terzi nella Team Sprint di Dresda

Pellegrino e De Fabiani terzi nella Team Sprint di Dresda (foto fisi)

Francesco De Fabiani e Federico Pellegrino a podio nella Team Sprint di Coppa del mondo maschile che ha chiuso la due giorni di Dresda (GER). Il duo valdostano (bronzo nel 2019 su questa distanza ai Mondiali di Seefeld) ha concluso al terzo posto la finale vinta dalla Russia che schierava Alexander Bolshunov e Gleb Retivykh, mentre al secondo posto si è piazzata la Francia con Richard Jouve e Lucas Chanavat. Fuori invece in semifinale l'altro duo azzurro composto da Maicol ...

Continua a leggere

Robert Antonioli terzo nella sprint di Coppa del Mondo a Ponte di Legno, vittorie del francese Anselmet e della svizzera Fatton

Antonioli e Canclini nella Sprint di Ponte di Legno Tonale (foto Torri)

La notte di Ponte di Legno si è illuminata per ospitare una prima assoluta per questa località: la Coppa del Mondo di scialpinismo. Una due giorni internazionale organizzata dall’Adamello Ski Team, che ha avuto come debutto la sfida Sprint nei pressi del parterre della pista Corno d’Aola, con in gara 264 atleti di 15 nazioni. Qualifiche, batterie, semifinali e finali con assoluti protagonisti gli atleti svizzeri, fra l’altro allenati dal tecnico italiano Oscar Angeloni, tranne nella sfida più attesa, quella ...

Continua a leggere