Piancavallo si lega alla Coppa del Mondo di Snowboard per le prossime due stagioni

Slalom Parallelo Piancavallo (foto fisifvg)

Nella sua tradizionale riunione primaverile, effettuata quest’anno in videoconferenza, la FIS (Federazione Internazionale dello Sci), ha presentato i calendari delle varie serie, tra cui quello della Coppa del Mondo di snowboard parallelo. E l’appuntamento con la tappa di Piancavallo è stato nuovamente confermato nel calendario delle prossime due stagioni.
L’evento fortemente voluto da PromoTurismoFVG e organizzato dallo Sci Club Panorama di Pordenone si terrà sulle nevi dell’altipiano pordenonese dal 13 al 14 marzo 2021 e dal 12 al 13 marzo ...

Continua a leggere

Snowboardcross: le date della Coppa del mondo 2020/21

Michela Moioli Lorenzo Sommariva e Omar Visintin a Veysonnaz (foto Moioli)

Il sub-committee FIS dello snowboard tenutosi in video-audio conferenza ha provveduto anche alla provvisoria calendarizzazione delle tappe della prossima Coppa del mondo di snowboardcross 2020/21, che sarà confermata definitivamente nella sessione autunnale del Congresso in programma a Zurigo, anche in base allo svilupparsi dell'emergenza sanitaria legata al Covid-19.

L'apertura, come da tradizione, spetterebbe alla pista austriaca di Montafon l'11-12 dicembre con gara individuale e una a squadre, seguita dall'ormai classico appuntamento prenatalizio di Cervinia del 19 dicembre. Il ...

Continua a leggere

Caduta mortale per uno snowboarder dalla parete sud del Mont Dolent in Val Ferret

Mont Dolent in versione estiva

Incidente mortale questa mattina domenica 17 maggio sul Mont Dolent (quota 3820m) in Val Ferret, Courmayeur Valle d’Aosta. Questa montagna fa parte del massiccio del Monte Bianco, ed è punto di confine tra Italia, Svizzera e Francia. Proprio dalla Svizzera proveniva lo sfortunato snowboarderRonny Widmer 27 anni di Berna, che con un amico stava scendendo la parete sud del Mont Dolent a circa 3800 metri di quota. Dopo aver assistito alla caduta il compagno, illeso, di gita ...

Continua a leggere

ANEF: Impianti a fune devono riaprire subito, hanno un ruolo strategico fondamentale per il futuro della montagna

Gli impianti di Pila in Valle d'Aosta

L’Italia riparte insieme allo sport. Lo scorso 6 maggio il Senato ha confermato il via libera definitivo alla legge per i Giochi Olimpici Invernali del 2026, un segnale più che positivo per il nostro Paese e la nostra montagna. Anche ANEF – Associazione Nazionale Esercenti Funiviari – ha accolto con gioia la notizia, seppure in un momento delicato come quello attuale, in cui dal Governo ancora non giungono decreti che consentano la riapertura degli impianti.
ANEF, che negli scorsi ...

Continua a leggere

Incidente mortale sulle montagne della Valtellina, muore Matteo Bernasconi

Matteo Bernasconi

Incidente mortale in Valtellina, nel Canale della Malgina al Pizzo del Diavolo. In una valanga ha perso la vita, ieri martedì 12 maggio l’alpinista e Guida Alpina Matteo Bernasconi, esponente di punta dei Ragni della Grignetta, con un curriculum di scalate come la Ovest del Cerro Torre in Patagonia. Il suo corpo è stato ritrovato alle 2 della scorsa notte, dal Soccorso Alpino Cnsas – VII Delegazione Valtellina Valchiavenna, Stazione di Sondrio, con tecnici e UCV (Unità Cinofile da ...

Continua a leggere

Il Soccorso Alpino e Speleologico Piemonte – CNSAS ha recuperato uno scialpinista infortunato nel vallone del Carro a Ceresole Reale

Soccorso nel vallone del Carro (foto CNSAS)

Il Soccorso Alpino e Speleologico Piemonte – CNSAS, è stato protagonista, ieri domenica 10 maggio, nel Vallone del Carro sopra Ceresole Reale (TO), del recupero di uno scialpinista con sospetta frattura a una gamba. Poiché le condizioni meteo non consentivano l'utilizzo dell'eliambulanza 118, ha operato una squadra di terra composta da 13 tecnici e un sanitario.

Come detto oggi dal Presidente del Soccorso Alpino e Speleologico piemontese Luca Giaj Arcota in un’intervista al quotidiano Repubblica, bisogna avere pazienza ...

Continua a leggere

La Valle d'Aosta chiede al Governo di riaprire le funivie nella Fase 2

Skyway Mont Blanc Courmayeur

In vista della stagione turistica estiva, la Valle d'Aosta chiede al Governo di prevedere tra le riaperture della Fase 2 anche le funivie. "Al momento gli impianti sarebbero comunque non accessibili per la chiusura della stagione invernale e le manutenzioni, - spiega l'assessore regionale ai trasporti Luigi Bertschy - ma la preoccupazione è che il Dpcm vigente e valido fino al 17 maggio, sia riproposto nei prossimi decreti bloccando così l'apertura degli impianti per il periodo estivo". L'attenzione è ...

Continua a leggere

La FISI ha annunciato la composizione della Nazionale di Scialpinismo

Robert Antonioli vincitore della Coppa del mondo Scialpinismo 2020 (foto ismf)

Una stagione finita a Marzo causa pandemia coronavirus, quando si stava per entrare nel periodo “clou” dello scialpinismo, con gare come Pierra Menta, Tour du Rutor, Sella Ronda, aspettando le finali di Cdm di Madonna di Campiglio, anche Campionati Europei, e il gran finale della Patrouille des Glaciers. In tutto questo comunque Robert Antonioli ha portato in Valfurva la Coppa del Mondo, e con l’annuncio della composizione della Nazionale di Scialpinismo, si guarda già alla prossima stagione 2020-2021, anche perché ...

Continua a leggere

La FISI prenota lo Stelvio per gli allenamenti di giugno, lo snowboard annuncia gli atleti della Nazionale

La Nazionale di Snowboardcross 2019 2020

"La Federazione Italiana Sport Invernali è impegnata nel cercare di porre le migliori condizioni perché i propri atleti possano svolgere - appena le normative lo consentiranno - una certa quantità di lavoro sulla neve e, in quest'ottica, ho voluto stipulare un accordo con lo Stelvio". Così, il Presidente Flavio Roda ha motivato l'innovativa intesa tra FISI e Stelvio, nella persona di Umberto Capitani.

L'accordo stabilisce che la FISI abbia l'esclusiva di alloggio all'Hotel Livrio dal 1 al 30 giugno ...

Continua a leggere

L’ANEF, Associazione Nazionale Esercenti Funiviari, chiede al Governo di ripartire con il turismo di montagna

La funivia Skyway a Punta Helbronner sul Monte Bianco

Mascherine, guanti, cabine igienizzate: dopo lo studio e la verifica di appropriate misure di sicurezza tutto è pronto per la ripartenza, e gli impiantisti chiedono di essere ascoltati vista l’importanza del settore per l’economia delle località di montagna

L’Italia è pronta a ripartire, e lo sono anche gli impianti a fune. Dopo lo stop dello scorso 9 marzo, da diverse settimane ANEFAssociazione Nazionale Esercenti Funiviari – sta lavorando per garantire il via della stagione estiva con l’applicazione ...

Continua a leggere