Dal 3 giugno ripartono le iscrizioni alla Marcialonga 2021

Partenza Marcialonga (foto newspower)

Marcialonga, più forte del Covid-19!
In verità, al quartier generale di Predazzo, in vista della 48.a edizione in programma il 30 e 31 gennaio 2021 non si è mai smesso di lavorare, ma il comitato organizzatore è ben fisso con i piedi per terra.
È vero che ad oggi non ci sono certezze sugli eventi di massa, ma Angelo Corradini, il presidente, e Davide Stoffie, il direttore generale, hanno sviluppato tutta una serie di ipotesi valutando le norme in vigore ...

Continua a leggere

Il paradosso della montagna Lombarda: riaprono piscine e centri sportivi, ma non gli impianti a fune

Impianti a fune di Lizzola Lombardia

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato Anef Lombardia in merito alla mancata riapertura degli impianti a fune in Lombardia e in quasi tutta Italia. Gli impianti a fune sono fondamentali per una parte di turismo montano al di fuori dell’inverno: sci estivo, escursionismo tranquillo, mountain bike nelle sue varie specialità da Downhill all’Enduro. Vicino a noi oltre frontiera c’è l’esempio della Francia, che il giorno dopo aver dichiarato la fine del “lockdown” ha immediatamente aperto l’impianto dell’Aiguille du Midi di Chamonix ...

Continua a leggere

Edmond Joyeusaz scende con gli sci la via Poire sul versante della Brenva del Monte Bianco

Edmond Joyeusaz scende con gli sci la via Poire sul Monte Bianco (foto edmondjoyeusaz) (1)

Superare la pandemia coronavirus con una discesa in sci mai fatta prima sul Monte Bianco può sembrare fantascienza, invece è stata la realtà di lunedì 25 maggio. Il virus purtroppo non è fantascienza e ci accompagna, dalla fine di febbraio e chissà fino a quando, con la sua triste scia di lutti, oltre che modificando il nostro stile di vita. E’ della guida alpina di Courmayeur, Edmond Joyeusaz, di 62 anni, l’inedita discesa con gli sci di una via ...

Continua a leggere

Fase 2 coronavirus: l’obiettivo della Valle d’Aosta è di riaprire subito gli impianti a fune

Gli impianti per lo sci estivo di Cervinia Plateau Rosa

L’imminente annuncio della libera circolazione tra le regioni d’Italia, fondamentale per la ripresa del turismo, è anche la notizia che aspettavano tutti gli appassionati di montagna, confinati nelle loro regioni. Una notizia tanto attesa anche in Valle d’Aosta, la piccola regione delle grandi montagne, che basa una parte della sua economia proprio sul turismo dello sci e dell’alpinismo, con Guide Alpine e Maestri di sci e snowboard che hanno ricominciato la loro attività, chiaramente limitata dal fatto che potenziali ...

Continua a leggere

La Coppa del mondo per Nazioni di Snowboard arriva in FISI

Cesare Pisoni consegna la Coppa del Mondo per Nazioni al Presidente FISI Flavio Roda

La sala delle bacheche della Federazione Italiana Sport Invernali (FISI) si è arricchita di un altro storico trofeo conquistato dall'Italia. Si tratta della Coppa del mondo per Nazioni di Snowboard, riservata al Paese che ha raccolto il maggior numero di punti nella stagione di Coppa del mondo. Una prima assoluta per l'Italia, che premia il grande lavoro svolto dal Direttore Tecnico Cesare Pisoni, dallo staff e dagli atleti capaci di raccogliere ben 29 podi complessivi con ...

Continua a leggere

Sci Freestyle: i calendari di Coppa del mondo Slopestyle, Big air e Halfpipe

Sci Freestyle calendario 2020 2021 (foto fis freeski)

La FIS ha stilato un calendario provvisorio della prossima Coppa del mondo di Sci Freestyle, che sarà confermato definitivamente nella sessione autunnale del Congresso in programma a Zurigo, soprattutto in base allo svilupparsi dell'emergenza sanitaria legata al Covid-19.

Il circuito del Big Air dovrebbe ad esempio cominciare domenica 1 novembre da Modena Skipass, appuntamento seguito il 27/28 novembre dalla gara di Pechino (Cina)) e da quella del 18 dicembre in una località statunitense da stabilire. L'unica data di ...

Continua a leggere

Incidente mortale a Punta Collerin nelle Valli di Lanzo

Monte Collerin (foto Gulliver)

Incidente mortale a Punta Collerin (quota 3475m) montagna di confine con la Francia, nelle Valli di Lanzo, provincia di Torino. Uno scialpinista, partito dal Pian della Mussa, dopo aver raggiunto la vetta, è caduto in discesa, precipitando tra le rocce e perdendo la vita per i traumi riportati. La vittima è Spartaco Bertoglio, 50 anni di San Maurizio Canavese, personaggio conosciuto nel mondo dell’alpinismo del Canavese e delle Valli di Lanzo. Il recupero è stato effettuato dal Soccorso ...

Continua a leggere

Piancavallo si lega alla Coppa del Mondo di Snowboard per le prossime due stagioni

Slalom Parallelo Piancavallo (foto fisifvg)

Nella sua tradizionale riunione primaverile, effettuata quest’anno in videoconferenza, la FIS (Federazione Internazionale dello Sci), ha presentato i calendari delle varie serie, tra cui quello della Coppa del Mondo di snowboard parallelo. E l’appuntamento con la tappa di Piancavallo è stato nuovamente confermato nel calendario delle prossime due stagioni.
L’evento fortemente voluto da PromoTurismoFVG e organizzato dallo Sci Club Panorama di Pordenone si terrà sulle nevi dell’altipiano pordenonese dal 13 al 14 marzo 2021 e dal 12 al 13 marzo ...

Continua a leggere

Snowboardcross: le date della Coppa del mondo 2020/21

Michela Moioli Lorenzo Sommariva e Omar Visintin a Veysonnaz (foto Moioli)

Il sub-committee FIS dello snowboard tenutosi in video-audio conferenza ha provveduto anche alla provvisoria calendarizzazione delle tappe della prossima Coppa del mondo di snowboardcross 2020/21, che sarà confermata definitivamente nella sessione autunnale del Congresso in programma a Zurigo, anche in base allo svilupparsi dell'emergenza sanitaria legata al Covid-19.

L'apertura, come da tradizione, spetterebbe alla pista austriaca di Montafon l'11-12 dicembre con gara individuale e una a squadre, seguita dall'ormai classico appuntamento prenatalizio di Cervinia del 19 dicembre. Il ...

Continua a leggere

Caduta mortale per uno snowboarder dalla parete sud del Mont Dolent in Val Ferret

Mont Dolent in versione estiva

Incidente mortale questa mattina domenica 17 maggio sul Mont Dolent (quota 3820m) in Val Ferret, Courmayeur Valle d’Aosta. Questa montagna fa parte del massiccio del Monte Bianco, ed è punto di confine tra Italia, Svizzera e Francia. Proprio dalla Svizzera proveniva lo sfortunato snowboarderRonny Widmer 27 anni di Berna, che con un amico stava scendendo la parete sud del Mont Dolent a circa 3800 metri di quota. Dopo aver assistito alla caduta il compagno, illeso, di gita ...

Continua a leggere